Dieta Lipetz: le buone e cattive calorie!

(Campobasso)ore 09:49:00 del 13/09/2018 - Genere: , Salute

Dieta Lipetz: le buone e cattive calorie!

Come tornare in forma in poco tempo. Attenzione però, può rivelarsi dannosa e portare a carenze

Dieta Lipetz o dieta delle buone calorie. Regime alimentare studiato dal medico Philip Lipetz che dovrebbe aiutare a riconquistare la forma perduta in poco tempo.

Lipetz divide le calorie in due gruppi distinti: quelle buone e quelle cattive. La distinzione aiuterebbe a controllare i livelli di glicemia, senza dare senso di spossatezza.

Il medico è giunto a questa ideazione partendo dallo studio dei processi di invecchiamento del DNA. Secondo la sua teoria non tutti i tipi di calorie sarebbero dannose al nostro corpo, né andrebbero a depositarsi sui fianchi,pancia, cosce, dando origine ai fastidiosi cuscinetti di grasso che spesso cerchiamo di combattere.

Cercando di assumere principalmente le calorie considerate buone, risulterebbe meno complicato mantenere un corpo snello. I cibi che andrebbero a costituire depositi di grasso sarebbero riconducibili all’era primitiva, nella quale gli uomini erano costretti a cacciare per vivere. Gli alimenti di origine animale, nonché di cottura molto lunga, sarebbero responsabili del rallentamento del nostro metabolismo.

Lipetz divide la sua dieta in due fasi. La prima esclude completamente le calorie cattive, dando il via libera al consumo di carboidrati integrali, legumi, carne di pollo e tacchino, verdure (a eccezione di patate e carote), formaggi considerati magri. No a cibi dolcificati, tofu, frutta secca o eccessivamente matura, alcolici, carne grassa e torte da forno. Durante la seconda fase vi è un’introduzione progressiva di grassi e proteine animali, mai però uniti ai carboidrati.

Attenzione a questo regime alimentare, perché se da un lato potrebbe sì far perdere qualche chilo, dall’altro potrebbe portare a carenze importanti nella nostra alimentazione. Per questi motivi è spesso consigliato ricorrere a integratori vitaminici durante la dieta. In ogni caso, prima di iniziare una qualsiasi dieta, è bene chiedere il parere del nostro medico curante. Chi meglio di lui potrà consigliarci e soprattutto evitare di farci del male?

Da: QUi

Scritto da Gerardo

ALTRE NOTIZIE
Dieta Dubrow: e dimagrisci fino a 20kg
Dieta Dubrow: e dimagrisci fino a 20kg
(Campobasso)
-

Uniti la dieta Dubrow, un nuovo regime dimagrante che promette di farci perdere sino a 20 kg.
Uniti la dieta Dubrow, un nuovo regime dimagrante che promette di farci perdere...

Dieta Nutraceutica: come funziona
Dieta Nutraceutica: come funziona
(Campobasso)
-

Questo regime alimentare arriva dagli Stati Uniti ed è stato ideato alla fine degli anni Ottanta dal celebre nutrizionista Stephen De Felice.
Questo regime alimentare arriva dagli Stati Uniti ed è stato ideato alla fine...

L'amaranto, l'antica pianta sacra degli Incas attacca le colture OGM! BELLISSIMO!
L'amaranto, l'antica pianta sacra degli Incas attacca le colture OGM! BELLISSIMO!
(Campobasso)
-

Le loro colture di soia OGM, nonostante i massicci trattamenti chimici, non riescono a tenere alla larga l’antico cereale naturale dell’Amaranto, che si ribella infestando i loro campi.
Le loro colture di soia OGM, nonostante i massicci trattamenti chimici, non...

Dieta del mandarino per perdere 4kg in 1 settimana!
Dieta del mandarino per perdere 4kg in 1 settimana!
(Campobasso)
-

Fra gli agrumi il mandarino è il migliore per tornare in forma grazie alle pochissime calorie (53 ogni 100 grammi) ed è ricco di fibre.
Fra gli agrumi il mandarino è il migliore per tornare in forma grazie...

Microchip negli umani? NON saranno facoltativi!
Microchip negli umani? NON saranno facoltativi!
(Campobasso)
-

Le tecnologie progettate specificamente per tracciare e monitorare gli esseri umani sono in sviluppo da almeno due decadi.
 Nel mondo virtuale, i software sono oggi in grado di osservarci in tempo reale,...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati