Cucina news: arrosticini abruzzesi

PESCARA ore 19:08:00 del 30/04/2015 - Genere: Cucina - Cucina

Cucina news: arrosticini abruzzesi

Cucina news: arrosticini abruzzesi . Gli arrosticini sono un piatto tipico della cucina Abruzzese, apprezzati sia in Italia che all’estero

Gli arrosticini sono un piatto tipico della cucina Abruzzese, apprezzati sia in Italia che all’estero; consistono in spiedini di circa 25-30 cm di carne di ovino (castrato o pecora), tagliata in piccoli cubetti di 1 cm per lato, e nascono dalla tradizione pastorizia della regione.

La cottura tradizionale dell’arrosticino avviene sul “rustillire” (o furnacella) , particolare braciere di piccole dimensioni dove gli arrosticini possono essere rigirati e cotti senza difficoltà. Generalmente la cottura a brace non comporta ulteriori condimenti, ma alcuni amano profumare gli arrosticini con un rametto di rosmarino imbevuto in olio e pepe, oppure, occasionalmente spolverizzarli con del peperoncino tritato.

Nella preparazione casalinga, non potendo di sporre della brace, che conferisce all’arrosticino il caratteristico sapore, si può marinarli brevemente in olio e pepe, aggiungendo secondo i gusti rosmarino e limone.

Agnello cacio e ova

Ingredienti

Carne ovina arrosticini 800 gr Olio evo 30 g Rosmarino 1 rametto Sale 4 g

Preparazione per 12 arrosticini da 67 g circa l’uno

Arrosticini

Per preparare gli arrosticini, cominciate prendendo la carne. Aiutandovi con un coltello dalla lama tagliente, eliminate le parti più grasse della carne (1). Quindi, tagliate la carne in striscioline (2) e quindi a cubetti spessi 1cm (3).

Ottenuti i cubetti di carne infilzateli negli spiedini (4). Ripetete il procedimento per tutti gli arrosticini (5). Ora fate scaldare bene una griglia in ghisa e oleatela leggermente in modo da girare facilmente gli arrosticini in cottura.

Quindi adagiate gli arrosticini sulla griglia rovente (6).

La cottura dovrebbe richiedere all’incirca 1 minuto per lato (7). Cuocete gli arrosticini in entrambi i lati fino a quando non noterete una leggera crosticina. Salate (8) e guarnite il piatto con i vostri arrosticini con del rosmarino e pomodorini. I vostri arrosticini sono ora pronti da gustare (9)!

Conservazione

Gli arrosticini sono un piatto che va consumato subito. Si possono conservare in frigorifero chiusi in contenitore ermetico per massimo 2 giorni.

Si sconsiglia la congelazione.

Scritto da Gerardo

ALTRE NOTIZIE
Ricetta Yorkshire pudding
Ricetta Yorkshire pudding

-

Un contorno che sicuramente si differenzia dal nostro immaginario ma che vale la pena assaggiare… scoprirete così perché lo yorkshire pudding è diventato una vera e propria istituzione britannica!
  Molti ne avranno sentito parlare ma il suo nome riesce ancora a trarre in...

Ricetta Insalata di nervetti
Ricetta Insalata di nervetti

-

Si usava servire i nervitt, come direbbero i lumbard, come antipasto per accompagnare le bevande spillate al bancone lì sul momento.
  Non molto tempo fa, nelle osterie lombarde, si poteva gustare l’insalata di...

Ricetta Porridge mele e nocciole
Ricetta Porridge mele e nocciole

-

In questa ricetta vi proponiamo il porridge mele e nocciole, l'ideale per iniziare la giornata con la giusta carica di energia e dolcezza.
  Un trend che da qualche anno spopola in Inghilterra e ha preso piede anche in...

Ricetta Ravioli di pesce
Ricetta Ravioli di pesce

-

Natale sta per arrivare e con lui la corsa al piatto perfetto.
  Natale sta per arrivare e con lui la corsa al piatto perfetto. Per la...

Ricetta Ghirlanda di pane
Ricetta Ghirlanda di pane

-

Servirla calda sarà uno spettacolo, ma anche sfornandola qualche ora prima resterà soffice e croccante, ideale da gustare con salumi e formaggi per un ricco antipasto.
  Il cenone della Vigilia e il pranzo di Natale sono un momento magico, in cui...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati