Caso Yara news: ecco la difesa di Bossetti

BERGAMO ore 19:21:00 del 28/04/2015 - Genere: Cronaca - Yara

Caso Yara news: ecco la difesa di Bossetti

Caso Yara news: ecco la difesa di Bossetti. E' cominciato stamattina, lunedì 27 aprile, il primo atto del processo a Massimo Bossetti arrestato a giugno scorso per l'omicidio di Yara Gambirasio.

E' cominciato stamattina, lunedì 27 aprile, il primo atto del processo a Massimo Bossetti arrestato a giugno scorso per l'omicidio di Yara Gambirasio. In un tribunale blindato a Bergamo si svolgerà l'udienza preliminare del giudice Ciro Iacomino che dovrà decidere sul suo rinvio a giudizio per omicidio aggravato (oltre che per calunnia ai danni di un collega che il muratore di Mapello aveva indicato come possibile omicida).

Bossetti dovrà guardare di nuovo in faccia chi lo accusa e probabilmente ribadirà con altre dichiarazioni spontanee la sua innocenza (finora cinque giudici di diversi gradi gli hanno negato la scarcerazione). Sul muratore 44enne pesano una serie di gravi indizi, tra cui la prova scientifica del Dna. Una traccia mista del presunto assassino e della vittima - trovata sui leggings e sugli slip della tredicenne - che la difesa da mesi cerca di sconfessare - ma non solo: ci sarebbero le immagini di alcune telecamere che mostrano il furgone di Bossetti vicino alla palestra nel giorno della scomparsa di Yara, alcune fibre di tessuto dei sedili compatibili con quelli trovati sul corpo della vittima e le incongruenze di Bossetti nel racconto di quel pomeriggio del 26 novembre 2010.

I legali Claudio Salvagni e Paolo Camporini non hanno dubbi: nessun rito abbreviato, si punta alla Corte d'assise per scagionare un uomo "contro cui non esistono prove, ma solo suggestioni che nulla valgono in un'aula di giustizia". Eppure una delle storie recenti più social della cronaca nera - l'Annuncio del fermo fu dato via Twitter dal ministro Alfano e l'intero arresto è stato filmato e trasmesso in tv - rischia di non offrire immagini: sono state studiate misure di sicurezza per tenere lontani giornalisti e fotografi dall'aula del tribunale e per Bossetti è già stato scelto un ingresso secondario per evitare lo sguardo dei curiosi.

Scritto da Gerardo

ALTRE NOTIZIE
Droga, a Napoli nella piazza di spaccio minorenni usati come pusher e corrieri
Droga, a Napoli nella piazza di spaccio minorenni usati come pusher e corrieri

-

Il blitz nel quartiere di Ponticelli. Coinvolte dodici persone, tutte indagate per traffico e spaccio di droga
Bambini pusher o veri e propri corriere di droga: è questa la scoperta dei...

Dai sindacati ai pastori sardi, ora la gente e' INCAZZATA davvero col governo gialloverde
Dai sindacati ai pastori sardi, ora la gente e' INCAZZATA davvero col governo gialloverde

-

Sembra un capitolo del romanzo Serotonina, una scena da Gilet Gialli francesi e invece è qui.
Signore e signori, è iniziata l’opposizione. Non solo l’opposizione parlamentare...

Milano, dov'e' la crisi? coda e ressa per le Nike Air Max   A 160 EURO
Milano, dov'e' la crisi? coda e ressa per le Nike Air Max A 160 EURO

-

Decine e decine di ragazzi hanno riempito via Statuto a Milano in attesa dell’apertura del NikeLab, lo store che ha messo in vendita in edizione limitata le nuove Air Max
Ancora una volta il negozio Nike Lab St18 è stato preso d'assalto da decine e...

Benvenuti in Italia, dove si MUORE al pronto soccorso dopo un'attesa di 6 ORE
Benvenuti in Italia, dove si MUORE al pronto soccorso dopo un'attesa di 6 ORE

-

Presunto caso di malasanità all’ospedale San Paolo di Fuorigrotta. Un uomo di 72 anni, Eduardo Estatico, è deceduto lamentando dolori lancinanti all’addome, ma ha aspettato sei ore prima di essere visitato.
Presunto caso di malasanità all’ospedale San Paolo di Fuorigrotta. Un uomo di 72...

Reggio: migranti SFRUTTATI per concerto di Vasco e Rolling Stones
Reggio: migranti SFRUTTATI per concerto di Vasco e Rolling Stones

-

Reggio Emilia. Sfruttavano migranti per la sicurezza dei concerti di Vasco Rossi e Rolling Stones
I profughi, richiedenti asilo e da poco sbarcati dalla Libia, erano sottopagati...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati