(Parma)ore 18:09:00 del 22/07/2017 - Genere: , Cronaca, Denunce, Politica, Sociale

Questo è un motivo "più che ottimo" per votare, alle prossime elezioni politiche, Partiti e Movimenti che presentano candidati perbene: seri, onesti, coerenti, responsabili e soprattutto "incensurati". Approfittiamone, è nel nostro interesse.

Si dice che le sentenze, in democrazia, non si commentano, si accettano.

Bene, ci stiamo, ma non riesciamo a non commentare le innumerevoli prescrizioni che costellano i processi a ricchi e potenti: è una stortura del nostro ordinamento, voluta da politici criminali e da magistrati politicizzati, ciascuno con il proprio livello di responsabilità.

Situazione di status quo, quindi: vai in galera solo quando perdi sostegni potenti

A quasi quattordici anni dal crac Parmalat sono stati tutti assolti i nove ex dirigenti di Morgan Stanley e Deutsche Bankfiniti nel girone di uno dei filoni del processo sul clamoroso default del 2003. Lo ha deciso il tribunale di Parma con sentenza di primo grado dopo un dibattimento durato anni, tra perizie e consulenze tecniche e finanziarie. Per Paolo Basso, Carlo Pagliani, Salvatore Orlacchio, Raffaele Coriglione, Stefano Corsi, Carlo Arosio, Giorgio Di Domenico, Marco Pracca e Tommaso Zibordi, ex manager e funzionari dei due gruppi bancari, si chiude così il capitolo che li vedeva coinvolti nel tracollo della multinazionale del latte. Erano accusati a vario titolo di concorso in bancarotta fraudolenta e usura. Il pm Giuseppe Amara lo scorso febbraio aveva chiesto per gli imputati pene dai 3 anni e 10 mesi ai 5 anni, ma il collegio di giudici presieduto da Gennaro Mastrobernardino li ha assolti “perché il fatto non costituisce reato” e “perché il fatto non sussiste”, mentre per alcuni capi di imputazione, come richiesto dalla procura, è stata dichiarata la prescrizione.

Scritto da Gregorio

ALTRE NOTIZIE
Operato bimbo in utero: nuovo PRIMATO italiano. Ecco dove
Operato bimbo in utero: nuovo PRIMATO italiano. Ecco dove
(Parma)
-

Al San Raffaele di Milano la prima spina bifida corretta in utero
Un’operazione da primato quella effettuata al San Raffaele di Milano, dove...

Addio ai vitalizi anche al Senato: stop totale ai privilegi!
Addio ai vitalizi anche al Senato: stop totale ai privilegi!
(Parma)
-

Alla fine, con qualche mese di distanza rispetto alla Camera, anche il Consiglio di presidenza del Senato ha approvato il taglio dei vitalizi voluto fortemente dal MoVimento 5 Stelle.
Alla fine, con qualche mese di distanza rispetto alla Camera, anche il Consiglio...

1 milione di firme per abolire l'allevamento in gabbia
1 milione di firme per abolire l'allevamento in gabbia
(Parma)
-

Stop all’uso delle gabbie negli allevamenti. Oggi è stata presentata alla Camera dei Deputati l'iniziativa “End the Cage Age”, che accosta la campagna europea per chiedere l’abolizione definitiva dell’uso delle gabbie negli allevamenti degli animali.
Stop all’uso delle gabbie negli allevamenti. Oggi è stata presentata alla Camera...

Come l'austerity uccide i malati (e aggrava il debito pubblico)
Come l'austerity uccide i malati (e aggrava il debito pubblico)
(Parma)
-

Il vero pericolo per lo stato di salute di un paese e dei suoi cittadini non è rappresentato tanto da una crisi economica ma dalla risposta che a tale evento dà la politica.
Il vero pericolo per lo stato di salute di un paese e dei suoi cittadini non è...

Piacenza: scuola VIETA i cellulari e MIGLIORARE l'attenzione alle lezioni. VIDEO
Piacenza: scuola VIETA i cellulari e MIGLIORARE l'attenzione alle lezioni. VIDEO
(Parma)
-

L'istituto San Benedetto a Piacenza con un sistema impedisce l'uso del telefonino, incluso durante la ricreazione
«Seppur consapevoli della grande utilità dei cellulari, crediamo che il loro...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati