Acquista Xbox in rete: era una truffa

ALESSANDRIA ore 14:07:00 del 31/12/2014 - Genere: Cronaca, Internet, Sociale, Tecnologia

Acquista Xbox in rete: era una truffa

Acquista online una Xbox: a casa non gli arriva nulla, era una truffa

Tante persone, ormai, effettuano acquisti online in tutta sicurezza. Infatti, comprando su Internet spesso si riesce a risparmiare molto e, inoltre, è l'ideale per chi ha poco tempo e non può recarsi presso i rivenditori presso i quali è presente il prodotto che interessa. Quello del web, però, è un settore particolare e bisogna, comunque fare sempre tanta attenzione.

Infatti, ci sono persone che effettuano acquisti non dai siti ufficiali di negozi o di e-commerce ma da chi inserisce un Annuncio sul web attraverso siti che favoriscono l'incontro tra domanda e offerta. In tali casi, però, è necessario essere molto prudenti perché il rischio è quello di pagare il prodotto e non riceverlo e, dunque, di incappare in una frutta.

E' quello che è capitato ad un ragazzo di Alessandria che, dopo aver visto un annuncio di una persona che vendeva una Xbox, ha deciso di acquistarla e di mettersi in contatto col venditore. Dopo aver chiuso l'accordo per 250 euro, il ragazzo ha versato tramite Postepay l'importo richiesto dal venditore ma, dopo alcuni giorni, non ha ricevuto nulla. Il ragazzo ha denunciato il tutto alla Polizia che, grazie al numero di telefono presente sull'annuncio, è riuscita a risalire agli autori del gesto. Si tratta di due persone di Crotone che sono state denunciate per truffa.

Scritto da Gerardo

ALTRE NOTIZIE
Misteriosa morte di un giornalista che investigava sui finanziamenti di Soros ai gruppi antifa
Misteriosa morte di un giornalista che investigava sui finanziamenti di Soros ai gruppi antifa

-

Alcune delle sue inchieste avevano suscitato reazioni ed attacchi dagli ambienti della sinistra mondialista e dai media ufficiali che lo accusavano di “complottismo”.
Sembra ormai sulla via dell’archiazione la morte  del giornalista investigativo...

La storia dei cagnetti randagi afgani salvati dai nostri militari
La storia dei cagnetti randagi afgani salvati dai nostri militari

-

MEGLIO CANI IN AFGHANISTAN CHE CRISTIANI A LIVERPOOL
Arena è una cagnetta beige, di quel colore che in Sicilia dicono «cirricaca»...

Idee regalo: Lampada sveglia per un risveglio senza stress
Idee regalo: Lampada sveglia per un risveglio senza stress

-

La mattina svegliarsi per andare al lavoro o a scuola per molti è un'impresa. Che sia vintage, tecnologica o del telefonino, l'odiata sveglia va programmata e bisogna puntare le lancette dell'orologio.
La mattina svegliarsi per andare al lavoro o a scuola per molti è un'impresa....

MIC: ecco la carta che ti da' accesso ai MUSEI DI ROMA gratis per 1 anno
MIC: ecco la carta che ti da' accesso ai MUSEI DI ROMA gratis per 1 anno

-

“Una rivoluzione nell’approccio libero alla cultura”, dicono dal Campidoglio e un chiaro segno di un’apertura nei confronti di residenti e studenti.
Costa 5 euro e a partire da oggi darà accesso gratuito per 12 mesi alle gallerie...

Arrestato l'uomo che Renzi voleva come GIUDICE del CONSIGLIO DI STATO!
Arrestato l'uomo che Renzi voleva come GIUDICE del CONSIGLIO DI STATO!

-

Quando l' ex presidente del consiglio Matteo Renzi propose Giuseppe Mineo come giudice del Consiglio di Stato, ossia il massimo organo della giustizia amministrativa, si crearono non pochi imbarazzi
TINTINNIO DI MANETTE – ARRESTATO A MESSINA GIUSEPPE MINEO, L’UOMO CHE RENZI...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati