Giochi per PC piu' attesi del 2018!

(Ancona)ore 14:07:00 del 03/01/2018 - Genere: , Videogames

Giochi per PC piu' attesi del 2018!

Quello del Personal Computer è una sorta di contenitore in cui trova posto gran parte dei titoli che affolla il mercato videoludico: sempre più spesso, d'altronde, alcune opere in esclusiva console approdano anche sui lidi di Steam, e la politica del Play

Quello del Personal Computer è una sorta di contenitore in cui trova posto gran parte dei titoli che affolla il mercato videoludico: sempre più spesso, d'altronde, alcune opere in esclusiva console approdano anche sui lidi di Steam, e la politica del Play Anywhere di Microsoft, d'altro canto, non fa altro che allargare il catalogo di uscite sullo store di Windows 10. Come se non fosse sufficiente il notevole numero di prodotti multipiattaforma, pronti a mettere a ferro e fuoco le nostre schede grafiche, su PC non mancano inoltre giochi completamente esclusivi, per lo più di genere strategico, ruolistico e simulativo: ossia produzioni che riescono a dare il meglio di sé soprattutto se giocate con l'intramontabile accoppiata mouse e tastiera.

Anno 1800

Ubisoft fa un passo indietro di diversi secoli rispetto ad Anno 2205 e ci porta nel diciannovesimo secolo, periodo di conflitti e scoperte scientifiche. Anno 1800 si presenta come uno degli episodi più ambiziosi dell'intera serie: le opzioni per potenziare ed espandere le nostre città saranno, come sempre, tantissime, ma anche la dimensione bellica avrà il suo peso. Il prossimo anno scopriremo se il gioco riuscirà a riconquistare il cuore dei fan delusi dalla precedente iterazione: le premesse sembrano molto convincenti.

Age of Empires IV

In occasione del ventennale della saga, Microsoft Studios ha annunciato Age of Empires IV, nuovo capitolo dello storico strategico in tempo reale. Il gioco verrà realizzato da Relic Entertainment, lo stesso studio dietro Company of Heroes, Dawn of War e Homworld.

Al momento abbiamo ancora pochissime informazioni sul progetto: dalle immagini del trailer è facile immaginare che il titolo comprenderà diverse civiltà ed altrettanti periodi storici, tra cui Romani, Giapponesi, Britannici e Nativi americani. Restiamo in attesa di scoprirne di più.

Total War Saga: Thrones of Britannia

Creative Assembly torna a sviluppare i capitoli storici di Total War dopo la parentesi fantasy con i due Warhammer. Thrones of Britannia è ambientato nel 878 d.C, anno in cui il re Alfredo il Grande è riuscito a frenare l'invasione vichinga nella battaglia di Edington. La minaccia, tuttavia, è sempre presente, ed i regni di Scozia, Inghilterra ed Irlanda si preparano alla guerra. Nel nuovo Total War i giocatori dovranno forgiare la storia della Britannia, oppure trasformare il regno in un cumulo di macerie.

Pillars of Eternity 2: Deadfire

Obsidian ci riporta, a due anni di distanza dal primo Pillars of Eternity, in uno dei mondi fantasy più intriganti degli ultimi tempi. Pillars of Eternity 2 è ambientato nella regione di Deadfire, un nuovo territorio ricco di località esplorabili a bordo di una nave, che verrà introdotta per la prima volta in questo capitolo. Il titolo offrirà poi una gigantesca mole di dialoghi e una profondità impressionante, sicuramente una buona notizia per i ruolisti più appassionati.

Frostpunk

In Frostpunk il mondo è stato colpito da un cataclisma che ha provocato una nuova era glaciale. I pochi uomini rimasti in vita si insediano sopra al cratere di un vulcano in stato di quiescenza e cominciano a sfruttare il calore per utilizzare tecnologie sempre più avanzate. L'espansione dell'insediamento, però, non è indolore e richiede molti sacrifici: farete lavorare anche i bambini per garantire la sopravvivenza di tutti, oppure vi dimostrerete magnanimi rischiando di far morire una buona fetta di popolazione? Le scelte da fare saranno difficili, e non potevamo certamente aspettarci nient'altro dagli autori dell'acclamato This War of Mine.

Mount & Blade II: Bannerlorld

Mount & Blade II: Bannerlord fu annunciato nel lontano 2012 e da allora TaleWords sta lavorando duramente a quello che è il capitolo più ambizioso della saga Mount & Blade. La peculiare struttura da gioco di ruolo fuso con uno strategico in tempo reale sarà sempre l'elemento portante di Bannerlord: al comando di un manipolo di truppe dovremo ottenere la vittoria in battaglie campali o espugnare una fortezza durante gli assedi. Il titolo utilizzerà inoltre un motore grafico nuovo di zecca, che permetterà di sfruttare nuove meccaniche e di garantire un livello ancor più profondo d'interazione.

The Bard's Tale IV

A tredici anni di distanza dall'ultimo The Bard's Tale, InXile Entertainment ha deciso di sfruttare Kickstarter per finanziare un nuovo capitolo della serie, più fedele alle prima iterazioni risalenti agli anni ‘80 che all'ultima del 2004. The Bard's Tale IV è un RPG dungeon crawler sul quale sono impegnati alcuni tra i nomi più celebri dell'intera industria. Proprio grazie all'esperienza dei suoi creatori, il gioco godrà di una cura per i dettagli strabiliante ed offrirà un sistema di combattimento a turni piuttosto profondo. L'uscita è prevista per la seconda metà del 2018 esclusivamente su PC.

Dauntless

Dauntless recupera molte caratteristiche dalla celebre serie di Monster Hunter e le amalgama in un prodotto che strizza l'occhio ai giochi targati Capcom, ma che è in grado comunque di sviluppare una propria personalità. Dal punto di vista estetico, la creazione di Phoenix Labs abbraccia uno stile un po' cartoonesco, composto una palette cromatica satura e delle forme quasi caricaturali. Ci sarà anche un sistema climatico che influenzerà l'azione e la comparsa di particolari mostruosità, che andranno cacciate sfruttando tutto l'arsenale di armi e trappole a disposizione dei diversi cacciatori.

Rune: Ragnarok

Diciassette anni dopo il primo Rune, Human Head Studios ha svelato Rune: Ragnarok, in arrivo il prossimo anno. Le informazioni sono molto stringate, ma sappiamo che sarà un RPG open world ambientato nelle fredde terre del nord, in cui i guerrieri combattono al fianco di dei e mostri. Il giocatore potrà potenziare il proprio avatar acquisendo poteri magici, equipaggiamento leggendario e creando oggetti attraverso un sistema di crafting. Non mancherà inoltre un combat system che gli autori stessi definiscono "crudo e brutale".

Neverwinter Nights: Enhanced Edition

Gli stessi autori del remastered di Planescape: Torment hanno preso l'impegno di ridare linfa vitale ad un altro dei pilastri dei giochi di ruolo occidentali: Neverwinter Nights. Il titolo originale, sviluppato da BioWare, vide la luce nel 2002, a ben sedici anni di distanza Beamdog prepara il suo ritorno in una veste più sfavillante, oltre che completa di tutti i contenuti aggiuntivi. Grafica in HD, compatibilità con i vecchi salvataggi, persino dei miglioramenti al codice originale: Neverwinter Nights: Enhanced Edition sarà il modo migliore per recuperare un grande classico del passato, oppure per riaprire un cassetto della memoria chiuso da lungo tempo.

Warhammer 40.000: Gladius - Relics of War

Slitherine si prepara a pubblicare il primo strategico 4X basato sul mondo di Warhammer 40.000. Gladius - Relics of War permetterà di esplorare nuovi sistemi, di espandere il proprio dominio con la forza militare o con la diplomazia. Molte delle meccaniche saranno legate alla fazione scelta, Space Marine, Guardia Imperiale, Orki o Necron, ognuna di loro ricca di una miriade di sfaccettature che renderanno il replay value virtualmente infinito. Sarà disponibile anche una modalità multiplayer, che spingerà i giocatori a combattere per la supremazia nella galassia.

Da: QUI

Scritto da Luca

ALTRE NOTIZIE
Plug Me, anteprima
Plug Me, anteprima
(Ancona)
-

Pensando a giochi come Super Meat Boy, Fez "e i loro fratelli", è facile capire i motivi dietro al loro successo
Sin dall'alba degli indie moderni e dell'esplosione di questi progetti a basso...

Tennis World Tour, guida passo passo
Tennis World Tour, guida passo passo
(Ancona)
-

La soluzione pensata dai ragazzi di Breakpoint è quella di avvicinarsi di più ad una simulazione che vada oltre il classico spostati/premi un pulsante/spostati di nuovo, offrendo anche una campagna per giocatore singolo e un interessante sistema di progre
Che sia il semplice "Tennis" del 1984 o la più mainstream serie "Top Spin",...

Donkey Kong Country Tropical Freeze, recensione
Donkey Kong Country Tropical Freeze, recensione
(Ancona)
-

La natura hardcore del gameplay aveva abbracciato una varietà di nemici, ambientazioni e lampi di game-design notevoli, catturando in quel vortice di prova e riprova tutti i giocatori amanti dei platform e delle sfide vecchia scuola.
Quando c'è di mezzo Donkey Kong non si può scherzare. Dietro una vena ironica e...

Rick and Morty Virtual Rick-ality, anteprima
Rick and Morty Virtual Rick-ality, anteprima
(Ancona)
-

La premessa narrativa del gioco è tanto semplice quanto ilare, proprio come ci si aspetterebbe da un episodio della serie.
C’è ancora qualcuno che non conosce Rick e Morty? Le avventure di questo...

Extinction, recensione
Extinction, recensione
(Ancona)
-

Extinction non è uno di quei titoli che ama mettere parecchie idee nel calderone e far scegliere agli utenti quali sono quelle più azzeccate; al contrario, ne mette in gioco una soltanto e tenta di strutturargli attorno un intero gioco
Extinction non è uno di quei titoli che ama mettere parecchie idee nel calderone...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati