Immigrazione, siamo sul collasso?

(Palermo)ore 21:10:00 del 03/05/2017 - Genere: , Cronaca, Denunce, Sociale

Immigrazione, siamo sul collasso?

L'Italia sta per diventare il Paese più invivibile in Europa. "Serva Italia": è il suo irrimediabile destino

L'Italia era, un tempo, privilegiata, tra i paesi europei, per posizione, sia geografica che politica (vezzeggiata dall'Europa, immune da attentati internazionali, immune da golpe di destra e di sinistra e finanziata sia dalla NATO che dal patto di Varsavia). Adesso si profila un periodo di assoluta incertessa sociale ed economica. E se, per caso, volesse veramente cominciare a difendersi dall'invasione degli sbarconi, voluta e programmata dalla consorteria mondialista, allora davvero, per lei, sarebbe finita! L'Italia sta per diventare il Paese più invivibile in Europa. "Serva Italia": è il suo irrimediabile destino

Che altre prove servono, oltre al fatto che i "politici" cattocomunisti hanno cercato per vent'anni di spacciare questi clandestini per "profughi", fino alla bestemmia dei "profughi climatici"? Un elettorato che aspetta di sentirsi colpire dalla pallottola per capire che qualcuno gli voleva sparare deve finire sottoterra, come legge di natura impone.

Oggi ci sono le organizzazioni umanitarie. Non perché gestiscono direttamente i traffici illeciti, ci mancherebbe. Ma perché (indirettamente) favoriscono i contrabbandieri di uomini, rendendogli il lavoro sempre più facile e redditizio.

È questo che il procuratore capo di Catania, Carmelo Zuccaro, sta provando a far capire a chi non ha orecchie per ascoltare. E lo stesso ha fatto il portavoce di Frontex, Izabella Cooper, ricordando che "i trafficanti libici si approfittano dell'obbligo di salvataggio" e gli interventi delle Ong hanno "conseguenze involontarie". Va bene salvare vite, ma se stazionare al largo della Libia agevola "sporchi affari" e aumenta i morti in mare, qualcosa non funziona. Oppure c'è sotto del marcio.

Scritto da Luca

ALTRE NOTIZIE
Campagna elettorale? PEGGIO DEL MERCATO DEL BESTIAME! Renzi verso alleanza con VERDINI!
Campagna elettorale? PEGGIO DEL MERCATO DEL BESTIAME! Renzi verso alleanza con VERDINI!
(Palermo)
-

Questi discutono degli affari loro, di seggi, poltrone, incarichi e ripartizioni ignorando totalmente le priorità del popolo e del Paese, l'importante è restare a galla.
Il mercato del bestiame è aperto alle peggiori scelte lesive della dignità di...

215 milioni di cristiani PERSEGUITATI nel mondo...ma nessuno si indigna o ne parla...
215 milioni di cristiani PERSEGUITATI nel mondo...ma nessuno si indigna o ne parla...
(Palermo)
-

Quasi duemila detenuti senza processo, 1.252 persone rapite, oltre mille stuprate, 33.255 vittime di abusi fisici o psicologici, 1.240 costrette a sposarsi con la forza.
Quasi duemila detenuti senza processo, 1.252 persone rapite, oltre mille...

Ecco il veleno che distrugge le tue ossa..e lo bevi ogni giorno! VIDEO
Ecco il veleno che distrugge le tue ossa..e lo bevi ogni giorno! VIDEO
(Palermo)
-

Tutti sappiamo che bere Coca Cola in grandi quantità può avere un impatto disastroso sul nostro fisico, ma il perchè nessuno lo sa.
Tutti sappiamo che bere Coca Cola in grandi quantità può avere un impatto...

Ecco le foto satellitari NASA che dimostrano la MANIPOLAZIONE CLIMATICA
Ecco le foto satellitari NASA che dimostrano la MANIPOLAZIONE CLIMATICA
(Palermo)
-

Haarp: Le immagini satellitari mostrate per caso dalla NASA sono la dimostrazione della manipolazione meteorologica su larga scala.
Haarp: Le immagini satellitari mostrate per caso dalla NASA sono la...

Alcol, cannabis, gioco d'azzardo: le nuove DIPENDENZE dei nostri figli
Alcol, cannabis, gioco d'azzardo: le nuove DIPENDENZE dei nostri figli
(Palermo)
-

Se un tempo la paghetta di mamma e papà veniva investita in fumetti, caramelle o figurine, oggi viene usata per pagarsi da bere, da fumare o da giocare.
Se un tempo la paghetta di mamma e papà veniva investita in fumetti, caramelle o...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati