Isis: madre trova suo figlio in una foto

BELLUNO ore 07:34:00 del 23/12/2014 - Genere: Cronaca, Sociale

Isis: madre trova suo figlio in una foto

Una madre non ha più notizie di suo figlio da un anno: la donna è sicura di averlo visto in una foto insieme ad un combattente dell'Isis

L'Isis fa paura in tutto il mondo. Ormai da diversi mesi si sente parlare di questa organizzazione attiva soprattutto in Siria e in Iraq e definita dall'Onu e non solo nient'altro che un'organizzazione terroristica.

Si parla di Isis anche in Italia e non soltanto per motivi politici. Ci sono tante piccole storie di persone in un modo o nell'altro legate a questa organizzazione. Stiamo parlando, ad esempio, della storia del piccolo Ismail, bimbo di soli tre anni nato a Belluno nel 2011 di cui sua madre, una donna cubana, non ha più notizie addirittura da più di un anno.

Si sono interessate al suo caso parecchie trasmissioni televisive. La donna si è recata anche in Turchia, arrivando fino al confine con la Siria, ma il pericolo era troppo e non ha pototo proseguire nel suo cammino alla ricerca del figlio. La donna, però, è convinta di aver riconosciuto suo figlio in una foto dove il piccolo è ritratto su una motocicletta insieme ad un combattente dell'Isis. Il padre del bambino è stato ucciso in Siria dove si era recato per fronteggiare il regime di Assan.

Scritto da Gerardo

ALTRE NOTIZIE
Blablacar d' un passaggio a 2 stranieri: 24mila euro di multa e 9 mesi di carcere
Blablacar d' un passaggio a 2 stranieri: 24mila euro di multa e 9 mesi di carcere

-

Dà un passaggio a due stranieri con Blablacar: condannato per favoreggiamento dell’immigrazione irregolare
Un ragazzo italiano ha patteggiato una condanna a 9 mesi di carcere per...

Gli ingegneri sanno misurare il rischio di crollo: NIENTE ACCADE PER FATALITA'!
Gli ingegneri sanno misurare il rischio di crollo: NIENTE ACCADE PER FATALITA'!

-

In ingegneria i rischi non sono fatti di parole o chiacchiere. Il rischio è un fattore che viene concretamente misurato.
Vi presentiamo questo articolo di Davide Gioco, Ingegnere, da Attivismo.info,...

Mediaset: da settembre canale dedicato CONTRO IL GOVERNO!
Mediaset: da settembre canale dedicato CONTRO IL GOVERNO!

-

Prima le “epurazioni” dei conduttori troppo populisti. E poi, a settembre, la trasformazione in un canale ricco di informazione e di talk non urlati, per “smontare” la retorica di Lega e 5 Stelle che tanti successi ha mietuto nei mesi passati e sta contin
Prima le “epurazioni” dei conduttori troppo populisti. E poi, a settembre,...

Disastro Genova: il neoliberismo ci crolla addosso
Disastro Genova: il neoliberismo ci crolla addosso

-

I numerosi crolli di viadotti, strade, scuole, infrastrutture del paese, da sempre giustificata con i vincoli di bilancio, con il debito pubblico, con le richieste di austerity da parte dell’Europa, ci sta mostrando due fatti evidenti
I numerosi crolli di viadotti, strade, scuole, infrastrutture del paese, da...

Codacons a rischio chiusura: PIGNORATI BENI PER 300MILA EURO
Codacons a rischio chiusura: PIGNORATI BENI PER 300MILA EURO

-

Prima due pignoramenti da 235mila euro. Poi una serie infinita di cartelle esattoriali, che soltanto grazie agli sconti garantiti dall' ultima rottamazione hanno portato a un esborso all' Erario di 300 mila euro
CONSUMATORI CONSUMATI DALLA GIUSTIZIA - IL CODACONS È A RISCHIO CHIUSURA: GLI...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati