Dieta Positive Nutrition per vivere piu' a lungo

(Trento)ore 15:48:00 del 23/11/2017 - Genere: , Salute

Dieta Positive Nutrition per vivere piu' a lungo

Pensare positivo è meglio. Non solo per la psiche ma perché ci permette di vivere in salute e più a lungo rispetto la media. Se poi anche i cibi che mangiamo sono positivi allora la dieta è assicurata.

Pensare positivo è meglio. Non solo per la psiche ma perché ci permette di vivere in salute e più a lungo rispetto la media. Se poi anche i cibi che mangiamo sono positivi allora la dieta è assicurata. Restrizione calorica, cibi positivi, attività fisica e tecniche anti-stress, sono, infatti, i quattro pilastri su cui si basa la Positive Nutrition, strategia alimentare che mira a combattere l’infiammazione silente responsabile dell’insorgenza della maggior parte delle malattie croniche e anche del sovrappeso. Il consumo calorico giornaliero è aumentato di circa trecento calorie rispetto al 1970 e, di conseguenza, gli obesi sono passati dal 15 al 36per cento della popolazione nell’arco di quarantacinque anni. Mangiamo troppo e male. Ma una semplice dieta ipocalorica non basta. Serve un attacco su più fronti che abbia come obiettivo primario proprio la disinfiammazione e solo in un secondo momento il dimagrimento

Una dieta che si basa sul buonumore

La dieta Positive Nutrion, una sorta di evoluzione della dieta mediterranea, è stata ideata da Barry Sears, già ideatore della famosa Dieta a Zona. Si tratta di un programma alimentare che prima di tutto si basa sul pensiero positivo per disinfiammare l’organismo. In base a questa dieta la longevità si raggiunge eliminando le infiammazioni dal corpo, insomma con il ruolo di alcuni alimenti e sostanze come le proteine, carboidrati, grassi, polifenoli e fibre fermentabili che hanno un ruolo importante nel ridurre l’infiammazione e purificare, nonché alghe, verdure, spezie, curcuma e tè verde.

Nel dettaglio questa dieta punta molto sulle porzioni ben definite, pochi grassi, carboidrati ridotti e quantità giuste di proteine. Bilanciando bene le porzioni si arriva alla difinfiammazione del corpo senza però rinunciare ai pensieri positivi che devono sempre accompagnare il percorso dimagrante e alcune attività sportive come yoga o aereobica, fino a 100 minuti a settimana di allenamento, e  tecniche antistress, quali la meditazione e la corretta respirazione. Una dieta che si può seguire anche per le feste di Natale o subito dopo per ritrovare il peso forma.

Scritto da Luca

ALTRE NOTIZIE
Manager svela il marcio negli alimenti!
Manager svela il marcio negli alimenti!
(Trento)
-

Christophe Brusset, un manager che ha lavorato per anni nelle principali multinazionali del cibo svela il marcio nascosto nei prodotti del supermercato.
Christophe Brusset, un manager che ha lavorato per anni nelle principali...

Mandorle, lo snack perfetto per chi soffre di diabete e cattivo colesterolo
Mandorle, lo snack perfetto per chi soffre di diabete e cattivo colesterolo
(Trento)
-

Fonte di vitamine e sali minerali, di proteine vegetali, di fibre e di calcio: le mandorle, come un po’ tutta la frutta secca, sono un alimento utilissimo al nostro organismo.
Fonte di vitamine e sali minerali, di proteine vegetali, di fibre e di calcio:...

La dieta al lavoro per perdere peso
La dieta al lavoro per perdere peso
(Trento)
-

È possibile, seguendo consigli preziosi, seguire uno stile di vita sano anche quando si è fuori casa.
Sul blog di Melarossa, tra le notizie recenti, c'è il "clichè"del pranzo in...

Dimagrire mangiando pizza? Si puo'! Ecco come
Dimagrire mangiando pizza? Si puo'! Ecco come
(Trento)
-

Dieta della pizza funziona per chi vuole dimagrire senza rinunce. Ecco i consigli su come mangiare la pizza e perdere peso
Dieta della pizza funziona per chi vuole dimagrire senza rinunce. Ecco i...

Dieta alcalina per rimettere in equilibrio l'organismo
Dieta alcalina per rimettere in equilibrio l'organismo
(Trento)
-

Non serve a perdere peso, ma a correggere i livelli di acidità del nostro corpo, per mantenere la sua armonia
Se ci è capitato di lasciarci un po’ andare a tavola, con pasticci e stravizi...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati