Fisco: ancora evasione dei cinesi

(Alessandria)ore 14:21:00 del 19/06/2016 - Genere: Cronaca, Denunce

Fisco: ancora evasione dei cinesi

La consistente evasione, hanno spiegato i finanzieri, è stata compiuta anche attraverso la creazione nel 2015 di una ditta individuale intestata a un altro cittadino cinese che, formalmente ha preso in affitto l’attività di ristorazione.

La consistente evasione, hanno spiegato i finanzieri, è stata compiuta anche attraverso la creazione nel 2015 di una ditta individuale intestata a un altro cittadino cinese che, formalmente ha preso in affitto l’attività di ristorazione. Uno stratagemma strumentale all’occultamento dei ricavi e al risparmio di imposta.

SAZIONE? QUESTI QUI DEVONO TORNARE NEL PROPRIO PAESE E MARCIRE IN GALERA! LA VERGOGNA ITALICA

Per queste violazioni l’azienda dovrà fare i conti con una ‘maxi-sanzione’ con segnalazione alla Direzione Provinciale del Lavoro di Alessandria  e agli Uffici competenti dell’Inps e Inail per la definizione delle sanzioni amministrative e per i provvedimenti in materia contributiva e previdenziale.

È stata la Guardia di Finanza di Novi Ligure ad appurare il raggiro dopo la “capillare analisi dei conti correnti bancari“. La consistente evasione, hanno spiegato i finanzieri, è stata compiuta anche attraverso la creazione nel 2015 di una ditta individuale intestata a un altro cittadino cinese che, formalmente ha preso in affitto l’attività di ristorazione. Uno stratagemma strumentale all’occultamento dei ricavi e al risparmio di imposta.

Un ristorante cinese nel novese, dal 2011 al 2016, ha nascosto al Fisco il volume di affari accumulato nel corso di quel periodo, pari a 5 milioni di euro, con conseguente evasione dell’Iva per un milione.

5 MILIONI DI EURO EVASI IN SOLI 5 ANNI: COSI’ UN SOLO RISTORANTE CINESE HA FOTTUTO IL FISCO E I COMMERCIANTI ITALIANI CHE PAGANO LE TASSE

L’intervento della Guardia di Finanza ha anche permesso di trovare sei lavoratori completamente in nero e tra questi un ‘dipendente’ irregolare in Italia.

Scritto da Sasha

ALTRE NOTIZIE
Perche' i nostri risparmi sono in pericolo
Perche' i nostri risparmi sono in pericolo
(Alessandria)
-

Questa volta il Cigno nero, per quanto potrà apparire incredibile, lo stiamo fabbricando da soli con le nostre mani, anzi per la precisione con le nostre bocche. Apriamo gli occhi e facciamoci sentire. Aiuteremo il cambiamento. Quello vero
Ho scritto questa lettera agli italiani, donne e uomini, madri e padri, ma...

Propagare virus per alimentare il business dei vaccini: L'INCHIESTA SHOCK
Propagare virus per alimentare il business dei vaccini: L'INCHIESTA SHOCK
(Alessandria)
-

L’Italia sembra uno snodo fondamentale del traffico di virus. L’indagine è stata aperta dalle autorità americane e portata avanti dai carabinieri del Nas.
L’Italia sembra uno snodo fondamentale del traffico di virus. L’indagine è stata...

Onore a Di Maio, quando difende GLI INTERESSI degli ITALIANI
Onore a Di Maio, quando difende GLI INTERESSI degli ITALIANI
(Alessandria)
-

I lavoratori hanno occupato lo stabilimento della #Pernigotti per protestare contro il rischio di licenziamenti.
I lavoratori hanno occupato lo stabilimento della Pernigotti per protestare...

Arriva microchip sotto pelle per timbrare il cartellino
Arriva microchip sotto pelle per timbrare il cartellino
(Alessandria)
-

Presto non ci sarà più bisogno di timbrare il cartellino. Basterà infatti un microchip inserito sotto la pelle, per accedere alla propria sede di lavoro.
Presto non ci sarà più bisogno di timbrare il cartellino. Basterà infatti un...

Roberto Saviano: In 10 anni guadagnai per 13 milioni di euro
Roberto Saviano: In 10 anni guadagnai per 13 milioni di euro
(Alessandria)
-

L'inchiesta giornalistica di Panorama su Roberto Saviano: l'autore di Gomorra ai raggi x, dagli incassi fino alla scorta
Roberto Saviano, scrittore simbolo, ai raggi x. Gli incassi, le relazioni, le...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati