Ecco come il Tg1 ha pubblicizzato il microchip sottocutaneo: VIDEO

(Bari)ore 21:30:00 del 21/06/2018 - Genere: , Cronaca, Denunce, Sociale

Ecco come il Tg1 ha pubblicizzato il microchip sottocutaneo: VIDEO

Vi avevamo avvisati riguardo volontà dei governi di impiantarci il microchip sottocutaneo, ed ecco la prima pubblicità sul Tg1

Ebbene ecco il risultato, è iniziata la strategia di pubblicizzazione del microchip sottocutaneo, e a lanciarla in italia è il Tg1 tramite un servizio in cui si decantano i vantaggi di questa nuova tecnologia.
E’ così che si comincia a pubblicizzare un prodotto, mostrandone solo i lati positivi, mettendo in evidenza solo i vantaggi e le comodità che si possono ottenere da esso, come sbloccare il proprio smartphone, prelevare al bancomat senza inserire maualmente il pin, sostituirlo alla tessera sanitaria in farmacia, prevenire attacchi informatici ecc.
E’ solo una comodità quindi a detta dei media, ma chi ci garantisce che questo microchip sottocutaneo non sia in grado di localizzarci, proprio come quello che da anni si impianta ai cani?

A nostro avviso la strategia usata è atta a farci amare questo prodotto tanto da desiderarlo e considerarlo indispensabile per la vita quotidiana, fino ad arrivare al punto in cui obbligarcelo sarà un gioco da ragazzi,oppure non ci sarà nemmeno bisogno di renderlo obbligatorio, sarà il popolo che reclamerà per averne uno come “diritto”.

La strategia è questa: prima si decantano i vantaggi… poi si comincia ad inserirlo sottocute per scopi ludici, per scopi medici, per avere vantaggi amministrativi o fiscali e infine, nel caso il popolo non lo voglia, sarà obbligo per tutti…

[video]

Da: Jeda

Scritto da Samuele

ALTRE NOTIZIE
Perche' i poteri forti vogliono prima di tutto l'Italia invasa dai migranti
Perche' i poteri forti vogliono prima di tutto l'Italia invasa dai migranti
(Bari)
-

Una protesta per il crollo del benessere della classe media e soprattutto da parte di tutti coloro che non sono estremamente ricchi.
www.mittdolcino.com – Ho recentemente contribuito ad un libro, che verrà...

Auguri Natale 2018: frasi originali per dire Buon Natale
Auguri Natale 2018: frasi originali per dire Buon Natale
(Bari)
-

Non sapete come fare gli auguri di Natale? Scegliere il regalo perfetto non è l’unico problema in vista del 25 dicembre
Non sapete come fare gli auguri di Natale? Scegliere il regalo perfetto non è...

Le Iene: cosa c'e' dietro i VACCINI OBBLIGATORI. VIDEO
Le Iene: cosa c'e' dietro i VACCINI OBBLIGATORI. VIDEO
(Bari)
-

Walter Ricciardi è il Presidente dell’Istituto superiore di Sanità che si occupa di ricerca, sperimentazione, controllo della salute pubblica in Italia.
Walter Ricciardi è il Presidente dell’Istituto superiore di Sanità che si occupa...

Aree contaminate: 6 milioni di persone a rischio
Aree contaminate: 6 milioni di persone a rischio
(Bari)
-

Nei terreni e nelle falde dei 1.469 ettari di costa che bagna la città di Crotone è stata riscontrata, nel 2002, la presenza di zinco, piombo, rame, arsenico, cadmio, mercurio, ferro, idrocarburi, benzene, nitrati, frutto perlopiù, di uno smaltimento abus
Nei terreni e nelle falde dei 1.469 ettari di costa che bagna la città di...

Tredicesima degli italiani RIMARRA' ALLO STATO
Tredicesima degli italiani RIMARRA' ALLO STATO
(Bari)
-

Fisco rapace: anche la tredicesima nel mirino dell’erario
La stretta fiscale non risparmia neanche la tredicesima. A fronte di circa 47...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati