Il modo in cui DORMI potrebbe rovinarti la SCHIENA: ecco come proteggerla

(Milano)ore 09:48:00 del 25/12/2017 - Genere: , Salute, Scienze

Il modo in cui DORMI potrebbe rovinarti la SCHIENA: ecco come proteggerla

Ecco le posizioni che non bisogna assumere e quelle per proteggerla

A chi non è mai capitato di svegliarsi al mattino con il mal di schiena? Il più delle volte, quando ci si alza dal letto con i dolori alla schiena e alla colonna vertebrale, il problema potrebbe essere causato da posizioni scorrette che si assumono mentre si dorme. Ognuno di noi trascorre un terzo della propria vita a letto, e se si assume quasi sempre una postura sbagliata, la nostra colonna vertebrale ne risente negativamente anche se quando siamo svegli assumiamo una postura corretta.

Vi sono dei fattori che, se inadatti ed inappropriati, possono influenzare in modo sbagliato la nostra postura a letto, non permettendoci di assumere una posizione corretta per la nostra colonna vertebrale.

Il materasso

In generale, i materassi troppo morbidi, o troppo usati, non vanno bene per la salute della schiena. Molti mal di schiena infatti sono causati da un materasso troppo soffice.Quello che ci vuole è quindi un buon materasso ortopedico, oppure un letto ad acqua, una volta riempito con la giusta quantità di acqua, può avere un vero e proprio effetto terapeutico. Il calore dell’acqua infatti può aiutare a mantenere la schiena più flessibile. Ma attenzione, perché se c’è troppa o troppo poca acqua, al mattino ci si potrà svegliare con la schiena irrigidita e dolorante, ammesso che si riesca a dormire durante la notte.

Il cuscino

Un buon cuscino dovrebbe essere in grado di supportare la curva naturale del collo, mantenendo quest’ultimo allineato con il petto e la schiena. Di conseguenza, un cuscino troppo alto può mettere il collo in una posizione che causa affaticamento muscolare sulla schiena, sulle spalle e sul collo stesso. I cuscini ortopedici possono risolvere questo problema.

Quali sono le posizioni da assumere?

Innanzitutto teniamo col precisare che bisogna dormire su i lati invece che a pancia in giù. A pancia in giù è il peggior modo possibile per dormire; in questo modo, è quasi impossibile mantenere la colonna vertebrale in posizione neutra, e tutto il corpo va sotto sforzo.

Da: QUI

Scritto da Carmine

ALTRE NOTIZIE
Algoritmo traduzione SHOCK: tra 10 anni potremo parlare coi cani!
Algoritmo traduzione SHOCK: tra 10 anni potremo parlare coi cani!
(Milano)
-

Tutto da codificare. Slobodchikoff, con l' aiuto di un informatico, sta sviluppando un algoritmo con l' obiettivo di tradurre le vocalizzazioni in inglese.
BASTA PARLARE DA CANI: TRA DIECI ANNI PARLEREMO CON I CANI! - IL...


(Milano)
-


E' il momento "tana libera tutti" della messa: il preferito dai bambini, il più...

Adesso capite perche' non LAVORA PIU' IN RAI? VIDEO
Adesso capite perche' non LAVORA PIU' IN RAI? VIDEO
(Milano)
-

L’interessante servizio di vero giornalismo di Report sui vaccini al mercurio.
Nei vaccini c'e' il mercurio: e' contenuto in un conservante che si chiama...

Asiatici tutti MAGRI e LONGEVI? Ecco i loro segreti
Asiatici tutti MAGRI e LONGEVI? Ecco i loro segreti
(Milano)
-

Tutti noi ci siamo chiesti almeno una volta nella vita, perchè gli asiatici hanno quasi tutti una linea invidiabile e sono classificati come uno dei popoli più longevi al mondo, oltre a non portare i segni del tempo in maniera scarna come la nostra.
E’ DIFFICILE VEDERE IN GIRO ASIATICI IN SOVRAPPESO O PRECOCEMENTE...

Dieta dei nostri nonni
Dieta dei nostri nonni
(Milano)
-

È indispensabile ricordare che fino a 15-20.000 anni fa, prima che si concludesse l’ultima glaciazione, sopra le Alpi si estendeva uno strato di ghiaccio dello spessore di circa un chilometro e mezzo (sì avete letto bene, 1.500 metri di ghiaccio!)
Stimolato dalla proposta del professor Andrea Segrè, di richiedere il...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati