Governo Renzi schiavo delle lobby

(Ancona)ore 12:17:00 del 22/05/2016 - Genere: Denunce, Economia, Politica - Equitalia Banche

Governo Renzi schiavo delle lobby

Sono i suoi uffici ad aver trasmesso alla Camera l’atto del governo n. 256 che modifica alcuni punti salienti del testo unico della Finanza.

A proporre una rivoluzione nei pignoramenti (a oggi chi non paga il prestito resta nell’abitazione per tempi molto più lunghi) è il ministro Maria Elena Boschi con un decreto legislativo sui finanziamenti ipotecari. Sono i suoi uffici ad aver trasmesso alla Camera l’atto del governo n. 256 che modifica alcuni punti salienti del testo unico della Finanza. Nel recepire la direttiva europea 2014/17, volta ad aumentare le tutele per i consumatori nei contratti di credito, il provvedimento agevola le vendite forzose degli immobili da parte delle banche.

Non paghi tre rate e la banca si prende casa e capannone: la colpa? Del Governo Renzi (video)

Il decreto non si limita a cancellare il divieto di «patto commissorio», ma dà anche la possibilità alle banche di vendere gli immobili a qualsiasi prezzo pur di recuperare i propri crediti. «Il Governo mette in atto una nuova infamia per aiutare le banche ad accanirsi sulla povera gente. La Boschi si inventa un decreto per dare la possibilità alle banche di espropriare la casa a chi salta anche poche rate del mutuo, senza dover nemmeno passare per la sentenza di un giudice».

Per accelerare al massimo il recupero dei crediti inesigibili da parte degli istituti di credito, il governo ha infatti cancellato l’articolo 2744 del codice civile, che vieta il cosiddetto «patto commissorio» e cioè «il patto col quale si conviene che, in mancanza del pagamento del credito nel termine fissato, la proprietà della cosa ipotecata o data in pegno passi al creditore». Il superamento di questo divieto permette quindi alle banche di entrare direttamente in possesso dell’immobile e metterlo in vendita per soddisfare il proprio credito qualora il mutuatario sia in ritardo con il pagamento di 7 rate, anche non consecutive.

Governo cambia le norme per l’esproprio veloce della casa in caso di morosità, da parte del proprietario, delle rate del mutuo.

Scritto da Luca

ALTRE NOTIZIE
Arriva microchip sotto pelle per timbrare il cartellino
Arriva microchip sotto pelle per timbrare il cartellino
(Ancona)
-

Presto non ci sarà più bisogno di timbrare il cartellino. Basterà infatti un microchip inserito sotto la pelle, per accedere alla propria sede di lavoro.
Presto non ci sarà più bisogno di timbrare il cartellino. Basterà infatti un...

Roberto Saviano: In 10 anni guadagnai per 13 milioni di euro
Roberto Saviano: In 10 anni guadagnai per 13 milioni di euro
(Ancona)
-

L'inchiesta giornalistica di Panorama su Roberto Saviano: l'autore di Gomorra ai raggi x, dagli incassi fino alla scorta
Roberto Saviano, scrittore simbolo, ai raggi x. Gli incassi, le relazioni, le...

Macron fallira' (come RENZI)
Macron fallira' (come RENZI)
(Ancona)
-

Nel maggio del 2017, il trentanovenne Emmanuel Macron è stato eletto Presidente Francese con un largo consenso del 62%.
L’illustre professore Ashoka Mody su The Independent conferma nel caso di...

Smartphone e social dipendenti: come NON siamo piu' essere umani
Smartphone e social dipendenti: come NON siamo piu' essere umani
(Ancona)
-

Smartphones, social e tutto il resto. La fine dell’umanità così come è sempre stata.
Ho sempre avuto una istintiva repulsione, o come minimo diffidenza, nei...

Fibra Ottica 1 GIGA in arrivo per 19 milioni di case italiane!
Fibra Ottica 1 GIGA in arrivo per 19 milioni di case italiane!
(Ancona)
-

Diciannove milioni di unità immobiliari, tra case, uffici e negozi, da un angolo all’altro dell’Italia saranno presto connesse grazie alla fibra ottica.
Diciannove milioni di unità immobiliari, tra case, uffici e negozi, da un angolo...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati