In Italia partorire GRATIS e' impossibile: maternita' gratis diritto negato

(Bari)ore 21:21:00 del 05/08/2017 - Genere: , Denunce, Economia

In Italia partorire GRATIS e' impossibile: maternita' gratis diritto negato

Liste d'attesa infinite, prestazioni insufficienti rispetto alle richieste dei ginecologi, eccessivo ricorso al cesareo: in Italia partorire interamente a carico del Servizio sanitario nazionale come garantito dalla legge è un'impresa praticamente impossi

Liste d'attesa infinite, prestazioni insufficienti rispetto alle richieste dei ginecologi, eccessivo ricorso al cesareo: in Italia partorire interamente a carico del Servizio sanitario nazionale come garantito dalla legge è un'impresa praticamente impossibile. Il conto può superare facilmente i mille euro, senza contare i 5mila necessari alle esigenze del neonato nel primo anno di vita

In Italia non si partorisce gratis. O meglio, riescono a non pagare per mettere al mondo un figlio i genitori che vivono nelle solite regioni virtuose e non sentono l’esigenza di fare qualche controllo extra. "Tentazione" alla quale è difficile resistere quando c'è di mezzo il desiderio di una maternità priva di complicazioni, il sogno di una vita per molte coppie costrette ad aspettare fin troppo prima di poter programmare la nascita di un figlio. Così i costi lievitano rapidamente ad un conto finale che anche facendo attenzione al portafoglio può superare facilmente i mille euro. In tempo di precarietà diffusa una cifra che vale un vero capitale per molte famiglie. Culle care significa però inevitabilmente culle vuote e il preoccupante declino nel tasso di natalità che l'estate scorsa il ministero della Salute ha tentato di prendere di petto con una controversa campagna pubblicitaria forse può essere spiegato anche con il "caro gravidanza".

Scritto da Carmine

ALTRE NOTIZIE
Pensioni assegni di vecchiaia e uscita anticipata: il calcolo Di Maio e Salvini
Pensioni assegni di vecchiaia e uscita anticipata: il calcolo Di Maio e Salvini
(Bari)
-

Pensioni anticipate e assegni di vecchiaia nel mirino di Di Maio e Salvini: la tabella età di uscita e nuovi limiti per conoscere se si avranno tagli.
Arrivano novità sul taglio degli assegni delle Pensioni di importo più...

Gli ingegneri sanno misurare il rischio di crollo: NIENTE ACCADE PER FATALITA'!
Gli ingegneri sanno misurare il rischio di crollo: NIENTE ACCADE PER FATALITA'!
(Bari)
-

In ingegneria i rischi non sono fatti di parole o chiacchiere. Il rischio è un fattore che viene concretamente misurato.
Vi presentiamo questo articolo di Davide Gioco, Ingegnere, da Attivismo.info,...

Mediaset: da settembre canale dedicato CONTRO IL GOVERNO!
Mediaset: da settembre canale dedicato CONTRO IL GOVERNO!
(Bari)
-

Prima le “epurazioni” dei conduttori troppo populisti. E poi, a settembre, la trasformazione in un canale ricco di informazione e di talk non urlati, per “smontare” la retorica di Lega e 5 Stelle che tanti successi ha mietuto nei mesi passati e sta contin
Prima le “epurazioni” dei conduttori troppo populisti. E poi, a settembre,...

Disastro Genova: il neoliberismo ci crolla addosso
Disastro Genova: il neoliberismo ci crolla addosso
(Bari)
-

I numerosi crolli di viadotti, strade, scuole, infrastrutture del paese, da sempre giustificata con i vincoli di bilancio, con il debito pubblico, con le richieste di austerity da parte dell’Europa, ci sta mostrando due fatti evidenti
I numerosi crolli di viadotti, strade, scuole, infrastrutture del paese, da...

Codacons a rischio chiusura: PIGNORATI BENI PER 300MILA EURO
Codacons a rischio chiusura: PIGNORATI BENI PER 300MILA EURO
(Bari)
-

Prima due pignoramenti da 235mila euro. Poi una serie infinita di cartelle esattoriali, che soltanto grazie agli sconti garantiti dall' ultima rottamazione hanno portato a un esborso all' Erario di 300 mila euro
CONSUMATORI CONSUMATI DALLA GIUSTIZIA - IL CODACONS È A RISCHIO CHIUSURA: GLI...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati