Gerry Scotti: “tra un anno lascio la televisione”

PAVIA ore 12:19:00 del 27/03/2015 - Genere: Curiosità, Gossip - Scoop

Gerry Scotti: “tra un anno lascio la televisione”

Gerry Scotti: “tra un anno lascio la televisione”. All'alba dei sessant'anni Gerry Scotti ha deciso: lascerà il piccolo schermo.

All'alba dei sessant'anni Gerry Scotti ha deciso: lascerà il piccolo schermo. Nonostante la collezione di successi in tv, l'ultimo in ordine di apparizioneLo Show dei record (in prima serata il martedì su Canale 5) il presentatore come Annunciato in passato - "al giro di boa mi ritiro" - si farà da parte, magari proprio per lasciare spazio al figlio Edoardo (22 anni) inviato allo Show dei record. "Giornalismo e mondo dello spettacolo se ne gioveranno", racconta in una intervista a Vanity Fair, "ma mi permetta di dire che il ricambio generazionale sarebbe più urgente e importante in altri settori: ospedali, ricerca, università". Ora Gerry è pronto per nuove sfide. Per esempio vorrebbe "fare l'imprenditore. Sto pensando di prendere un vigneto e fare il vino; mi sono anche arrivate offerte da persone che volevano cedere le loro aziende, ma tutte le volte che devo decidere mi sudano le Mani".

"Un lavoro come il mio lo inizi a fare quando capita e finisce quando capita, non c’è una scadenza naturale", spiega meglio: "Se chiedevi a Mikeo a Corrado, o ancora adesso a Pippo Baudo, guai a parlare di quando avrebbero smesso. Io a sessant'anni smetterò di fare Gerry Scotti, cioè di condurre programmi quotidiani, ma magari vado in giro per il mondo a fare documentari sulle cose che la gente non sa che mi piacciono: viaggi, cibo, moto, barche".  Ma non lascia la tv di certo per "Alessandro Cattelan e Alvin", "bravini ma non fai il ricambio generazionale con due nomi". Meglio Edoardo, il figlio: "E' stata la produzione a volerlo, perché lo conoscevano e sanno che parla l'inglese come l'italiano e ha studiato regia tre anni in America. Grazie a me ha avuto un'opportunità più degli altri, magari altrettanto bravi? Vero ma non me ne vergogno. Credo sia peggio per un padre medico piazzare un figlio incompetente in ospedale".

Scritto da Gerardo

ALTRE NOTIZIE
SCIENZA: Chi vive in piccole citta' e' piu' felice!
SCIENZA: Chi vive in piccole citta' e' piu' felice!

-

Le persone che vivono in piccole città e in campagna sono più felici. A suggerirlo è un team di ricercatori canadesi, secondo cui un più forte senso di appartenenza alla comunità porterebbe a un maggior benessere personale
Dove si nasconde la felicità? Nelle grandi metropoli, piene di luci, persone,...

Ecco l'OLIO piu' salutare anche ad alte temperature
Ecco l'OLIO piu' salutare anche ad alte temperature

-

L'olio extravergine di oliva usato in cottura o per friggere è salutare o no? Alcuni ricercatori australiani ne sono convinti: questo tipo di olio è il più sicuro e il più stabile anche se utilizzato a temperature elevate, dissipando il mito comune sulla
L'olio extravergine di oliva usato in cottura o per friggere è salutare o no?...

8 parti del nostro corpo che non devi MAI TOCCARE per non diffondere GERMI
8 parti del nostro corpo che non devi MAI TOCCARE per non diffondere GERMI

-

Basta guardarsi un po’ intorno, magari la mattina al bar, per notare quante persone se ne stanno sedute a sorseggiare un caffé e a leggere il giornale con la faccia appoggiata alle mani
ECCO LE 8 PARTI DEL CORPO CHE NON DOVRESTI MAI TOCCARE PER NON DIFFONDERE GERMI...

Mangiate CIBI DELLA FELICITA'! Ecco quali sono
Mangiate CIBI DELLA FELICITA'! Ecco quali sono

-

Ebbene sì, anche i cibi possono farci felici, ma non solo perché ci piacciono e ci soddisfano nel momento in cui li mangiamo, ma anche perché contengono sostanze in grado di stimolare il buonumore e tranquilizzarci.
Quali sono i portatori di felicità nascosti nei cibi? Le sostanze della felicità...

Essere OTTIMISTI ritarda le malattie rispetto i PESSIMISTI
Essere OTTIMISTI ritarda le malattie rispetto i PESSIMISTI

-

Un ottimista ha meno del 10% di possibilità rispetto a un pessimista di ammalarsi di depressione; e la depressione è considerata – al momento – la quarta causa di invalidità.
Ecco la formula della felicità: non è segreta, si può copiare –  Da una...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati