Carpi news: vince 2 milioni di euro al Gratta e Vinci ma la sorpresa e' amara!

CARPI (Modena)ore 21:45:00 del 30/04/2015 - Genere: Cronaca, Curiosità - Carpi

Carpi news: vince 2 milioni di euro al Gratta e Vinci ma la sorpresa e' amara!

Carpi news: vince 2 milioni di euro al Gratta e Vinci ma la sorpresa e' amara! La comunicazione arriva ed è amara: il biglietto è stato ritenuto contraffatto, la società non pagherà

Ha acquistato un Gratta e vinci Mega Miliardario da dieci euro in una tabaccheria di Carpi, lo ha raschiato quanto basta per scoprire che davanti a sé aveva il lasciapassare per un sogno di una vita: 2 milioni di euro. Poi la doccia gelata: la società Lotterie Nazionali srl ritiene il biglietto contraffatto e quindi non ha intenzione di pagare. La storia è raccontata a Il Resto Del Carlino dal notaio Paolo Vincenzi, a cui l’uomo ha deciso di rivolgersi, insieme ad un avvocato, Federico Brausi, per riscuotere la somma vinta. Il tagliando vincente sarebbe stato consegnato alla sede Lotterie nazionali a Roma, ufficio premi, ma qui “la funzionaria mi ha detto che il biglietto veniva accettato in forma non integra, era leggermente stropicciato perché era stato piegato dal mio cliente – prosegue il notaio – mi hanno comunque detto che dovevamo aprire un conto corrente dedicato su cui la società avrebbe versato l’importo della vincita e quando questo sarebbe avvenuto mi avrebbero mandato una comunicazione”.

La comunicazione arriva ed è amara: il biglietto è stato ritenuto contraffatto, la società non pagherà. “Ho scritto chiedendo in cosa consisterebbe la contraffazione ma non mi hanno risposto” dice Vincenzi. Secondo il Resto del Carlino, Quando è andato nel negozio per riscuotere quelli che pensare essere 50 euro, la macchinetta non prendeva il tagliando. Il negoziante gli ha consigliato di ‘grattare meglio’: sotto la patina argentata c’erano due milioni di euro. “Visto che Lotterie nazionali ha Annunciato di voler querelare il nostro cliente ho richiesto alla Procura di Roma di poter vedere il verbale della commissione così potremo capire la contestazione e sapere contro chi avviare un eventuale procedimento civile per riscuotere il denaro” dice l’avvocato dell’uomo.

Scritto da Gerardo

ALTRE NOTIZIE
L'Aquila: scuole ricostruite dopo il terremoto? ZERO!
L'Aquila: scuole ricostruite dopo il terremoto? ZERO!
(Modena)
-

A quasi 9 anni la situazione è invariata, nessun edificio scolastico è stato ricostruito
I bambini nati dopo il 2007, a L’Aquila, potrebbero essere definiti la...

AFFITTOPOLI PD: canoni EVASI e sedi NON PAGATE
AFFITTOPOLI PD: canoni EVASI e sedi NON PAGATE
(Modena)
-

Nella lista dei morosi negli immobili gestiti da Mm ci sono parecchi inquilini «amici» facilmente reperibili
Oltre un milione di affitti non pagati. Come ha anticipato ieri il Giornale, a...

Gasdotti e pesticidi: cosa sta accadendo in PUGLIA?
Gasdotti e pesticidi: cosa sta accadendo in PUGLIA?
(Modena)
-

Mentre i politici si azzuffano per le poltrone a Roma, il governicchio Gentiloni, mai passato dalle urne, con decreto fuorilegge vuole distruggere la Puglia.
Tabula rasa del Levante d’Italia. Il macabro disegno è sempre più evidente....

Piu' case popolari agli immigrati: 1 alloggio su 2 a profughi e rifugiati
Piu' case popolari agli immigrati: 1 alloggio su 2 a profughi e rifugiati
(Modena)
-

Un alloggio popolare su due in diverse città italiane va agli stranieri. Adesso cambiano le regole: premiato chi è residente da più anni nella stessa città
Un alloggio popolare su due in diverse città italiane va agli...

Come distruggiamo la MENTE dei nostri figli...continuamente
Come distruggiamo la MENTE dei nostri figli...continuamente
(Modena)
-

Troppo spesso i genitori mi portano i loro figli emotivamente avviliti, psicologicamente affranti, demotivati e senza più la minima autostima di se stessi
Figli svogliati e disattenti. Sette mesi prima di morire, il famoso psichiatra...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati