Formaggio rumeno manda all'ospedale un bambino!

CATANZARO ore 18:49:00 del 17/03/2016 - Genere: Cronaca, Denunce - Formaggio

Formaggio rumeno manda all'ospedale un bambino!

E' stata avviata, come riporta il quotidiano La Nazione, un’indagine epidemiologica che ha portato a sospettare che la causa della malattia possa essere collegata al consumo di formaggio a pasta molle di origine rumena.

Finora, fanno sapere dal ministero della Salute, sono tre le regioni coinvolte nella distribuzione dei prodotti a rischio contaminazione: si tratta di Lazio, Toscana e Campania, ma "non si escludono successive distribuzioni in altre regioni".

Eppure i comunisti del Pd votano in continuazione in Europa per portare prodotti alimentari dall'estero a scapito dei nostri, sveglia ragazzi è arrivato il momento di tirargli una pedata nel sedere.........

Sono i benefici dell'Unione europea, dell'allargamento dell'Europa ai paesi dell'est e dell'introduzione dell'euro; cosa di cui Prodi si vanta e va orgoglioso. Quando capiremo i danni di questa scellerata classe politica sarà sempre tardi per rimediare.

Ecco perché i nostri prodotti ci vengono contestati dall' UE, Ci vogliono far avvelenare con quelli degli altri Paese. Ricordate la mucca pazza ? Ed chissà quanti altri casi ci sono ma non ci vengono evidenziati. Come ad esempio la cioccolata che può essere fatta senza cacao. Ed ora il formaggio Rumeno. E doMani ? Chissà che altra merdata .

Un bambino di 14 mesi è stato ricoverato all'ospedale Meyer di Firenze in seguito di un caso di probabile sindrome emolitico–uremica. E' stata quindi avviata, come riporta il quotidiano La Nazione, un’indagine epidemiologica che ha portato a sospettare che la causa della malattia possa essere collegata al consumo di formaggio a pasta molle di origine rumena. Dagli accertamenti eseguiti risulta che il bambino aveva consumato formaggi della ditta rumena SC Bradet srl che aveva già avviato il 9 marzo il ritiro precauzionale dei propri prodotti a base di latte (formaggi) a causa della presenza di Escherichia coli “O26:H11” in alcuni campioni. In Romania  14 bambini sono stati colpiti.

La  sindrome emolitico – uremica provocata da Escherichia coli “O26:H11” colpisce in maniera seria i bambini mentre ha una sintomatologia più lieve e prevalentemente intestinale sugli adulti. I servizi di sicurezza alimentare stanno accertando l’effettiva presenza del prodotto segnalato in commercio e se l’alimento verrà trovato sarà allontanato dalla vendita e immediatamente sequestrato..

Scritto da Gregorio

ALTRE NOTIZIE
Concorsone: centinaia di licenziamenti in vista?
Concorsone: centinaia di licenziamenti in vista?

-

Il “Concorsone” discrimina gli insegnanti delle paritarie
Centinaia di docenti con una lunga e qualificata esperienza nelle scuole...

I clandestini in Germania? Devono tornare in Italia!
I clandestini in Germania? Devono tornare in Italia!

-

La Corte europea: i clandestini in Germania tornino in Italia
Per la Corte europea di giustizia, la povertà o l’aspirazione di vivere...

Gia' 100 i morti sul lavoro nel 2019: una strage infinita
Gia' 100 i morti sul lavoro nel 2019: una strage infinita

-

Operai che precipitano dai cantieri, schiacciati dai rulli delle presse, folgorati da scariche elettriche. Pubblichiamo tutti i loro nomi e le loro storie. Una ecatombe che non accenna a fermarsi
Sicurezza sul lavoro: 1135 morti nel 2017, vale a dire che ogni giorno muoiono...

Rapporto Onu: in Venezuela CRIMINI USA CONTRO L'UMANITA'
Rapporto Onu: in Venezuela CRIMINI USA CONTRO L'UMANITA'

-

Il rapporto dell’esperto Onu che ha visitato il Venezuela nel 2017, Alfred De Zayas, propone di deferire gli Stati Uniti alla Corte Penale Internazionale per i crimini contro l’umanità perpetrati in Venezuela dopo il 2015.
Il rapporto dell’esperto Onu che ha visitato il Venezuela nel 2017, Alfred De...

Disoccupazione giovanile: 1 italiano su 3 senza lavoro. Dov'e' la DIGNITA' PER LORO?
Disoccupazione giovanile: 1 italiano su 3 senza lavoro. Dov'e' la DIGNITA' PER LORO?

-

Tra le tante abolizioni proclamate in maniera trionfale dal governo del cambiamento c’è sicuramente quella della precarietà
Tra le tante abolizioni proclamate in maniera trionfale dal governo del...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati