Estate 2016: la tassa sugli ombrelloni

(Trento)ore 18:43:00 del 04/06/2016 - Genere: Bufale, Nuove Leggi, Politica

Estate 2016: la tassa sugli ombrelloni

Bisogna fare politiche capaci di far uscire questo continente dalla crisi. Insomma, bisogna fare l’Europa”.

Lo decide l’Europa quindi. Il testo di legge recita così: “A seguito di un piano di riassesto finanziario dei Paesi facente parte dell’UE, si è deciso di provvedere ad una rigorosa tassazione dei cittadini non sui beni di prima necessità, ma sui beni di svago. Riprendendo l’art. 345 della Costituzione europea, in combinato disposto con l’art. 456 del testo, ‘Ogni bene fondativo patrimoniale per scopo ludico deve essere, in casi di crisi, a stretta tassazione efficiente’.

Si appropinqua l’estate e, come sempre capita durante l’anno, non poteva mancare una bella imposta. Arriva, quindi, la tassa sugli ombrelloni: dal prossimo giugno 2016 si pagherà una cifra per chi usufruisce degli ombrelloni in spiaggia. La decisione si immette nel “piano di recupero danaro liquido” dell’Unione europea.

Così è deciso”. In molti son quelli che si son schierati contro il provvedimento, come il giornalista Andrea Screzi, che dice: “Adesso mi fanno anche la tassa sull’aria che respiriamo. Bisogna fare politiche capaci di far uscire questo continente dalla crisi. Insomma, bisogna fare l’Europa”. Molti invece son quelli che dicono che comunque non la pagheranno, come Mario: “Vado al mare, ma che me ne frega. Non pago nulla a quest’Europa”.

C’è ancora grande sconcerto e c’è anche chi dice che alla fine Bruxelles farà marcia indietro, ma, per ora, il testo di legge sembra bello e pronto. Insomma, i prossimi mesi non saranno solo caldi dal punto di vista del clima, ma saranno belli hot anche dal punto di vista economico. In questo mare di tasse, si salvi chi può.

Scritto da Luca

ALTRE NOTIZIE
2018: inizia l'INCUBO per 100mila lavoratori ITALIANI. Leggi e diffondi!
2018: inizia l'INCUBO per 100mila lavoratori ITALIANI. Leggi e diffondi!
(Trento)
-

Un’incertezza che non sembra interessare la politica, non è tema di campagna elettorale e neppure fenomeno sul quale c’è la necessaria attenzione delle istituzioni.
Tempo scaduto. Quasi 100mila lavoratori dipendenti, i “primi” ad essere assunti...

CASAPOUND: la (FINTA) destra che somiglia TANTO alla sinistra
CASAPOUND: la (FINTA) destra che somiglia TANTO alla sinistra
(Trento)
-

C'erano una volta i «comunisti da salotto», come li chiamava George Orwell (che se ne intendeva).
C'erano una volta i «comunisti da salotto», come li chiamava George Orwell (che...

Volete cambiare il mondo protestando contro i sacchetti? CHE BRANCO DI PECORE!!
Volete cambiare il mondo protestando contro i sacchetti? CHE BRANCO DI PECORE!!
(Trento)
-

Il cervello e l’intelligenza del gregge oramai sono un optional e un vero e proprio mistero.
L’Italia è stata trasportata in discarica e serve quanto prima un sacchetto....

L'ultima trovata della FEDELI: ABOLIRE l'esame di ITALIANO
L'ultima trovata della FEDELI: ABOLIRE l'esame di ITALIANO
(Trento)
-

L’ultima “rivoluzione”, ma potremmo definirla anche sciocchezza, del ministero della Pubblica Istruzione retto da Valeria Fedeli, il ministro “senza laurea”, riguarda sia gli esami di terza media che la Maturità.
Niente tema di italiano, letterario, scritto, con traccia e sviluppo. L’ultima...

Cosa c'e' dietro i SEGGI SICURI? Speculazioni, voto di scambio e poltrone!
Cosa c'e' dietro i SEGGI SICURI? Speculazioni, voto di scambio e poltrone!
(Trento)
-

La mattina, La Stampa (e chi se no)   rivela “un rapporto del Senato Usa”  che espone le  ingerenze della Russia sulle nostre prossime elezioni il 4  marzo.
La mattina, La Stampa (e chi se no)   rivela “un rapporto del Senato Usa”  che...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati