Cucina news: arrosticini abruzzesi

PESCARA ore 19:08:00 del 30/04/2015 - Genere: Cucina - Cucina

Cucina news: arrosticini abruzzesi

Cucina news: arrosticini abruzzesi . Gli arrosticini sono un piatto tipico della cucina Abruzzese, apprezzati sia in Italia che all’estero

Gli arrosticini sono un piatto tipico della cucina Abruzzese, apprezzati sia in Italia che all’estero; consistono in spiedini di circa 25-30 cm di carne di ovino (castrato o pecora), tagliata in piccoli cubetti di 1 cm per lato, e nascono dalla tradizione pastorizia della regione.

La cottura tradizionale dell’arrosticino avviene sul “rustillire” (o furnacella) , particolare braciere di piccole dimensioni dove gli arrosticini possono essere rigirati e cotti senza difficoltà. Generalmente la cottura a brace non comporta ulteriori condimenti, ma alcuni amano profumare gli arrosticini con un rametto di rosmarino imbevuto in olio e pepe, oppure, occasionalmente spolverizzarli con del peperoncino tritato.

Nella preparazione casalinga, non potendo di sporre della brace, che conferisce all’arrosticino il caratteristico sapore, si può marinarli brevemente in olio e pepe, aggiungendo secondo i gusti rosmarino e limone.

Agnello cacio e ova

Ingredienti

Carne ovina arrosticini 800 gr Olio evo 30 g Rosmarino 1 rametto Sale 4 g

Preparazione per 12 arrosticini da 67 g circa l’uno

Arrosticini

Per preparare gli arrosticini, cominciate prendendo la carne. Aiutandovi con un coltello dalla lama tagliente, eliminate le parti più grasse della carne (1). Quindi, tagliate la carne in striscioline (2) e quindi a cubetti spessi 1cm (3).

Ottenuti i cubetti di carne infilzateli negli spiedini (4). Ripetete il procedimento per tutti gli arrosticini (5). Ora fate scaldare bene una griglia in ghisa e oleatela leggermente in modo da girare facilmente gli arrosticini in cottura.

Quindi adagiate gli arrosticini sulla griglia rovente (6).

La cottura dovrebbe richiedere all’incirca 1 minuto per lato (7). Cuocete gli arrosticini in entrambi i lati fino a quando non noterete una leggera crosticina. Salate (8) e guarnite il piatto con i vostri arrosticini con del rosmarino e pomodorini. I vostri arrosticini sono ora pronti da gustare (9)!

Conservazione

Gli arrosticini sono un piatto che va consumato subito. Si possono conservare in frigorifero chiusi in contenitore ermetico per massimo 2 giorni.

Si sconsiglia la congelazione.

Scritto da Gerardo

ALTRE NOTIZIE
Ricetta Crackers al teff
Ricetta Crackers al teff

-

Ci vorrebbe uno snack sano e nutriente da sgranocchiare per placare i morsi della fame senza sensi di colpa… niente di più facile con i nostri crackers al teff!
Cosa fare quando lo stomaco comincia a brontolare e magari l’ora di pranzo è...

Ricetta Torta alla ricotta e cioccolato
Ricetta Torta alla ricotta e cioccolato

-

La maggior parte delle volte, in pasticceria, viene utilizzata come farcitura di cannoli o crostate, ma oggi abbiamo scelto di utilizzarla direttamente nell'impasto per preparare la torta alla ricotta e cioccolato.
La ricotta, una candida nuvola di morbidezza, uno dei formaggi più utilizzati in...

Ricetta Mini angeliche salate di sfoglia
Ricetta Mini angeliche salate di sfoglia

-

Le mini angeliche salate si realizzano con la pasta sfoglia ed hanno un ripieno vegetariano a base di zucca e verza... e se non siete in inverno e queste verdure non sono di stagione non preoccupatevi, le mini angeliche salate si prestano a tantissimi rip
L'angelica è una ricetta che nasce dolce, una treccia di panbrioche arricchita...

Ricetta Curry di gamberi
Ricetta Curry di gamberi

-

La preparazione non è complicata e gli ingredienti abbastanza facili da reperire, ma attenzione: una volta combinati nel vostro wok formeranno un delizioso sughetto rosso acceso e voi verrete investiti da un’esplosione di colori e profumi, impossibile da
La cucina indiana rispecchia il carattere multiculturale e creativo degli...

Ricetta Branzino al vapore con verdure
Ricetta Branzino al vapore con verdure

-

E' un secondo piatto raffinato e molto delicato, sia il pesce che le verdure vengono cotte al vapore e l'unico condimento è una fresca salsa a base di basilico e cipollotto; mentre l'acqua utilizzata per cuocere al vapore è aromatizzata con vino, grani di
Se credete che il branzino al vapore con verdure sia un piatto privo di gusto,...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati