Attacchi informatici: ecco come ci ricattano via web

VICENZA ore 23:11:00 del 04/12/2014 - Genere: Cronaca, Curiosità, Internet, Sociale, Tecnologia

Attacchi informatici: ecco come ci ricattano via web

Bisogna sempre fare attenzione a quando si opera in rete: in un niente si rimane vittima di attacchi informatici pericolosissimi

Quando si naviga in Internet bisogna fare attenzione a tutto. Ogni minimo particolare non può essere sottovalutato. Anche sul web, purtroppo, agiscono dei criminali senza scrupoli in grado in pochi secondi di entrare in possesso dei nostri dati preziosi e sappiamo bene che, poi, è molto difficile recuperarli.

Sì, perché non è facile rintracciare un hacker. Si tratta di persone molto esperte, furbe e intelligenti, in grado di eludere e di sfuggire ai controlli della Polizia Postale. Bisogna, però, ammettere che ogni attacco informatico è quasi sempre figlio di una nostra disattenzione. Ecco perché bisogna fare attenzione davvero a tutto, anche ai minimi particolari.

Negli uffici veneti della Polizia di Stato ogni giorno arrivano tante segnalazioni in merito ad una nuova truffa online. Si tratta di un messaggio di posta elettronica nel quale si parla di presunte spedizione SDA o Poste Italiane a carico del destinatario. Basta cliccare sul link o sull'allegato e il danno è fatto. Infatti, un software rende immediatamente illeggibili tutti i documenti presenti nel computer. E' a questo punto che parte il ricatto: viene chiesta, infatti, all'utente una somma di denaro da versare per avere indietro i propri documenti. In realtà questo non avviene quasi mai e, dunque, è bene non cedere al ricatto ma andare subito a denunciare il tutto alla Polizia Postale.

Scritto da Gerardo

ALTRE NOTIZIE
La Mafia e' stata ESERCITO DELLA CIA. ECCO LE PROVE SHOCK
La Mafia e' stata ESERCITO DELLA CIA. ECCO LE PROVE SHOCK

-

Si arriva alle stragi del 92, due magistrati siciliani stavano arrivando alle alte sfere del connubio stato mafia, l’esplosivo utilizzato in ambedue le stragi era di tipo militare e di produzione americana o inglese; un’altra incredibile coincidenza.
Nel 1942 la guerra pendeva dalla parte dei nazifascisti, il presidente degli...

In Campania c'e' un feudo: QUELLO DEI DE LUCA. Seggi che vanno da PADRE IN FIGLIO
In Campania c'e' un feudo: QUELLO DEI DE LUCA. Seggi che vanno da PADRE IN FIGLIO

-

Nell’attesa che Piero De Luca, figlio d’arte, s’affacci in Parlamento, al quale è predestinato grazie alla candidatura blindata col Pd, alla campagna elettorale ci pensa papà il governatore
Nell’attesa che Piero De Luca, figlio d’arte, s’affacci in Parlamento, al quale...

Trovato morto naturopata che si schiero' contro case farmaceutiche: ENNESIMO CASO IN POCHI ANNI
Trovato morto naturopata che si schiero' contro case farmaceutiche: ENNESIMO CASO IN POCHI ANNI

-

Trovato morto il naturopata che si schierò contro Big Pharma e le vaccinazioni obbligatorie
Trovato morto il naturopata che si schierò contro Big Pharma e le vaccinazioni...

MAZZETTE AI POLITICI mafiosi e LADRI negli appalti per i rifiuti
MAZZETTE AI POLITICI mafiosi e LADRI negli appalti per i rifiuti

-

Sono fradici e vengono in tv a dirci cosa farebero sicuramente chi non è ricattabile corrotto evasore gli fanno la guerra basta vedere a chi paga le tasse gli vengono aumentate chi non le paga lo fa perché sono troppe.
Sono fradici e vengono in tv a dirci cosa farebero sicuramente chi non è...

Il MEGA APPALTO di Pagine Gialle che ha fatto la fortuna della famiglia RENZI
Il MEGA APPALTO di Pagine Gialle che ha fatto la fortuna della famiglia RENZI

-

In un anno 5-6 milioni di euro alla società - Nel 2016 la Eventi6 (4 dipendenti) ha vinto l’appalto per la consegna del 60% degli elenchi
In un anno 5-6 milioni di euro alla società - Nel 2016 la Eventi6 (4 dipendenti)...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati