Expo 2015: ecco cosa non sai

PARMA ore 18:50:00 del 10/02/2015 - Genere: Economia, Lavoro, Politica

Expo 2015: ecco cosa non sai

Expo 2015: ecco cosa non sai | Prima fanno lavorare gratis i giovani, poi arricchiscono le multinazionali

L’Expo alimenta le polemiche degli italiani. Dopo aver scoperto che i dipendenti dell’Expo, in realtà lavorano gratis, ecco un’altra verità sconvolgente. Mancano meno di tre mesi al via ufficiale dell’Expo ufficialmente definito “il più grande evento mai realizzato sull’alimentazione e la nutrizione”. Ma di chi e per chi?

Nutrire il pianeta o nutrire le Multinazionali? Fondazione Barilla Center for Food & Nutrition. Una multinazionale molto ben inserita nei mercati e nella finanza globale, ma che nulla ha da spartire con le politiche di sovranità alimentare essenziali per poter sfamare con cibo sano tutto il pianeta.

Expo ha anche siglato una partnership con Nestlè attraverso la sua controllata S.Pellegrino per diffondere 150 milioni di bottiglie di acqua con la sigla EXPO in tutto il mondo. La lettera denuncia anche che il Presidente di Nestlé Worldwidegià da qualche anno sostiene l’istituzione di una borsa per l’acqua così come avviene per il petrolio. Acqua, senza la quale non potrebbe esserci vita nel nostro pianeta, dovrebbe quindi essere trasformata in una merce sui mercati internazionali a disposizione solo di chi ha le risorse per acquistarla. Questi sono solo esempi di quanto sta avvenendo in preparazione dell’Expo. Il convegno dei “no” all’Expo delle multinazionali, fanno sapere gli organizzatori, è l’inizio di un percorso aperto.

Cosa ne pensi dell’Expo? ESPRIMI IL TUO GIUDIZIO E DAI IN BASSO UNA VALUTAZIONE DA 1 A 10 SULLA PROBLEMATICA.

Scritto da Gerardo

ALTRE NOTIZIE
2018: inizia l'INCUBO per 100mila lavoratori ITALIANI. Leggi e diffondi!
2018: inizia l'INCUBO per 100mila lavoratori ITALIANI. Leggi e diffondi!

-

Un’incertezza che non sembra interessare la politica, non è tema di campagna elettorale e neppure fenomeno sul quale c’è la necessaria attenzione delle istituzioni.
Tempo scaduto. Quasi 100mila lavoratori dipendenti, i “primi” ad essere assunti...

CASAPOUND: la (FINTA) destra che somiglia TANTO alla sinistra
CASAPOUND: la (FINTA) destra che somiglia TANTO alla sinistra

-

C'erano una volta i «comunisti da salotto», come li chiamava George Orwell (che se ne intendeva).
C'erano una volta i «comunisti da salotto», come li chiamava George Orwell (che...

Volete cambiare il mondo protestando contro i sacchetti? CHE BRANCO DI PECORE!!
Volete cambiare il mondo protestando contro i sacchetti? CHE BRANCO DI PECORE!!

-

Il cervello e l’intelligenza del gregge oramai sono un optional e un vero e proprio mistero.
L’Italia è stata trasportata in discarica e serve quanto prima un sacchetto....



-


E’ normalità confermata che la classe dirigente non sente crisi , abbiamo visto...

L'ultima trovata della FEDELI: ABOLIRE l'esame di ITALIANO
L'ultima trovata della FEDELI: ABOLIRE l'esame di ITALIANO

-

L’ultima “rivoluzione”, ma potremmo definirla anche sciocchezza, del ministero della Pubblica Istruzione retto da Valeria Fedeli, il ministro “senza laurea”, riguarda sia gli esami di terza media che la Maturità.
Niente tema di italiano, letterario, scritto, con traccia e sviluppo. L’ultima...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati