Butti il sangue 8 ore al giorno e lo Stato si prende l'80%: l'innaturale sacrificio del lavoro

(Roma)ore 14:33:00 del 29/08/2017 - Genere: , Denunce, Editoria, Lavoro, Sociale

Butti il sangue 8 ore al giorno e lo Stato si prende l'80%: l'innaturale sacrificio del lavoro

Lo Stato è particolarmente attento al problema del lavoro, tanto da inviare ripetute multe nel corso dell'anno ai lavoratori in modo da dissuaderli da questa perversa attività. lo Stato inoltre continua a portar avanti una campagna denigratoria contro il

"La legge italiana punisce pesantemente chi pratica il reato di "lavoratore" con una confisca del denaro così illecitamente guadagnato che può arrivare fino al 70%, 80% dalla somma ricavata. La confisca viene effettuata tramite speciali multe denominate "imposte" o "tasse".

Lo Stato è particolarmente attento al problema del lavoro, tanto da inviare ripetute multe nel corso dell'anno ai lavoratori in modo da dissuaderli da questa perversa attività. lo Stato inoltre continua a portar avanti una campagna denigratoria contro il lavoro attraverso l'utilizzo dei mass-media

Infatti, facendo vedere agli aspiranti lavoratori il successo di personaggi che non hanno mai fatto una beata minchia come per esempio calciatori, veline, partecipanti di reality, politici ecc. spera di dissuaderli dal loro turpe proposito.



Per di più, ricerche scientifiche serie, hanno dimostrato che un lavoratore si ammala più spesso di chi se ne sta per i cazzi propri in santa pace come tutti i bravi Cristi.

L'evidente rincoglionimento indotto dall'innaturale sacrificio psico-fisico che il lavoro comporta (sacrificio che poi al 90% non serve un cazzo a nessuno, a causa dell'organizzazione demenziale del lavoro) è responsabile di un forte calo della fantasia, della creatività, della longevità, dell'efficienza cerebrale, della salute mentale, del tempo dedicato alla famiglia, allo sport, alla ricerca solitaria di una propria identità. 

Il lavoro è insomma il cancro dell'esistenza umana che nessuno vuole curare fino in fondo, unicamente per la malcelata e scazzata invidia dei lavoratori verso chi non lavora mai e mai lavorerà alla faccia di tutti."

Da: QUI

Scritto da Luca

ALTRE NOTIZIE
Italia obbligata al 5G: ecco la lista dei primi 120 comuni sperimentali
Italia obbligata al 5G: ecco la lista dei primi 120 comuni sperimentali
(Roma)
-

Agenda Digitale, strategia per la banda ultra-larga e proposte progettuali sperimentali in linea con gli indirizzi dell’Unione Europea
Agenda Digitale, strategia per la banda ultra-larga e proposte progettuali...

Come hanno ucciso l'Italia del FARE
Come hanno ucciso l'Italia del FARE
(Roma)
-

Strage di botteghe tra tasse, cavilli e ritardi. Ma non se ne va solo la nostra storia. Stiamo dicendo addio al futuro
Tu lo sai come si sente chi chiude una bottega? Ti va via la pelle,...

Meta' dei dipendenti al Sud guadagna meno del reddito di cittadinanza
Meta' dei dipendenti al Sud guadagna meno del reddito di cittadinanza
(Roma)
-

Si chiama “effetto spiazzamento” ed è quello che potrebbe avvertire quasi metà (il 45% per l’esattezza) dei lavoratori dipendenti privati del Sud che - conti alla mano - guadagnano meno dei futuri percettori del reddito di cittadinanza da 780 euro
Si chiama “effetto spiazzamento” ed è quello che potrebbe avvertire quasi metà...

Ministro Bussetti RECORD: 49 viaggi fuori da Roma, CON I TUOI SOLDI!
Ministro Bussetti RECORD: 49 viaggi fuori da Roma, CON I TUOI SOLDI!
(Roma)
-

Bussetti, record: in sei mesi 49 viaggi a casa sua coi soldi pubblici, le “fughe” da Roma rivelate dall’Espresso
Il ministro dell’Istruzione Marco Bussetti “compie continui viaggi ‘di servizio’...

Simulazioni Maturita' 2019: novita', temi e proteste
Simulazioni Maturita' 2019: novita', temi e proteste
(Roma)
-

Simulazioni Maturita' 2019 - Manifestazione studenti 18 febbraio contro nuovo esame maturità
Simulazioni Maturita' 2019 NEWS - È finalmente arrivato il giorno - il primo di...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati