Donnarumma, l'emblema dell'ignoranza e dell'AVIDITA' ITALIANA

(Milano)ore 19:30:00 del 08/07/2017 - Genere: , Calcio, Denunce

Donnarumma, l'emblema dell'ignoranza e dell'AVIDITA' ITALIANA

Ecco il nuovo Donnarumma. Quello vecchio – il bambino-tifoso-giocatore prossima bandiera rossonera a cui si perdonava tutto, e pure l’immagine meno romantica ma comunque comprensibile del 18enne che sognava il Real Madrid – non esiste più. Se l’è mangiato

Ecco il nuovo Donnarumma. Quello vecchio – il bambino-tifoso-giocatore prossima bandiera rossonera a cui si perdonava tutto, e pure l’immagine meno romantica ma comunque comprensibile del 18enne che sognava il Real Madrid – non esiste più. Se l’è mangiato Mino Raiola

Un mondo folle a misura di una Umanità idiota e serva nell'anima.
Un'Umanità che non si ribella ad un sistema economico mondiale che consente simili aberrazioni (non solo nel mondo del calcio) merita tutto il male che riceve.
Un'Umanità che, nella sua sudditanza alla dabbenaggine, non ha, poi, alcun diritto di lamentarsi e protestare (flebilmente)quando sente che poche decine di soggetti detengono il 50% del reddito mondiale.


Il caso Donnarumma è solo uno dei tanti sintomi della pandemia di ottusità che ha infettato la maggioranza degli esseri umani.

Un bel calcio dove non batte il sole, sarebbe stato l'epilogo migliore per una vicenda squallida.
Farsi ricattare in questo modo da un ragazzino, poi cosa pretendono che gli ingaggi calino dal costo esoso che hanno? 
Chi paga tutti quei soldi per solo un giocatore?
Ulteriore schiaffo alla miseria anche solo per l'ingaggio del fratello.
Un operaio quanto ci mette a guadagnare quelle cifre, ci vuole almeno tre vite perché una non basterebbe neppure per una rata.

Scritto da Carmine

ALTRE NOTIZIE
Abruzzo? La Regione piu' CORROTTA d'Italia. LO STUDIO ISTAT
Abruzzo? La Regione piu' CORROTTA d'Italia. LO STUDIO ISTAT
(Milano)
-

L’11,5% delle famiglie abruzzesi, nel corso della vita, si è sentito chiedere denaro, favori, regali o altro in cambio di servizi e agevolazioni o ha dato soldi e regali in cambio di favori
L’11,5% delle famiglie abruzzesi, nel corso della vita, si è sentito chiedere...

Merkel sugli immigrati? Chiusura dei confini, deportazioni ed espulsioni di richiedenti asilo. ALTRO CHE SALVINI!
Merkel sugli immigrati? Chiusura dei confini, deportazioni ed espulsioni di richiedenti asilo. ALTRO CHE SALVINI!
(Milano)
-

Altro che Salvini. Le durissime proposte del partito della Merkel sui migranti
In Germania il partito di Angela Merkel, l’Unione cristiano-democratica,...

Aborti in Spagna, dove si spende 10 volte in piu' per uccidere che per prevenire
Aborti in Spagna, dove si spende 10 volte in piu' per uccidere che per prevenire
(Milano)
-

Paradossi: 34 milioni alle donne che abortiscono, 4 milioni alle mamme
Pubblicato il rapporto 2017 del ministero della Salute: il numero di...

Misteriosa influenza sta colpendo l'Italia: cosa sta succedendo?
Misteriosa influenza sta colpendo l'Italia: cosa sta succedendo?
(Milano)
-

Focolai di polmonite anomala che scoppiano improvvisamente a macchia di leopardo.L'esperto in diretta afferma che tali infezioni si contraggono per via aerosol
Focolai di polmonite anomala che scoppiano improvvisamente a macchia di...

Rispedire in Libia i migranti? Significa LASCIARLI MORIRE
Rispedire in Libia i migranti? Significa LASCIARLI MORIRE
(Milano)
-

Quando vengono rispediti a Tripoli finiscono in carcere in condizioni spaventose, senza acqua né cibo per giorni, sottoposti a torture, a rischio di epidemia e alla compravendita
Riportare i migranti in Libia significa salvarli, ripete da mesi il ministro...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati