Bicchierini di mele e pompelmo, ricetta facile

GORIZIA ore 16:22:00 del 10/02/2016 - Genere: Cucina - Bicchierini di mele e pompelmo

Bicchierini di mele e pompelmo, ricetta facile

Dolcezza e freschezza fanno di questi bicchierini di mele e pompelmo un fine pasto per palati da veri intenditori!

e frullate fino ad ottenere una purea sulla quale verserete lo sciroppo oramai freddo (16). Fate girare ancora un po’ le lame per avere un composto omogeneo (17). Riprendete i bicchierini dal frigo e versate anche la purea di pompelmo (80 g per ciascun bicchierino) sulle basi ormai rapprese (18).

Riponete nuovamente in frigo per 30 minuti o fin quando non saranno sodi (19). Intanto in una padella versate acqua e zucchero di canna (20) e lasciate caramellare a fiamma alta per 2-3 minuti (21).

Bicchierini di mele e pompelmo

Se non siete troppo amanti del pompelmo rosa o volete ingentilire il gusto dei bicchierini, potete abbinare alla mela verde una purea di arancia!

Pompelmi rosa 750 g Acqua 70 g Zucchero semolato 60 g Agar agar 3,5 g

Preparazione

Bicchierini di mele e pompelmo

Se volete potete conservare in frigorifero, ben coperti con pellicola, i vostri bicchierini di mele e pompelmo, composti solo con le due puree di frutta. Potete aggiungere le guarnizioni di mela caramellata, amaretti e scorza di pompelmo al momento si servire.

Quando il composto sarà diventato abbastanza vischioso (potete fare la prova con un cucchiaio) (22) abbassate la fiamma, scolate le palline di polpa di mela scolate dall'acqua acidulata e versatele in padella (23) lasciandole caramellare per un minuto (24).

Per pelare e tagliare a vivo il pompelmo: vi basterà sbucciarli eliminando anche la parte bianca (13), dalla polpa ottenuta potrete infine eliminare gli scarti e conservare invece gli spicchi da tagliare in 2 o 3 parti (14). Versate i cubetti nel frullatore (15)

Per preparare i bicchierini di mele e pompelmo cominciate dalla purea di mela. Preparate lo sciroppo: in una pentola versate acqua e zucchero semolato (1) e lasciate fondere, ci vorrà un minuto, dopodiché spegnete e aggiungete l’agar agar (2), mescolate di continuo evitando così la formazione dei grumi e lasciate raffreddare (3).

Consiglio

Intanto lavate e asciugate le mele, tagliatele a metà ed eliminate il torsolo (4). Con uno scavino invece ottenete delle piccole palline di polpa (5) che andrete a tuffare in acqua acidulata (per ottenerla vi basterà spremere un limone in un recipiente con acqua fredda) in modo che non anneriscano. In un altro recipiente raccogliete ciò che avanza dalle mele e versate nel frullatore (6),

Bicchierini di mele e pompelmo

Bicchierini di mele e pompelmo

Bicchierini di mele e pompelmo

PER LA CREMA ALLE MELE VERDI

unite lo sciroppo (7) e frullate sino ad ottenere un composto omogeneo e liscio (8). Suddividete il composto nei 6 bicchierini riempendo ognuno con circa 80 grammi di composto (9). Riponete i bicchieri in frigorifero lasciandoli rassodare per 30 minuti.

Conservazione

Una cenetta raffinata è appena finita e siete stati molto esigenti con i palati dei vostri ospiti al punto che ora siete pronti per concludere il pasto con un dolce al cucchiaio: non la solita panna cotta, crema o budino. Bensì un dessert scenografico, bellissimo da vedere e molto gustoso! Parliamo dei bicchierini di mele e pompelmo. I sapori marcatamente aciduli della mela verde e del pompelmo rosa, danzano ritmicamente sulle papille gustative, insieme alla deliziosa croccantezza dell'amaretto: dolcezza e freschezza fanno di questi bicchierini di mele e pompelmo un fine pasto per palati da veri intenditori! Quindi, se sapete che avrete a tavola ospiti amanti di dessert piacevolmente rinfrescanti, avete trovato il fine pasto che fa per loro!

Bicchierini di mele e pompelmo

Ingredienti per 6 bicchieri da 160 ml di capienza

Si sconsiglia la congelazione.

Bicchierini di mele e pompelmo

Bicchierini di mele e pompelmo

Nel frattempo dedicatevi alla purea al pompelmo, quindi preparate nuovamente lo sciroppo versando acqua e zucchero semolato in un pentolino (10); fate sciogliere, dopodiché spegnete e aggiungete l’agar agar mescolando affinché non si formino grumi (11); lasciate raffreddare. Grattugiate la scorza di ¼ di pompelmo raccogliendola in un recipiente e tenendola in frigo, servirà per la decorazione finale (12).

Sbriciolate a mano gli amaretti, poi prendete i bicchierini e cospargeteli con gli amaretti sbriciolati (25), quindi sistemate le palline di mela caramellate e guarnite i bicchierini con la scorza grattugiata del pompelmo che avevate riposto in frigo (26). I vostri bicchierini di mele e pompelmo sono pronti per essere serviti ma se volete potete guarnirli con un po’ di scorza di mela verde che potrete tagliare a listarelle (27).

PER LA CREMA AL POMPELMO ROSA

Zucchero di canna 100 g Acqua 40 g Amaretti 40 g

Bicchierini di mele e pompelmo

Bicchierini di mele e pompelmo

Mele verdi (circa 2) 450 g Acqua 200 g Zucchero semolato 80 g Agar agar 3,5 g

Scritto da Carla

ALTRE NOTIZIE
Ricetta Puccia salentina alle olive
Ricetta Puccia salentina alle olive

-

In quella giornata è tradizione digiunare o al più mangiare velocemente una puccia per poi poter partecipare alle funzioni religiose.
  Il perché del nome puccia? Pare derivi dal latino “buccellatum”, il pane...

Ricetta Crema di porri e castagne
Ricetta Crema di porri e castagne

-

Questa ricetta ci riporta indietro nel tempo quando piatti semplici e umili come questo, le uova alla contadina o la zuppa di fagioli e scarole, erano all’ordine del giorno.
  Immaginate di scaldare le vostre mani cingendo una ciotola fumante di...

Ricetta Canederli di barbabietola
Ricetta Canederli di barbabietola

-

Prendendo spunto da questa ricca e gustosa pietanza, abbiamo dato vita ai canederli di barbabietola, deliziose polpette dalle tinte amaranto e dal gusto delicato, accompagnate da una sfiziosa salsa aromatizzata allo zafferano.
  Le ricette della tradizione regionale italiana sono da sempre fonte di...

Ricetta Pane al topinambur
Ricetta Pane al topinambur

-

Il topinambur con il suo sapore che ricorda quello del carciofo e la sua consistenza simile a quella delle patate, è un ortaggio versatile e buono, da gustare semplicemente saltato in padella con erbe aromatiche, o in modo più raffinato in un flan, o anco
  Il topinambur con il suo sapore che ricorda quello del carciofo e la sua...

Taralli sugna e pepe: preparazione
Taralli sugna e pepe: preparazione

-

Un giorno un panettiere napoletano si rese conto che poteva creare qualcosa di ancora più magico aggiungendo qualche altro ingrediente o creando nuove forme.
  Il mestiere del panettiere: uno dei più nobili e affascinanti del mondo....



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati