Juve, l'inchiesta shock

(Torino)ore 23:38:00 del 10/04/2017 - Genere: , Calcio, Denunce

Juve, l'inchiesta shock

Il procuratore federale Giuseppe Pecoraro è tornato in commissione Antimafia, si è difeso e ha fornito risposte alle domande incalzanti degli onorevoli sui contatti tra il club e tifosi legati alla malavita che gestivano il bagarinaggio.

PURTROPPO LA MAFIA TENDE A INFILARSI OVUNQUE CI SIANO I SOLDI E NON SEMPRE RICONOSCERLA È FACILE E IMMEDIATO. MA L'ONOREVOLE ROSY BINDI SI ACCORGE SOLO NELL'APRILE DEL 2017 CHE ANCHE IL BAGARINAGGIO DEI BIGLIETTI DELLE PARTITE DI CALCIO IMPORTANTI PUÒ ESSERE UN'ATTIVITÀ TALE DA FARE GOLA AI MALAVITOSI

Ha cercato di fare ordine sui contatti tra presunti ‘ndranghetisti e uomini della Juventus, ma anche di limitare le sue responsabilità. Il procuratore federale Giuseppe Pecoraro è tornato in commissione Antimafia, si è difeso e ha fornito risposte alle domande incalzanti degli onorevoli sui contatti tra il club e tifosi legati alla malavita che gestivano il bagarinaggio.

Lo ha fatto “anche nella speranza di chiudere le polemiche susseguite dopo quella data (cioè il 7 marzo scorso, ndr) e bloccare un processo mediatico inopportuno che non fa bene né alla giustizia sportiva né a quella ordinaria, entrambi i processi sono in corso”.

"In Italia le mafie arrivano persino alla Juventus e questo è chiaro". Così il presidente della Commissione Antimafia, Rosy Bindi, in occasione dell'audizione del procuratore della Figc, Giuseppe Pecoraro, che si è tenuta presso Palazzo San Macuto a Roma. "Voglio che sia chiara una cosa - ha proseguito la Bindi - oggi il procuratore Pecoraro ha ammesso che in quella telefonata (tra Calvo e D'Angelo, ndr) non si sta parlando del presidente della Juventus Agnelli".

Scritto da Gerardo

ALTRE NOTIZIE
La faccia TOSTA di PRODI, artista della SVENDITA ITALIANA
La faccia TOSTA di PRODI, artista della SVENDITA ITALIANA
(Torino)
-

Questo è l’uomo che ha oggi la faccia tosta di lanciare un appello (sulle pagine del “Corriere della Sera” di venerdì 5 ottobre) per salvare l’Italia che, parole sue, «rischia di diventare una democrazia illiberale».
Romano Prodi è uno dei massimi artefici della mutazione genetica della sinistra...

Merkel e Macron: Italia RIBELLE? Sara' ESCLUSA dai FONDI UE
Merkel e Macron: Italia RIBELLE? Sara' ESCLUSA dai FONDI UE
(Torino)
-

La Disunione Europea getta la maschera: se l’Italia non rispetta il patto di stabilità, insieme alle regole europee sui conti pubblici, non avrà più diritto ai fondi dell’Unione Europea.
La Disunione Europea getta la maschera: se l’Italia non rispetta il patto di...

Guerra al vino italiano: ok ai falsi made in Italy
Guerra al vino italiano: ok ai falsi made in Italy
(Torino)
-

L'Europa attacca ancora una volta l'Italia. E questa volta, a farne le spese, è il vino.
Dopo lo spumante, la Commissione europea ha dato il via libera alla...

Perche' i nostri risparmi sono in pericolo
Perche' i nostri risparmi sono in pericolo
(Torino)
-

Questa volta il Cigno nero, per quanto potrà apparire incredibile, lo stiamo fabbricando da soli con le nostre mani, anzi per la precisione con le nostre bocche. Apriamo gli occhi e facciamoci sentire. Aiuteremo il cambiamento. Quello vero
Ho scritto questa lettera agli italiani, donne e uomini, madri e padri, ma...

Propagare virus per alimentare il business dei vaccini: L'INCHIESTA SHOCK
Propagare virus per alimentare il business dei vaccini: L'INCHIESTA SHOCK
(Torino)
-

L’Italia sembra uno snodo fondamentale del traffico di virus. L’indagine è stata aperta dalle autorità americane e portata avanti dai carabinieri del Nas.
L’Italia sembra uno snodo fondamentale del traffico di virus. L’indagine è stata...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati