Dazi Usa: tutti i prodotti MADE IN ITALY colpiti

(Bari)ore 23:19:00 del 06/10/2019 - Genere: , Denunce, Economia, Politica

Dazi Usa: tutti i prodotti MADE IN ITALY colpiti

I dazi americani sui prodotti di importazione dall'estero sono adesso una minaccia reale per il Made in Italy

DAZI USA CONTRO IL MADE IN ITALY - I dazi Usa colpiscono il Made in Italy con una tariffa del 25%. Secondo quanto emerge dalla lista pubblicata sul sito dell'Ufficio dal Rappresentante al Commercio Usa, Robert Lighthinger i prodotti italiani colpiti sono il pecorino romano, il parmigiano reggiano, il provolone e il prosciutto. Si salverebbero invece l'olio d'oliva e il prosecco. I dazi dovrebbero scattare dal 18 ottobre e saranno del 10% sugli aerei commerciali e del 25% sugli altri beni industriali e agricoli. Sul Pil italiano, l'effetto stimato è dello 0,05%.

Nell'elenco Usa figurano anche il whisky scozzese, i vini francesi, l'Emmental svizzero, la groviera e molti prodotti dell'abbigliamento del Regno Unito.

DAZI USA CONTRO IL MADE IN ITALY - Proprio qualche giorno fa, al Villaggio Coldiretti di Bologna è stato sottolineato come l’applicazione dei dazi ai prodotti italiani avrebbe favorito la diffusione di prodotti agroalimentari contraffatti negli Stati Uniti. Cibi e alimenti spacciati per italiani, ma che di fatto poco hanno a che fare con il nostro Paese, che se non saranno colpiti dalle nuove politiche di Trump avranno inevitabilmente un vantaggio rispetto a quelli importati dall’Italia (che costeranno di più e quindi potrebbero arrivare ad una fetta minore di consumatori).

DAZI USA CONTRO IL MADE IN ITALY - Adesso che la decisione di Donald Trump è diventata definitiva, i problemi e le complicazioni fino ad ora considerati ipoteticamente diventano reali. I prodotti Made in Italy più colpiti dai dazi Usa saranno i formaggi, in particolare:

  • il pecorino romano;
  • il Parmigiano Reggiano;
  • il Grana Padano;
  • il provolone.

Su questi verrà applicata una tariffa del 25%, la stessa che graverà sul prosciutto esportato negli Stati Uniti. Nella lista temporanea elaborata dalle autorità americane, inoltre, sono stati menzionati anche:

  • prodotti tessili (compreso l’abbigliamento);
  • pasta;
  • latte;
  • olive e olio;
  • agrumi;
  • uva e vini.

Dando una rapida occhiata all’elenco stilato, anche se non ancora definitivo, non è difficile immaginare quanto sarebbe grande il danno per l’Italia, che dall’esportazione dei prodotti agroalimentari ha sempre tratto vantaggio. Volendo quantificare le perdite, i dazi Usa costeranno al nostro paese circa un 1miliardo di euro. Il Grana Padano, per esempio, subirebbe perdite per circa 270milioni di euro, e una forte battuta d’arresto registrerebbe anche il Parmigiano, dato che gli Stai Uniti rappresentano il secondo mercato per export di Parmigiano dopo la Francia.

Scritto da Sasha

ALTRE NOTIZIE
Dottor Google: AUTODIAGNOSTICARTI le malattie tramite il web ti uccide
Dottor Google: AUTODIAGNOSTICARTI le malattie tramite il web ti uccide
(Bari)
-

Oltre il 97% delle persone ricerca informazioni sanitarie online. Ma spesso i risultati sono inaffidabili e portatori d’ansia
SEMPRE PIU' PERSONE ANSIOSE PER RICERCHE MALATTIE SU GOOGLE - 2 americani su 5...

Costi Pos: quanto ci costano i pagamenti per bancomat obbligatori
Costi Pos: quanto ci costano i pagamenti per bancomat obbligatori
(Bari)
-

Secondo un'indagine di Altroconsumo gli esercenti arriverebbero a pagare delle commissioni abbastanza importanti.
QUANTO CI COSTA IL POS - Ridurre l’uso del contante per contrastare evasione e...

Sondaggi, centrodestra sopra il 50% contro il governo ABUSIVO
Sondaggi, centrodestra sopra il 50% contro il governo ABUSIVO
(Bari)
-

Nuovo record positivo per il centrodestra sull’onda della vittoria in Umbria, mentre i partiti della maggioranza faticano
SONDAGGI, CENTRODESTRA SOPRA IL 50% - La Lega resta saldamente il primo partito...

Tassa sulla plastica: regioni e prodotti piu' colpiti
Tassa sulla plastica: regioni e prodotti piu' colpiti
(Bari)
-

La plastic tax sarà un vero e e proprio colpo per molte industrie del settore e a rimetterci saranno in particolare alcune regioni italiane.
TASSA SULLA PLASTICA, REGIONI E PRODOTTI PIU' COLPITI - Quali sono i prodotti...

Palermo: se paghi la tassa sui rifiuti viaggi gratis
Palermo: se paghi la tassa sui rifiuti viaggi gratis
(Bari)
-

Paghi la tassa sulla spazzatura? Hai diritto a viaggiare gratis sui mezzi cittadini
VIAGGI GRATIS SE PAGHI L'IMMONDIZIA - "Uno dei problemi più gravi che assillano...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati