Come risparmiare con lo Scaldabagno Elettrico

(Cagliari)ore 10:04:00 del 18/04/2018 - Genere: , Curiosità, Guide

Come risparmiare con lo Scaldabagno Elettrico

Ecco tutti i consigli di cui puoi aver bisogno per risparmiare in bolletta e ottimizzare al meglio gli usi dello scaldabagno elettrico (boiler).

Usare l’elettricità per riscaldare l’acqua da usare in bagno o in cucina è un sistema efficiente? Quanto consuma lo scaldabagno elettrico? Qui trovi tutti i consigli di cui puoi aver bisogno per risparmiare in bolletta e ottimizzare al meglio gli usi del boiler.

Quanto consuma lo scaldabagno elettrico?

Una famiglia standard di 3 persone, che scalda l’acqua con uno scaldabagno elettrico da 80 litri può consumare fino a 1400kWh all’anno (il che si traduce nel 40% circa dei consumi totali). La spesa è quindi molto alta e questo pesa negativamente sulla bolletta dell’energia elettrica.

Quando accendere lo scaldabagno elettrico

Il boiler deve essere sempre acceso oppure è meglio attivarlo solo quando se ne ha bisogno?
Tra l’opzione “acceso 24h” e la strategia di attivare il boiler solo quando serve, dare una risposta definitiva è complicato. Infatti la soluzione migliore cambia a seconda delle tue abitudini di consumo. Inoltre, diversamente da altri elettrodomestici lo scaldabagno non è oggetto di catalogazione energetica, quindi non esistono delle classi che stabiliscono le sue prestazioni e i consumi.

Proviamo ad elencare alguni casi:

Se l’acqua calda viene usata sporadicamente e solo in determinate fasce orarie (ad esempio, al mattino presto e di sera), è preferibile tenere acceso lo scaldabagno solo quando serve: questo è il caso di famiglie composte da uno o due membri. In questo caso, può essere utile acquistare un apposito timer, che consenta di programmare l’accensione e lo spegnimento del dispositivo quando ne abbiamo la necessità.

Se invece la famiglia è molto numerosa sarà più efficiente e vantaggioso lasciare lo scaldabagno acceso le 24 ore della giornata, perché riscaldare l’acqua partendo dalla temperatura ambiente comporta un dispendio energetico inutile.

A che temperatura va regolato il boiler

Lo scaldabagno elettrico va regolato ad una temperatura che permetta di riscaldare l’acqua senza però sprecare inutilmente energia. A che temperatura dobbiamo quindi regolarlo?

  • 40°C per il periodo estivo
  • 60°C nelle stagioni invernali

Questa è la temperatura corretta per soddisfare il fabbisogno della famiglia, senza sprecare energia elettrica: seguendo questo semplice accorgimento potrai avere acqua calda a sufficienza per le tue esigenze e risparmiare anche qualcosina a fine mese. Per abbassare i consumi elettrici d’estate, è consigliato regolare il boiler alla temperatura giusta e posizionarlo il più vicino possibile agli elettrodomestici che da esso attingono acqua calda.

ATTENZIONE ALL’ISOLAMENTO TERMICO!

Evitate di posizionare lo scaldabagno elettrico vicino alla finestra o su una parete esterna dell’edificio oppure molto umida, in questo modo l’isolamento termico dello scaldabagno eviterà che l’ambiente esterno influisca sul suo funzionamento.

Da: Jeda

Scritto da Luca

ALTRE NOTIZIE
Il viso riflette la salute del tuo corpo: ecco la mappa del benessere!
Il viso riflette la salute del tuo corpo: ecco la mappa del benessere!
(Cagliari)
-

Sapevi che ogni specifico punto del nostro viso rifletto la salute del corpo? Ecco la mappa per capire la causa del tuo malessere o benessere! Attenzione
Sapevi che ogni specifico punto del nostro viso rifletto la salute del corpo?...

Sei di Destra? Ecco perche' e' GIUSTO ricordare CHE GUEVARA
Sei di Destra? Ecco perche' e' GIUSTO ricordare CHE GUEVARA
(Cagliari)
-

In occasione dei cinquantuno anni dalla morte di Ernesto “Che” Guevara, ha destato scalpore un post della sezione romana di Gioventù Nazionale (FdI) dove si ricorda e celebra il Comandante della rivoluzione cubana.
In occasione dei cinquantuno anni dalla morte di Ernesto “Che” Guevara, ha...

Come inviare online la DISDETTA CANONE RAI
Come inviare online la DISDETTA CANONE RAI
(Cagliari)
-

LA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ESENZIONE CANONE RAI VA INVIATA TASSATIVAMENTE ENTRO E NON OLTRE LE ORE 24:00 DEL 31 GENNAIO 2019
LA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ESENZIONE CANONE RAI VA INVIATA TASSATIVAMENTE...

Mandorle, lo snack perfetto per chi soffre di diabete e cattivo colesterolo
Mandorle, lo snack perfetto per chi soffre di diabete e cattivo colesterolo
(Cagliari)
-

Fonte di vitamine e sali minerali, di proteine vegetali, di fibre e di calcio: le mandorle, come un po’ tutta la frutta secca, sono un alimento utilissimo al nostro organismo.
Fonte di vitamine e sali minerali, di proteine vegetali, di fibre e di calcio:...

Cloruro di Magnesio: aiuta a curare quasi tutto e nessuno lo sa
Cloruro di Magnesio: aiuta a curare quasi tutto e nessuno lo sa
(Cagliari)
-

Il Cloruro di Magnesio è ’lo scarto del sale,ma è indispensabile per l’attività di oltre 300 enzimi,svolge un ruolo fondamentale su quasi tutti gli apparati del corpo umano.
Il Cloruro di Magnesio è ’lo scarto del sale,ma è indispensabile per l’attività...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati