Carpi news: vince 2 milioni di euro al Gratta e Vinci ma la sorpresa e' amara!

CARPI (Modena)ore 21:45:00 del 30/04/2015 - Genere: Cronaca, Curiosità - Carpi

Carpi news: vince 2 milioni di euro al Gratta e Vinci ma la sorpresa e' amara!

Carpi news: vince 2 milioni di euro al Gratta e Vinci ma la sorpresa e' amara! La comunicazione arriva ed è amara: il biglietto è stato ritenuto contraffatto, la società non pagherà

Ha acquistato un Gratta e vinci Mega Miliardario da dieci euro in una tabaccheria di Carpi, lo ha raschiato quanto basta per scoprire che davanti a sé aveva il lasciapassare per un sogno di una vita: 2 milioni di euro. Poi la doccia gelata: la società Lotterie Nazionali srl ritiene il biglietto contraffatto e quindi non ha intenzione di pagare. La storia è raccontata a Il Resto Del Carlino dal notaio Paolo Vincenzi, a cui l’uomo ha deciso di rivolgersi, insieme ad un avvocato, Federico Brausi, per riscuotere la somma vinta. Il tagliando vincente sarebbe stato consegnato alla sede Lotterie nazionali a Roma, ufficio premi, ma qui “la funzionaria mi ha detto che il biglietto veniva accettato in forma non integra, era leggermente stropicciato perché era stato piegato dal mio cliente – prosegue il notaio – mi hanno comunque detto che dovevamo aprire un conto corrente dedicato su cui la società avrebbe versato l’importo della vincita e quando questo sarebbe avvenuto mi avrebbero mandato una comunicazione”.

La comunicazione arriva ed è amara: il biglietto è stato ritenuto contraffatto, la società non pagherà. “Ho scritto chiedendo in cosa consisterebbe la contraffazione ma non mi hanno risposto” dice Vincenzi. Secondo il Resto del Carlino, Quando è andato nel negozio per riscuotere quelli che pensare essere 50 euro, la macchinetta non prendeva il tagliando. Il negoziante gli ha consigliato di ‘grattare meglio’: sotto la patina argentata c’erano due milioni di euro. “Visto che Lotterie nazionali ha Annunciato di voler querelare il nostro cliente ho richiesto alla Procura di Roma di poter vedere il verbale della commissione così potremo capire la contestazione e sapere contro chi avviare un eventuale procedimento civile per riscuotere il denaro” dice l’avvocato dell’uomo.

Scritto da Gerardo

ALTRE NOTIZIE
9 citta' italiane tenute in ostaggio dai nigeriani: ECCO QUALI
9 citta' italiane tenute in ostaggio dai nigeriani: ECCO QUALI
(Modena)
-

La precisazione, tra persone intelligenti, sarebbe inutile; ma, a scanso di equivoci, la facciamo comunque: quando parliamo di «mafia nigeriana» in Italia, ci riferiamo ai nigeriani dediti al crimine, non certo ai loro connazionali estranei alla delinquen
La precisazione, tra persone intelligenti, sarebbe inutile; ma, a scanso di...

La Merkel ZITTITA al Parlamento Europeo: VIDEO SENZA PELI SULLA LINGUA!
La Merkel ZITTITA al Parlamento Europeo: VIDEO SENZA PELI SULLA LINGUA!
(Modena)
-

Per Sahra Wagenknecht, Vicepresidente della Sinistra Tedesca (Die Linke), le cose non vanno bene nell’ E uropa… E con convinzione profonda afferma: l’euro divide l’Europa e non porta nessun beneficio all’UE!
SAHRA WAGENKNECHT NON LE MANDA A DIRE, E CON UN DISCORSO MEMORABILE AL...

La natura ci ha fatto un dono: il LIMONE! ABUSANE!!
La natura ci ha fatto un dono: il LIMONE! ABUSANE!!
(Modena)
-

Uno di questi doni della natura è proprio il limone.Ma perchè fa bene? Scopriamolo insieme.
PER SECOLI IL LIMONE È STATO CONSIDERATO UNA VERA E PROPRIA MEDICINA IN GRADO DI...

Novara: primari in pensione visitano GRATIS persone meno abbienti
Novara: primari in pensione visitano GRATIS persone meno abbienti
(Modena)
-

A BORGOMANERO, IN PROVINCIA DI NOVARA, OPERA ORMAI DA ALCUNI ANNI UN POLIAMBULATORIO GRATUITO DOVE DEI PRIMARI IN PENSIONE VISITANO LE PERSONE IN DIFFICOLTÀ.
A BORGOMANERO, IN PROVINCIA DI NOVARA, OPERA ORMAI DA ALCUNI ANNI UN...

S'innamorano ad Auschwitz, si credono morti e si ritrovano 39 anni dopo
S'innamorano ad Auschwitz, si credono morti e si ritrovano 39 anni dopo
(Modena)
-

S’innamorano ad Auschwitz, si credono morti e si ritrovano 39 anni dopo
S’innamorano ad Auschwitz, si credono morti e si ritrovano 39 anni...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati