Come migliorare il sesso

(Potenza)ore 08:30:00 del 16/05/2016 - Genere: Sesso - Bere acqua

Come migliorare il sesso

Uno dei componenti del ”trombare” è il sentire il proprio partner con la pelle umida, segno che si sta impegnando molto per soddisfarci.

Se durante l’estate i vari tg e programmi televisivi dicessero, oltre a bere per combattere la disidratazione, i malori e i problemi di caldo e afa, che bevendo si scopa meglio, ci sarebbe un vero e proprio assalto alle scorte di acqua di ogni supermercato del Mondo. Secondo un team di esperti, basta bere un bicchiere di acqua anche prima del rapporto per avere delle performance al bacio.

Uno dei componenti del ”trombare” è il sentire il proprio partner con la pelle umida, segno che si sta impegnando molto per soddisfarci. Secondo la maggioranza degli esperti, bisogna tenere conto di ogni variabile presente, ossia l’eccitazione del momento, il clima, il livello di sudorazione, la durata del rapporto sessuale, l’età, come si partecipa emotivamente al rapporto.Calcolando tutte le variabili in un rapporto medio, si è arrivati alla conclusione che si perdono liquidi pari a un bicchiere di acqua. A volte, la quantità viene dimezzata. Se si beve un bicchiere di acqua prima del rapporto, la performance sessuale può risultare eccellente.

Questo si spiega in maniera puramente fisiologica. L’acqua è fonte primaria di sali minerali. La loro assenza comporterebbe abulia e spossatezza, oltre che far venire l’emicrania. E’ anche vero che entrano in gioco fattori ambientali, che possono influire negativamente sulle prestazioni. Anche la pelle ne soffre, diventando opaca, poco elastica e sgradevole da toccare. Contando che il sesso si fa completamente nudi, non è certo un buon affare.

Oltre che bere molto, curare l‘alimentazione può aiutare ad avere performance sessuali da record. Gli esperti consigliano di limitare l’apporto di calorie almeno un’ora prima del rapporto, in modo da non stimolare le aree intestinali e quindi limitare i disturbi dell’erezione.

Il consigli o degli esperti è rivolto sì ai soggetti ormai avanti con l’età ma che vogliono essere attivi sessualmente, ma anche ai giovani, in particolare a chi è in sovrappeso, chi deve assumere farmaci e soprattutto chi è affetto da disturbi cardiovascolari.

Non vale la pena rovinarsi una scopata per bere poca acqua o per non curare l’alimentazione.

Fonte: http://www.sitosexy.org/26562/bere-acqua-fa-ottime-scopate/

Scritto da Carmine

ALTRE NOTIZIE
Come tornare a fare BENE sesso e amore
Come tornare a fare BENE sesso e amore
(Potenza)
-

Dovrebbe essere l’atto con cui esprimi te stessa, liberi le fantasie ed entri in contatto profondo con l’altro. Eppure, fare l’amore sembra sempre più complicato.
Dovrebbe essere l’atto con cui esprimi te stessa, liberi le fantasie ed entri in...

Sesso: le false credenze che rovinano il rapporto
Sesso: le false credenze che rovinano il rapporto
(Potenza)
-

Come per molti aspetti della vita i luoghi comuni e le false credenze possono creare convinzioni errate che con il tempo si radicano e difficilmente si eliminano
Come per molti aspetti della vita i luoghi comuni e le false credenze possono...

Coito interrotto: quali rischi si corrono?
Coito interrotto: quali rischi si corrono?
(Potenza)
-

Il coito interrotto è considerato un metodo anticoncezionale ma, tecnicamente, non lo è.
Il coito interrotto è considerato un metodo anticoncezionale ma, tecnicamente,...

Piu' lei e' bella, piu' lui non...funziona!
Piu' lei e' bella, piu' lui non...funziona!
(Potenza)
-

È vero che a letto i maschi sono più bravi con le donne meno attraenti? Sì, ed è tutta colpa dell’ansia da prestazione.
È vero che a letto i maschi sono più bravi con le donne meno attraenti? Sì, ed è...

A letto col migliore amico? Ecco cosa accade dopo
A letto col migliore amico? Ecco cosa accade dopo
(Potenza)
-

La ricerca parla chiaro: il 60% degli intervistati (125 studenti totali) hanno avuto rapporti di questo tipo. Il 10% si è trasformato in un vero e proprio fidanzamento, il 33% è finita a letto per poi tornare all'amicizia tradizionale, mentre il 25% delle
La ricerca parla chiaro: il 60% degli intervistati (125 studenti totali) hanno...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati