Aumento IVA al 23 l'anno prossimo...perche' nessuno ne parla?

(Firenze)ore 16:08:00 del 18/03/2018 - Genere: , Denunce, Economia

Aumento IVA al 23 l'anno prossimo...perche' nessuno ne parla?

Un eventuale incremento delle aliquote Iva a partire dal 2019 produrrebbe una stangata per gli italiani pari a +791 euro annui a famiglia solo di costi diretti. A sottolinearlo è il Codacons, commentando lo studio di Confesercenti sugli effetti di una rim

I TG NON VE LO DICONO, MA DALL’ANNO PROSSIMO L’IVA POTREBBE AUMENTARE AL 23%…? CHE SIGNIFICA? NIENTE DI CHE, SOLO UNA STANGATINA DA 791 EURO A FAMIGLIA…!

Aumento Iva, Codacons: stangata da 791 euro a famiglia

Un eventuale incremento delle aliquote Iva a partire dal 2019 produrrebbe una stangata per gli italiani pari a +791 euro annui a famiglia solo di costi diretti. A sottolinearlo è il Codacons, commentando lo studio di Confesercenti sugli effetti di una rimodulazione delle aliquote a partire dal 2019.

“Se attuati, gli incrementi Iva previsti dalla Legge di bilancio si concretizzeranno in un massacro per le tasche delle famiglie – ha spiegato il presidente, Carlo Rienzi – Solo per i costi diretti legali alle maggiori aliquote l’aggravio di spesa si attesterà mediamente sui 791 euro a nucleo familiare, cui vanno aggiunti gli effetti indiretti legati al rincaro dei prezzi al dettaglio, che potrebbero portare la stangata totale a sfiorare i +1000 euro a famiglia su base annua”.

Un provvedimento che “va evitato ad ogni costo perché avrebbe effetti depressivi sui consumi fino al -0,7% e un impatto negativo sul Pil – ha concluso – e l’esperienza degli ultimi anni ha dimostrato come l’incremento delle aliquote Iva non ha prodotto i risultati sperati, perché le famiglie hanno reagito all’aumento dei prezzi al dettaglio riducendo i consumi, con conseguenze drastiche per il commercio e l’economia del Paese”.

Da: QUI

Scritto da Gerardo

ALTRE NOTIZIE
Pagamenti inferiori alla busta paga? Ecco cosa rischia il datore di lavoro
Pagamenti inferiori alla busta paga? Ecco cosa rischia il datore di lavoro
(Firenze)
-

Il datore di lavoro che costringe i dipendenti ad accettare pagamenti inferiori in busta paga, è punibile per estorsione e autoriciclaggio
Il datore di lavoro che costringe i dipendenti ad accettare pagamenti inferiori...

Gabanelli SHOCK sulla Rai: 'STIPENDI MOSTRUOSI A VITA SENZA FARE NULLA!'
Gabanelli SHOCK sulla Rai: 'STIPENDI MOSTRUOSI A VITA SENZA FARE NULLA!'
(Firenze)
-

Svincolata dai partiti, doveva decollare tre anni fa. Invece la più grande azienda culturale del Paese è rimasta nel parcheggio, invischiata nelle clientele e nelle inefficenze di sempre.
Svincolata dai partiti, doveva decollare tre anni fa. Invece la più grande...

Nestle': storia di una multinazionale da incubo
Nestle': storia di una multinazionale da incubo
(Firenze)
-

La Nestlè è vita, la nostra vita, perche noi potremmo tranquillamente vivere dei loro prodotti. Infatti questa multinazionale svizzera ha un regime quasi di monopolio nel mercato mondiale.
La Nestlè è vita, la nostra vita, perche noi potremmo tranquillamente vivere dei...

Origine del grano nelle confezioni di pasta? La Barilla dice NO… Chiedetevi Perche',..
Origine del grano nelle confezioni di pasta? La Barilla dice NO… Chiedetevi Perche',..
(Firenze)
-

Finalmente i consumatori potranno conoscere da dove arriva il grano utilizzato dalla grande industria della pasta
Indicare l’origine del grano nelle confezioni di pasta? La Barilla dice NO…...

Le ONG rifiutano gli ordini di Salvini!
Le ONG rifiutano gli ordini di Salvini!
(Firenze)
-

Conta di più Un governo sovrano, come quello di cui fa parte il leader del Carroccio, o una ong spagnola che carica in mare gli immigrati partiti dalla Libia? Alla luce degli ultimi eventi la domanda è tutt’altro che retorica.
Tu chiamalo, se vuoi, pure braccio di ferro. Ma stavolta il confronto-scontro...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati