Anziano finge mal di testa e va in ospedale: era il suo compleanno e non voleva passarlo da solo!

(Torino)ore 17:34:00 del 29/09/2017 - Genere: , Cronaca, Curiosità, Esteri

Anziano finge mal di testa e va in ospedale: era il suo compleanno e non voleva passarlo da solo!

na storia che stringe il cuore quella raccontata dall’infermiera argentina Gisel Rach sul proprio profilo Facebook. Oscar ha compiuto 84 anni l’altro giorno, per stare un po’ in compagnia ha finto una cefalea e si è recato all’ospedale di Bahia Blanca…

Qualche giorno fa, Oscar si è recato all'ospedale regionale di Bahia Blanca (Argentina), lamentando dei forti dolori alla testa. È stato assistito da un gruppo di infermiere, che dopo aver parlato per un po’ con lui, hanno subito capito che il problema dell’anziano non era solo fisico. Era il suo compleanno, e non voleva starsene da solo a casa. Così hanno improvvisato una festa per il vecchino, comprando una torta con delle candeline e utilizzando i guanti monouso per farne dei palloncini. Gisel Rach, l’infermiera che si è presa cura di lui, ha raccontato tutto su Facebook: “Sapete qual è il suo vero malessere? Oggi compie 84 anni e non voleva restare da solo”. La moglie di Oscar è scomparsa quattro anni fa (la coppia non ha avuto figli) e lui è l’ultimo dei suoi quattro fratelli ancora vivo. “Abbiamo deciso di comprare un mini torta – ha scritto ancora l’infermiera – e una candelina a cui chiedere tre desideri. E, come si vede, abbiamo improvvisato dei palloncini con dei guanti”.

L’infermiera ha condiviso sul social network anche una foto in cui Oscar è attorniato dalle altre sue colleghe. Il post è diventato ultra-virale ed è stato condiviso quasi da 100mila persone su Facebook: “l volto di quest’uomo con gli occhi pieni di lacrime ed emozione per una cosa così semplice non lo dimenticherò mai”, ha commentato ancora la Rach. Il post di Gisel si chiude con una riflessione: "Apprezziamo ciò che abbiamo e non quello che ci serve, se hai qualcuno che ti aspetta, qualcuno che ti chiama, che si preoccupa per te, che ti apprezza e ti ama, ti ama molto, prenditene cura perché tu sei un milionario e non te ne stai rendendo conto”.

Da: QUI

Scritto da Gerardo

ALTRE NOTIZIE
Droga, a Napoli nella piazza di spaccio minorenni usati come pusher e corrieri
Droga, a Napoli nella piazza di spaccio minorenni usati come pusher e corrieri
(Torino)
-

Il blitz nel quartiere di Ponticelli. Coinvolte dodici persone, tutte indagate per traffico e spaccio di droga
Bambini pusher o veri e propri corriere di droga: è questa la scoperta dei...

Dai sindacati ai pastori sardi, ora la gente e' INCAZZATA davvero col governo gialloverde
Dai sindacati ai pastori sardi, ora la gente e' INCAZZATA davvero col governo gialloverde
(Torino)
-

Sembra un capitolo del romanzo Serotonina, una scena da Gilet Gialli francesi e invece è qui.
Signore e signori, è iniziata l’opposizione. Non solo l’opposizione parlamentare...

La spada nella roccia? Si trova in Italia! Ma non tutti lo sanno
La spada nella roccia? Si trova in Italia! Ma non tutti lo sanno
(Torino)
-

Tutti conoscono Re Artù, ma forse non tutti sanno che una spada molto simile alla sua, conficcata nella roccia, si trova nel cuore dell'Italia
Chi di noi non conosce la leggenda del mitico re Artù e della sua tavola...

Milano, dov'e' la crisi? coda e ressa per le Nike Air Max   A 160 EURO
Milano, dov'e' la crisi? coda e ressa per le Nike Air Max A 160 EURO
(Torino)
-

Decine e decine di ragazzi hanno riempito via Statuto a Milano in attesa dell’apertura del NikeLab, lo store che ha messo in vendita in edizione limitata le nuove Air Max
Ancora una volta il negozio Nike Lab St18 è stato preso d'assalto da decine e...

Chi fuma cannabis ha piu' spermatozoi: la ricerca shock!
Chi fuma cannabis ha piu' spermatozoi: la ricerca shock!
(Torino)
-

I risultati della ricerca, condotta su campioni raccolti da 662 partecipanti, dovranno essere ulteriormente approfonditi.
Gli uomini che fumano cannabis hanno un numero maggiore di spermatozoi e livelli...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati