Bollo auto: cosa conoscere

(Napoli)ore 12:03:00 del 30/11/2016 - Genere: , Denunce, Motori

Bollo auto: cosa conoscere

Solo se tale verifica andrà a buon fine, si potrà procedere.

Il provvedimento prevede che gli uffici del Dipartimento dei Trasporti e le autofficine autorizzate per legge ad effettuare la revisione dei veicoli, debbano contestualmente controllare che i proprietari dei mezzi siano in regola col pagamento sia della tassa di proprietà che di quella di circolazione. Ma anche che sui mezzi stessi non gravi un fermo amministrativo.

Pensate forse che chi evade abitualmente il bollo si preoccuperà della revisione?
Ahahahahah
Cominciate a mettere in galera e a sequestrare tutte le auto di chi fa da prestanome a zingari, clandestini ecc ecc e si ritrova proprietario di decine di auto!!
Troppo facile.....massa d'imbelli e ipocriti che ci governate e amministrate!!

La manovra finanziaria del prossimo anno comincia già a far intravedere novità. Per via di emendamenti presentati alla Camera dei Deputati e, alcuni di questi almeno, prontamente passati al vaglio dalle commissioni incaricate. E’ il caso, per quanto riguarda il settore auto, della proposta presentata dal PDper contrastare l’evasione del bollo, approvata dalla commissione Finanze della Camera.

Solo se tale verifica andrà a buon fine, si potrà procedere. In caso di esito negativo non si potrà invece circolare, almeno finchè non si regolarizzi la propria posizione pagando quanto dovuto. La proposta dovrà ora passare all’esame della commissione Bilancio della Camera, dunque siamo ancora lontani da un’approvazione definitiva.

Scritto da Gerardo

ALTRE NOTIZIE
Gli ingegneri sanno misurare il rischio di crollo: NIENTE ACCADE PER FATALITA'!
Gli ingegneri sanno misurare il rischio di crollo: NIENTE ACCADE PER FATALITA'!
(Napoli)
-

In ingegneria i rischi non sono fatti di parole o chiacchiere. Il rischio è un fattore che viene concretamente misurato.
Vi presentiamo questo articolo di Davide Gioco, Ingegnere, da Attivismo.info,...

Mediaset: da settembre canale dedicato CONTRO IL GOVERNO!
Mediaset: da settembre canale dedicato CONTRO IL GOVERNO!
(Napoli)
-

Prima le “epurazioni” dei conduttori troppo populisti. E poi, a settembre, la trasformazione in un canale ricco di informazione e di talk non urlati, per “smontare” la retorica di Lega e 5 Stelle che tanti successi ha mietuto nei mesi passati e sta contin
Prima le “epurazioni” dei conduttori troppo populisti. E poi, a settembre,...

Disastro Genova: il neoliberismo ci crolla addosso
Disastro Genova: il neoliberismo ci crolla addosso
(Napoli)
-

I numerosi crolli di viadotti, strade, scuole, infrastrutture del paese, da sempre giustificata con i vincoli di bilancio, con il debito pubblico, con le richieste di austerity da parte dell’Europa, ci sta mostrando due fatti evidenti
I numerosi crolli di viadotti, strade, scuole, infrastrutture del paese, da...

Codacons a rischio chiusura: PIGNORATI BENI PER 300MILA EURO
Codacons a rischio chiusura: PIGNORATI BENI PER 300MILA EURO
(Napoli)
-

Prima due pignoramenti da 235mila euro. Poi una serie infinita di cartelle esattoriali, che soltanto grazie agli sconti garantiti dall' ultima rottamazione hanno portato a un esborso all' Erario di 300 mila euro
CONSUMATORI CONSUMATI DALLA GIUSTIZIA - IL CODACONS È A RISCHIO CHIUSURA: GLI...

I segreti della NORVEGIA (SENZA DEBITO PUBBLICO)
I segreti della NORVEGIA (SENZA DEBITO PUBBLICO)
(Napoli)
-

Ogni bambino che nasce in Norvegia ha un patrimonio di 161.000 Euro, il fondo sovrano vale mille miliardi, Altro che debito pubblico! Il segreto del loro successo.
Ogni bambino che nasce in Norvegia ha un patrimonio di 161.000 Euro, il fondo...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati