Emma Bonino shock: SIAMO STATI NOI A CHIEDERE TUTTA QUESTA IMMIGRAZIONE!

(Campobasso)ore 13:50:00 del 07/07/2017 - Genere: , Denunce, Politica, Sociale

Emma Bonino shock: SIAMO STATI NOI A CHIEDERE TUTTA QUESTA IMMIGRAZIONE!

«All’inizio non ci siamo resi conto che era un problema strutturale e non di una sola estate. E ci siamo fatti male da soli. Siamo stati noi a chiedere che gli sbarchi avvenissero tutti in Italia, anche violando Dublino».

«All’inizio non ci siamo resi conto che era un problema strutturale e non di una sola estate. E ci siamo fatti male da soli. Siamo stati noi a chiedere che gli sbarchi avvenissero tutti in Italia, anche violando Dublino».
E non solo Dublino. I trattati stabiliscono infatti che le navi civili, in acque internazionali, sono considerate territorio dello Stato di cui battono bandiera. Quindi se una Ong francese, con una nave che batte bandiera francese, raccoglie dei profughi in mare, questi sono in territorio francese. E' quindi la Francia il primo Paese che, anche secondo Dublino, deve farsene carico.
Ergo, ancora una volta, ci stanno prendendo in giro con le finte richieste di aiuto all'Europa: è tutta una sceneggiata per evitare di perdere ulteriori consensi.
Il governo Renzi ha ESPLICITAMENTE CHIESTO che TUTTI gli sbarchi avvenissero in Italia.


E perché il governo Renzi avrebbe concluso un accordo così folle e deleterio per il Paese, cosa ha ottenuto in cambio? Forse che la troika si giri dall’altra parte fino alle prossime elezioni e non metta i bastoni fra le ruote al PD?
Oppure si tratta semplicemente di convenienza, lauti guadagni per mafie, coop e mondi di mezzo assortiti, che sui migranti ingrassano?

Un altro grande successo della sinistra dei capaci. Che, ovviamente, essendo di una stirpe superiore, avevano capito benissimo e come sempre fanno pagare il conto agli italiani dei loro sporchi traffici.

Onore alla radicale Bonino per averlo ammesso.

Un politico che ammette di aver fatto un grosso errore ti fa nascere un barlume di speranza.

Scritto da Luca

ALTRE NOTIZIE
Agonia UE, elettori traditi. Unica chance? ITALEXIT
Agonia UE, elettori traditi. Unica chance? ITALEXIT
(Campobasso)
-

Dopo la bocciatura definitiva della manovra da parte della Commissione Europea con la prospettiva dell’apertura della procedura d’infrazione contro l’Italia per deficit eccessivo, da più parti ci si chiede quale strada percorrere.
Dopo la bocciatura definitiva della manovra da parte della Commissione Europea...

Che fine ha fatto l'Isis?
Che fine ha fatto l'Isis?
(Campobasso)
-

L’attenzione dei media, italiani e non, sull’Isis è scemata notevolmente. Qual è oggi lo scenario nella vasta zona che ha visto in questi anni il dominio del Califfato?
Per anni ha occupato le prime pagine di tutti i quotidiani nazionali ed...

Gillet gialli? Non solo il caro benzina! Ecco 41 motivi della protesta
Gillet gialli? Non solo il caro benzina! Ecco 41 motivi della protesta
(Campobasso)
-

Ecco le rivendicazioni complete dei gilet gialli, (censurate da tutti i media), così come loro le hanno rese pubbliche di modo che ognuno possa farsi la propria idea.
Ecco le rivendicazioni complete dei gilet gialli, (censurate da tutti i media),...

Francia, i gillet gialli VINCONO LA BATTAGLIA. Aumento del carburante SOSPESO
Francia, i gillet gialli VINCONO LA BATTAGLIA. Aumento del carburante SOSPESO
(Campobasso)
-

Il primo ministro francese Edouard Philippe annuncerà una moratoria sull’aumento delle tasse sui carburanti
Il primo ministro francese Edouard Philippe, secondo fonti governative, è pronto...

Il Quirinale guida il governo verso la resa all'Ue
Il Quirinale guida il governo verso la resa all'Ue
(Campobasso)
-

Il rischio di recessione dipende da una contrazione della domanda globale che ha colpito l’export e da una crisi di fiducia sull’Italia che ha ridotto gli investimenti esterni e interni quando il governo ha esplicitato una linea de-sviluppista e assistenz
Il rischio di recessione dipende da una contrazione della domanda globale che ha...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati