Emergenza rifiuti al Nord: rischio blocco raccolta e RIFIUTI IN STRADA

(Milano)ore 11:37:00 del 23/07/2017 - Genere: , Ambiente, Denunce, Sociale

Emergenza rifiuti al Nord: rischio blocco raccolta e RIFIUTI IN STRADA

Basterebbe fare una legge seria sulla plastica e obbligare a fare tutti gli imballaggi in PLT.

Basterebbe fare una legge seria sulla plastica e obbligare a fare tutti gli imballaggi in PLT. Perchè fare bottiglie opache? E' come la storia dei sacchetti, si è fatta una legge per obbligare a fabbricare sacchetti degradabili ma poi è bastato scrivere su quelli di plastica non riciclabile " solo per uso interno all'esercizio " ed ecco ricomparsi in tutti i negozi i sacchetti vietati. Siamo italiani furboni e se non si fanno leggi giuste con pesanti sanzioni non si risolveranno mai i problemi.

Ennesima dimostrazione che questo paese è totalmente allo sbando...
Nessuna pianificazione in tema di smaltimento dei rifiuti, nessuna pianificazione di urbanistica, nessuna de-burocratizzazione, nessuna politica di sviluppo, nessuna politica fiscale, nessuna politica di contenimento e/o inserimento degli immigrati, non parliamo poi di politiche per la sanità, o per il lavoro... niente di niente.
Tutto fatto in corsa, in emergenza, giusto per coprire il contingente, e spesso con leggi scritte in modo così astruso che entrano in conflitto materie diverse.
l'Italia merita grandemente di essere annoverato frà i paesi del 4° mondo.

Il delegato Anci Ivan Stomeo e il presidente Decaro hanno scritto al ministro Galletti per invocare misure urgenti: all'aumentare della raccolta, il Corepla non riesce a smaltire la parte di plastica eterogenea che va in combustione. Gli inceneritori sono in sovraccarico per i rifiuti della capitale e del mezzogiorno e i comuni minacciano lo stop della raccolta. Il consorzio da parte sua chiede di avere la priorità nell'incenerimento. Ma a quel punto a ballare sarebbero le tonnellate di rifiuti del Centro e del Sud

Scritto da Samuele

ALTRE NOTIZIE
Disoccupazione: Svizzera 6%, Italia 31%. Imparare LAVORANDO una scelta vincente in SVIZZERA
Disoccupazione: Svizzera 6%, Italia 31%. Imparare LAVORANDO una scelta vincente in SVIZZERA
(Milano)
-

Il sistema di formazione duale svizzero continua a riscuotere successo ed è spesso considerato un modello da seguire. Ma come funziona?
Il sistema di formazione duale svizzero continua a riscuotere successo ed è...

Formigoni, nuovo processo per presunte tangenti nella sanita'
Formigoni, nuovo processo per presunte tangenti nella sanita'
(Milano)
-

Nuovo processo per corruzione e turbativa d’asta nei confronti dell’ex governatore della Lombardia Roberto Formigoni.
Nuovo processo per corruzione e turbativa d’asta nei confronti dell’ex...

Sembra che le Torri siano crollate da SOLE...come in Italia i PONTI!
Sembra che le Torri siano crollate da SOLE...come in Italia i PONTI!
(Milano)
-

L'Occidente dimentica chi e perché ha fatto crollare le torri gemelle... e infatti permette che una grande moschea sia stata costruita proprio vicino a Ground Zero come se il terrorismo islamico non c'entrasse nulla Ieri il mondo avrebbe dovuto ricordare
L'Occidente dimentica chi e perché ha fatto crollare le torri gemelle... e...

Orban e Salvini MINACCIA per l'Europa dei banchieri
Orban e Salvini MINACCIA per l'Europa dei banchieri
(Milano)
-

Viktor Orban e Matteo Salvini? Campioni, «eroi del nostro tempo liquido e fautori della tanto discussa “internazionale populista”, che raccatta tutta la galassia nazionalista a partire da Trump, Putin, fino al gruppo di Visegrad»
Viktor Orban e Matteo Salvini? Campioni, «eroi del nostro tempo liquido e...

Luoghi pubblici: guinzaglio si, guinzaglio no?
Luoghi pubblici: guinzaglio si, guinzaglio no?
(Milano)
-

Il 19 luglio scorso, a Villagrazia in provincia di Palermo, un pitbull ha staccato a morsi il braccio di una ragazza ventitreenne.
GUINZAGLIO SÌ O GUINZAGLIO NO? – DOPO I TRE CASI DI BAMBINI MORSI DAI CANI SI...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati