Cucina news: arrosticini abruzzesi

PESCARA ore 19:08:00 del 30/04/2015 - Genere: Cucina - Cucina

Cucina news: arrosticini abruzzesi

Cucina news: arrosticini abruzzesi . Gli arrosticini sono un piatto tipico della cucina Abruzzese, apprezzati sia in Italia che all’estero

Gli arrosticini sono un piatto tipico della cucina Abruzzese, apprezzati sia in Italia che all’estero; consistono in spiedini di circa 25-30 cm di carne di ovino (castrato o pecora), tagliata in piccoli cubetti di 1 cm per lato, e nascono dalla tradizione pastorizia della regione.

La cottura tradizionale dell’arrosticino avviene sul “rustillire” (o furnacella) , particolare braciere di piccole dimensioni dove gli arrosticini possono essere rigirati e cotti senza difficoltà. Generalmente la cottura a brace non comporta ulteriori condimenti, ma alcuni amano profumare gli arrosticini con un rametto di rosmarino imbevuto in olio e pepe, oppure, occasionalmente spolverizzarli con del peperoncino tritato.

Nella preparazione casalinga, non potendo di sporre della brace, che conferisce all’arrosticino il caratteristico sapore, si può marinarli brevemente in olio e pepe, aggiungendo secondo i gusti rosmarino e limone.

Agnello cacio e ova

Ingredienti

Carne ovina arrosticini 800 gr Olio evo 30 g Rosmarino 1 rametto Sale 4 g

Preparazione per 12 arrosticini da 67 g circa l’uno

Arrosticini

Per preparare gli arrosticini, cominciate prendendo la carne. Aiutandovi con un coltello dalla lama tagliente, eliminate le parti più grasse della carne (1). Quindi, tagliate la carne in striscioline (2) e quindi a cubetti spessi 1cm (3).

Ottenuti i cubetti di carne infilzateli negli spiedini (4). Ripetete il procedimento per tutti gli arrosticini (5). Ora fate scaldare bene una griglia in ghisa e oleatela leggermente in modo da girare facilmente gli arrosticini in cottura.

Quindi adagiate gli arrosticini sulla griglia rovente (6).

La cottura dovrebbe richiedere all’incirca 1 minuto per lato (7). Cuocete gli arrosticini in entrambi i lati fino a quando non noterete una leggera crosticina. Salate (8) e guarnite il piatto con i vostri arrosticini con del rosmarino e pomodorini. I vostri arrosticini sono ora pronti da gustare (9)!

Conservazione

Gli arrosticini sono un piatto che va consumato subito. Si possono conservare in frigorifero chiusi in contenitore ermetico per massimo 2 giorni.

Si sconsiglia la congelazione.

Scritto da Gerardo

ALTRE NOTIZIE
Ricetta Porri al prosciutto
Ricetta Porri al prosciutto

-

Si tratta di croccanti bastoncini di porri avvolti con fette di prosciutto crudo e accompagnati da una vellutata crema al Parmigiano.
  I porri, con il loro gusto intenso ma meno pungente della cipolla, sono degli...

Ricetta Salmone al forno
Ricetta Salmone al forno

-

Che si tratti dei vostri suoceri, di una coppia di amici o di un gruppetto di colleghi, vi proponiamo una ricetta semplice e raffinata che vi farà fare un figurone: il salmone al forno!
  Avete ospiti a cena e poco tempo per cucinare? Che si tratti dei vostri...

Ricetta Borsch di seitan
Ricetta Borsch di seitan

-

È un po’ difficile da immaginare perché la prima sensazione che si percepisce è il suo retrogusto di terra, poi ad allietare il palato arriva la dolcezza di questo ortaggio che da crudo, diciamoci la verità, non è proprio tra i più belli.
  La barbabietola, nella fattispecie quando è precotta, ha diverse...

Ricetta Fregola con scampi e gamberi
Ricetta Fregola con scampi e gamberi

-

Si tratta di chicchi di semola perfetti per essere risottati e conditi con carne o pesce, come abbiamo fatto in questa ricetta: fregola con scampi e gamberi.
  La cucina scalda il cuore, unisce le persone e le culture... esistono...

Ricetta Moscardini in umido
Ricetta Moscardini in umido

-

Una lunga e dolce cottura permetterà ai molluschi di assorbire tutti gli aromi sprigionati dal sugo di pomodoro, esaltando al meglio il gusto della pietanza.
  Saltati alla “busara”, accompagnati con i piselli oppure come condimento per...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati