Decoder Sky Q: come funziona, ultime news

(Campobasso)ore 13:04:00 del 01/12/2017 - Genere: , Tecnologia

Decoder Sky Q: come funziona, ultime news

Sky, sin dalla nascita, ha cambiato il modo di vivere la tv di milioni di famiglie italiane, portando la tecnologia e l’eccellenza dei contenuti nella quotidianità delle persone, per garantire sempre la massima libertà di scelta. 

Sky, sin dalla nascita, ha cambiato il modo di vivere la tv di milioni di famiglie italiane, portando la tecnologia e l’eccellenza dei contenuti nella quotidianità delle persone, per garantire sempre la massima libertà di scelta. Oggi, dopo anni di innovazioni, Sky reiventa ancora una volta la tv. Lo fa con il lancio di Sky Q, la nuova piattaforma tecnologica che offre l’esperienza di visione più evoluta e coinvolgente di sempre, per dare più valore al tempo libero delle persone. Che sia la serie tv più attesa, l’ultimo film in arrivo o un evento sportivo in esclusiva: ora più che mai è possibile vivere liberamente i propri contenuti su tutti gli schermi, dentro e fuori casa.

Sky Q è un ecosistema disegnato intorno alla persona: trasforma la casa in un ambiente di visione perfettamente integrato su tv e device, senza cavi. Tutti i programmi - lineari, on demand o registrati – sono disponibili con immediatezza e, grazie alla innovativa Home di Sky Q, la navigazione diventa semplice e intuitiva, permettendo di trovare con facilità il programma che si preferisce.

Cos’è SKY Q e come funziona? Il funzionamento è molto semplice, perché consente di poter visualizzare contenuti dalla rete e dall’accesso satellitare in un unico eco-sistema, che va a considerare dispositivi mobile come smartphone, tablet e computer con la TV in salotto. I vari film, serie TV, documentari e incontri sportivi si potranno visualizzare live o on-demand, si potrà registrare e effettuare la differita tipo MySky.

La particolarità sarà che si potrà ad esempio visualizzare un contenuto dal tablet e poi mettere in pausa e continuare a vederlo sul TV in salotto, oppure si potranno avviare cinque programmazioni differenti su cinque schermi differenti. Si potrà anche preparare la visione offline scaricando i dati per poi visualizzarli in mobilità senza connessione. Ma non è finita qui, perché si potranno installare applicazioni di terze parti come i social network con Facebook, senza considerare i contenuti di parti terze con Vevo e YouTube e c’è la possibilità che Netflix stesso sia incluso. Ci sarà un telecomando touch e un’apposita applicazione. Quando uscirà, dunque? Il lancio è il 22 novembre. Sono due i set-top-box inclusi nell’offerta Sky-Q, che fungono da hotspot Wi-Fi, lavorando insieme a un extender wireless e un hub wireless con tecnologia Powerline. Sky Q Silver supporta il 4K, ha una memoria HDD da 2 TB (per 350 ore di HDTV), è compatibile al collegamento via Bluetooth e AirPlay e offre una porta HDMI e ottica. Sky Q Box non ha 4K, monta HDD da 1 TB e regge 3 canali in registrazione e uno in live.

Scritto da Gerardo

ALTRE NOTIZIE
Iphone XS versione MAX: il piu' grande di sempre!
Iphone XS versione MAX: il piu' grande di sempre!
(Campobasso)
-

Le dimensioni contano. Almeno quando si parla di gadget elettronici. Il primo iPhone, nato 11 anni fa, aveva uno schermo da 3,5 pollici.
Le dimensioni contano. Almeno quando si parla di gadget elettronici. Il primo...

Cybersecurity: come avere un WIFI AZIENDALE SICURO
Cybersecurity: come avere un WIFI AZIENDALE SICURO
(Campobasso)
-

La rete Wi-Fi è una delle strutture aziendali più sfruttate dai dipendenti, ma anche dai pirati che cercano un modo per arrivare ai dati conservati su computer e server
La rete Wi-Fi è una delle strutture aziendali più sfruttate dai dipendenti, ma...

Ecco il primo biglietto per la LUNA!
Ecco il primo biglietto per la LUNA!
(Campobasso)
-

I viaggi nello spazio alla portata di tutti, il cosiddetto turismo spaziale, diventerà mai realtà?
I viaggi nello spazio alla portata di tutti, il cosiddetto turismo spaziale,...

Tor arriva su Android in versione alpha
Tor arriva su Android in versione alpha
(Campobasso)
-

Il browser più popolare per navigare nel totale anonimato, Tor, è pronto per il Play Store.
Il browser più popolare per navigare nel totale anonimato, Tor, è pronto per il...

5G e aumento tumori: il pericolo esiste ed è fondato
5G e aumento tumori: il pericolo esiste ed è fondato
(Campobasso)
-

Mondiale, la posta in ballo è straordinariamente alta. Non solo nel business, ma nella tutela della salute pubblica
Mondiale, la posta in ballo è straordinariamente alta. Non solo nel business, ma...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati