Fisco umiliato in Francia!

TORINO ore 19:41:00 del 21/04/2016 - Genere: Cronaca, Denunce, Esteri - Francia

Fisco umiliato in Francia!

La FDSEA, Federazione dipartimentale di agricoltori dell’Ile-de-France ha organizzato varie manifestazioni in tutto il territorio per promuovere il cibo prodotto in Francia.

Francia: i contadini scaricano letame davanti all’agenzia delle entrate – Video

L’occasione è stata quella della visita del presidente della Repubblica francese, François Hollande, in Moselle, dipartimento francese della regione della Lorraine.

La Federazione è uno dei principali sindacati del settore agricolo di Ile. Riunisce gli agricoltori di Essonne, Yvelines, Val d’Oise e Petite Couronne (Hauts-de-Seine, Seine Saint-Denis e Val de Marne). La loro attività di lobbying è tesa all’unione degli operatori del settore per difendere la produzione locale, il lavoro, la legge rurale lottando, nel contempo, contro una tassazione altissima.

Jean-Marc BREMA, il presidente della FDSEA spiega:”Continuano a farci tante promesse ma di fatti concreti nemmeno l’ombra. Con le promesse non paghiamo le bollette” ha aggiunto.

IL VIDEO PER CHI NON CREDE SIA VERO:

La FDSEA, Federazione dipartimentale di agricoltori dell’Ile-de-France ha organizzato varie Manifestazioni in tutto il territorio per promuovere il cibo prodotto in Francia.

La FDSEA non è nuova a questo tipo di protesta. Il 22 settembre scorso, a Morlaix, in Bretagna, gli agricoltori hanno dato fuoco alla sede dell’agenzia delle Entrate con pallet, pneumatici e verdure invendute, per il fatto di non poter più esportare i loro prodotti in Russia.

Le contestazioni più forti sono avvenute sotto le sedi delle prefetture di Metz, Thionville, Sarreguemines Sarrebourg. Circa 200 trattori si sono riversati sulle strade lasciando diversi depositi letame.

Scritto da Alberto

ALTRE NOTIZIE
Gli ingegneri sanno misurare il rischio di crollo: NIENTE ACCADE PER FATALITA'!
Gli ingegneri sanno misurare il rischio di crollo: NIENTE ACCADE PER FATALITA'!

-

In ingegneria i rischi non sono fatti di parole o chiacchiere. Il rischio è un fattore che viene concretamente misurato.
Vi presentiamo questo articolo di Davide Gioco, Ingegnere, da Attivismo.info,...

Egitto: riemerge antica citta' sprofondata 1200 anni fa!
Egitto: riemerge antica citta' sprofondata 1200 anni fa!

-

Egitto, dopo 1200 anni il Mediterraneo restituisce l’antica città greca di Heracleion
Dai fondali egiziani riemerge l’antica città di Heracleion: relitti di navi,...

Mediaset: da settembre canale dedicato CONTRO IL GOVERNO!
Mediaset: da settembre canale dedicato CONTRO IL GOVERNO!

-

Prima le “epurazioni” dei conduttori troppo populisti. E poi, a settembre, la trasformazione in un canale ricco di informazione e di talk non urlati, per “smontare” la retorica di Lega e 5 Stelle che tanti successi ha mietuto nei mesi passati e sta contin
Prima le “epurazioni” dei conduttori troppo populisti. E poi, a settembre,...

Disastro Genova: il neoliberismo ci crolla addosso
Disastro Genova: il neoliberismo ci crolla addosso

-

I numerosi crolli di viadotti, strade, scuole, infrastrutture del paese, da sempre giustificata con i vincoli di bilancio, con il debito pubblico, con le richieste di austerity da parte dell’Europa, ci sta mostrando due fatti evidenti
I numerosi crolli di viadotti, strade, scuole, infrastrutture del paese, da...

Codacons a rischio chiusura: PIGNORATI BENI PER 300MILA EURO
Codacons a rischio chiusura: PIGNORATI BENI PER 300MILA EURO

-

Prima due pignoramenti da 235mila euro. Poi una serie infinita di cartelle esattoriali, che soltanto grazie agli sconti garantiti dall' ultima rottamazione hanno portato a un esborso all' Erario di 300 mila euro
CONSUMATORI CONSUMATI DALLA GIUSTIZIA - IL CODACONS È A RISCHIO CHIUSURA: GLI...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati