Aziende cinesi: molte non in regola

PRATO ore 11:46:00 del 02/12/2014 - Genere: Cronaca, Finanza, Sociale

Aziende cinesi: molte non in regola

Hanno invaso il mercato italiano e spesso non rispettano nemmeno le regole del nostro paese: gli italiani si arrabbiano con i cinesi

Hanno aggredito il mercato in tutta Europa con prodotti a bassissimo costo che ormai fanno gola a chiunque. Stiamo parlando della popolazione cinese che ormai è presente un po' ovunque e che viene in Italia non per accontentarsi delle briciole, ma per guadagnare, investire e fare business.

Ci sono, però, delle regole da rispettare come la maggior parte delle persone civili e corrette fanno. Perché se certe regole non vengono osservate allora la concorrenza diventa sleale ed è chiaro che a quel punti gli italiani comincino a ribellarsi e a dire basta a tutto questo, non per questioni di razzismo ma semplicemente per principio.

Anche nella provincia di Prato ci sono diverse imprese condotte da cinesi. Diverse aziende sono state controllate dagli agenti i quali hanno riscontrato non poche irregolarità, soprattutto nelle confezioni. Dal controllo effettuato è emerso che solo un'azienda su tre è in regola, bollino rosso invece per le altre due.

Scritto da Gerardo

ALTRE NOTIZIE
Roma: sindaca Raggi condannata per falso
Roma: sindaca Raggi condannata per falso

-

Una “pena minima” per un processo pesantissimo dal punto di vista politico, che alla luce del regolamento interno al M5S potrebbe mettere a rischio la permanenza stessa della sindaca di Roma alla guida del Campidoglio.
“Il senso deve essere quello di condurre tutti i processi allo stesso modo. E...

Il cardinale da 35 mila euro al mese: e predicava pure la poverta'!
Il cardinale da 35 mila euro al mese: e predicava pure la poverta'!

-

Il cardinale da 35 mila euro al mese: in Vaticano scoppia un nuovo scandalo
L’amico e primo consigliere di Francesco, Oscar Maradiaga, predicava il...

Deforestazione? CARTA DI CANAPA miglior alternativa per combatterla
Deforestazione? CARTA DI CANAPA miglior alternativa per combatterla

-

L’uso della fibra di canapa per produrre carta risale a più di 2mila anni fa, eppure l’umanità continua ad abbattere alberi e ad inquinare l’ambiente.
L’uso della fibra di canapa per produrre carta risale a più di 2mila anni fa,...

Migranti: con il taglio dei 35 euro ADDIO ACCOGLIENZA!
Migranti: con il taglio dei 35 euro ADDIO ACCOGLIENZA!

-

Stop ai corsi di italiano e alla formazione professionale. Non solo: via gli psicologi, ridotta al minimo la presenza di assistenti sociali, operatori culturali, medici e infermieri
Ogni ospite vedrà il medico per massimo 4 ore l’anno. L’infermiere, invece, non...

Scommesse online: 68 arresti, volume di affari per 4,5 miliardi  per le MAFIE
Scommesse online: 68 arresti, volume di affari per 4,5 miliardi per le MAFIE

-

Tre diverse indagini hanno portato all’arresto di 68 persone della criminalità organizzata pugliese, reggina e catanese
Le mafie si sono spartite e controllano il mercato delle scommesse online: è il...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati