Come sfruttare tutta la CPU del PC ad Alte Prestazioni

(Milano)ore 09:02:00 del 05/12/2017 - Genere: , Guide, Informatica, Tecnologia

Come sfruttare tutta la CPU del PC ad Alte Prestazioni

Windows consente di impostare tutti i Pc ad una “Equilibrata” piano di alimentazione per impostazione predefinita.

Windows consente di impostare tutti i Pc ad una “Equilibrata” piano di alimentazione per impostazione predefinita. Ma ci sono anche “Power saver” e “High performance” piani». Il produttore di PC ha anche creato i loro piani di alimentazione. Qual è la differenza tra di loro tutti, e dovrebbe preoccuparsi di commutazione?

Come Visualizzare e Passare il risparmio di energia

In primo luogo, diamo un’occhiata a quello che hai. Per contemplare la tua potenza e piani di Windows 10, fare clic destro sull’icona della batteria nella barra delle applicazioni e scegliere “Opzioni risparmio energia.”

In questa schermata si può accedere anche dal Pannello di Controllo. Fare clic su “Hardware e Suoni” e quindi selezionare “Opzioni risparmio energia.”

Da qui, è possibile selezionare il vostro preferito, piano di alimentazione. “Bilanciato” e “risparmio energetico” sono quelli di default, mentre “ad Alte prestazioni”, nascosto sotto il “Mostrare” piani di intestazione in fondo. Il produttore di PC potrebbe avere incluso il loro potere piani, e si può creare il proprio personalizzato, se ti piace

Qual è la Differenza?

Ognuno di questi piani di alimentazione, infatti, è solo un diverso gruppo di impostazioni. Piuttosto che modificare le impostazioni una per una, però, questi “piani” sono progettate per fornire un modo semplice per passare tra i comuni gruppi di impostazioni. Per esempio:

  • Equilibrato: Equilibrata aumenta automaticamente tua CPU velocità quando il computer ha bisogno di esso, e la riduce quando non è necessario. Questa è l’impostazione predefinita e deve essere più belle del momento.
  • Risparmio energetico: Risparmio energetico tentativi di risparmiare energia, riducendo la CPU velocità per tutto il tempo e abbassando la luminosità dello schermo, tra le altre impostazioni simili.
  • Alte Prestazioni: Elevate Prestazioni modalità non inferiore CPU velocità quando non viene utilizzato, in esecuzione a velocità più elevate, la maggior parte del tempo. Aumenta anche la luminosità dello schermo. Altri componenti, come ad esempio la connessione Wi-Fi o il disco rigido, potrebbe anche non andare in modalità di risparmio energetico.

Ma non c’è bisogno di fare affidamento su qualsiasi sintesi di come il potere piani di lavoro. È possibile vedere esattamente quello che fanno qui. Nella finestra Opzioni risparmio energia, fare clic su “Modifica impostazioni combinazione” accanto a un piano–come la Balanced piano, per esempio–e quindi selezionare “Cambia impostazioni avanzate risparmio energia.” Il menu a tendina nella parte superiore di questa finestra consente di passare tra i piani di alimentazione, in modo da poter vedere esattamente quali sono le impostazioni che sono diversi tra i piani.

 
Riferimenti: QUi
Scritto da Gerardo

ALTRE NOTIZIE
Google rilascia CHROME 71: tutte le novita'
Google rilascia CHROME 71: tutte le novita'
(Milano)
-

Google ha annunciato il rilascio di Chrome 71 per Windows, Mac e Linux, un'importante versione del browser web su cui la compagnia è al lavoro da diversi mesi.
Google ha annunciato il rilascio di Chrome 71 per Windows, Mac e Linux,...

Come gli smartphone riconosceranno le nostre BUGIE
Come gli smartphone riconosceranno le nostre BUGIE
(Milano)
-

Avete presente le macchine della verità che si vedono nei film e nei documentari crime americani?
Avete presente le macchine della verità che si vedono nei film e nei documentari...

Qwant: l'alternativa etica a Google!
Qwant: l'alternativa etica a Google!
(Milano)
-

L'inventore del motore di ricerca etico, Eric Léandri, sogna anche un internet europeo.
Qwant non è il Google francese. È un motore di ricerca ma, al contrario del suo...

SuperHuman: la mail piu' veloce al mondo (e senza pubblicita')
SuperHuman: la mail piu' veloce al mondo (e senza pubblicita')
(Milano)
-

Ogni giorno nel mondo vengono inviate circa 270 miliardi di mail.
Ogni giorno nel mondo vengono inviate circa 270 miliardi di mail. Bisogna poi...

8 caratteristiche della SCHIAVITU' DA SMARTPHONE GIOVANILE
8 caratteristiche della SCHIAVITU' DA SMARTPHONE GIOVANILE
(Milano)
-

Uno studio rivela le otto ''i'' della generazione di oggi: immaturità, iperconnessione, incorporeità, instabilità, isolamento, incertezza, indefinitezza, inclusività
Jean M. Twenge è una docente di psicologia dell'adolescenza presso l'Università...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati