Bergamo news: la prova definitiva che inchioda Bossetti

BERGAMO ore 16:07:00 del 19/06/2015 - Genere: Cronaca - Bergamo

Bergamo news: la prova definitiva che inchioda Bossetti

Bergamo news: la prova definitiva che inchioda Bossetti. Novità nel caso di Yara Gambirasio. A rivelarle è il settimanale Giallo che pubblica un’intercettazione di Ester Arzuffi, la mamma di Massimo Bossetti, in cui sostanzialmente la madre inguaia il fig

Novità nel caso di Yara Gambirasio. A rivelarle è il settimanale Giallo che pubblica un’intercettazione di Ester Arzuffi, la mamma di Massimo Bossetti, in cui sostanzialmente la madre inguaia il figlio. “Parlando della scomparsa di Yara,  Massimo mi aveva detto di essere passato di lì...”.  La donna si trova nella sala d’attesa del Comando Provinciale dei Carabinieri di Bergamo, aspetta per essere interrogata e non sa di essere intercettata. Il figlio è stato fermato con l’accusa di aver uccisa la ragazzina tredicenne. Lei parla con suo figlio minore, Fabio che è con lei. Una frase che, come evidenzia Giallo, entrerà negli atti dell’inchiesta sul caso di Yara.  Massimo Bossetti è in carcere da un anno, su di lui sono aumentati i sospetti e gli indizi  di colpevolezza.

Le tante versioni - In un primo momento il muratore aveva detto di non ricordare dove fosse la sera della scomparsa di Yara, nel novembre del 2006 . In un secondo interrogatorio si corresse e disse di essere sicuramente a casa sua (versione confermata anche dalla moglie).  Quando gli inquirenti gli mostrano le prove della sua presenza a Brembate, nei pressi della palestra di Yara (telecamere che inquadrano il furgono e le celle telefoniche agganciate al suo cellulare) il muratore ammise di essere passato da Brembate. L’intercettazione della madre è molto importante perché la donna, davanti agli inquirenti. Ha sempre difeso il figlio. Ma quando non sa di essere intercettata si lascia andare.

Scritto da Gerardo

ALTRE NOTIZIE
Droga, a Napoli nella piazza di spaccio minorenni usati come pusher e corrieri
Droga, a Napoli nella piazza di spaccio minorenni usati come pusher e corrieri

-

Il blitz nel quartiere di Ponticelli. Coinvolte dodici persone, tutte indagate per traffico e spaccio di droga
Bambini pusher o veri e propri corriere di droga: è questa la scoperta dei...

Dai sindacati ai pastori sardi, ora la gente e' INCAZZATA davvero col governo gialloverde
Dai sindacati ai pastori sardi, ora la gente e' INCAZZATA davvero col governo gialloverde

-

Sembra un capitolo del romanzo Serotonina, una scena da Gilet Gialli francesi e invece è qui.
Signore e signori, è iniziata l’opposizione. Non solo l’opposizione parlamentare...

Milano, dov'e' la crisi? coda e ressa per le Nike Air Max   A 160 EURO
Milano, dov'e' la crisi? coda e ressa per le Nike Air Max A 160 EURO

-

Decine e decine di ragazzi hanno riempito via Statuto a Milano in attesa dell’apertura del NikeLab, lo store che ha messo in vendita in edizione limitata le nuove Air Max
Ancora una volta il negozio Nike Lab St18 è stato preso d'assalto da decine e...

Benvenuti in Italia, dove si MUORE al pronto soccorso dopo un'attesa di 6 ORE
Benvenuti in Italia, dove si MUORE al pronto soccorso dopo un'attesa di 6 ORE

-

Presunto caso di malasanità all’ospedale San Paolo di Fuorigrotta. Un uomo di 72 anni, Eduardo Estatico, è deceduto lamentando dolori lancinanti all’addome, ma ha aspettato sei ore prima di essere visitato.
Presunto caso di malasanità all’ospedale San Paolo di Fuorigrotta. Un uomo di 72...

Reggio: migranti SFRUTTATI per concerto di Vasco e Rolling Stones
Reggio: migranti SFRUTTATI per concerto di Vasco e Rolling Stones

-

Reggio Emilia. Sfruttavano migranti per la sicurezza dei concerti di Vasco Rossi e Rolling Stones
I profughi, richiedenti asilo e da poco sbarcati dalla Libia, erano sottopagati...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati