Lavoro, crollate le assunzioni agevolate del governo Renzi per i disabili

(Trento)ore 12:41:00 del 29/11/2016 - Genere: , Denunce, Lavoro, Politica

Lavoro, crollate le assunzioni agevolate del governo Renzi per i disabili

Pari diritti, giustizia e lotta alle diseguaglianze sono i capisaldi del governo Renzi. Ha vinto le elezioni con questo programma politico... che film era?

Pari diritti, giustizia e lotta alle diseguaglianze sono i capisaldi del governo Renzi. Ha vinto le elezioni con questo programma politico... che film era?

Forte aumento dei beneficiari delle cosiddette “politiche attive del lavoro“, trainato però soprattutto dagli sgravi contributivi totali in vigore nel 2015 per i contratti a tempo indeterminato. Aumento dei sussidi di disoccupazione. Calo ininterrotto, dal 2011, delle assunzioni agevolate dei lavoratori disabili. Che sono crollateda oltre 1.200 l’anno a sole 161. E’ quello che emerge dall’Osservatorio sulle politiche occupazionali dell’Inps, diffuso mercoledì.

I beneficiari di sussidi di disoccupazione, cioè Aspi, mini Aspi e Naspi, nel 2015 sono stati 1.670.786 con un aumento del 6,9% rispetto al 2014, quando c’erano solo Aspi e mini Aspi (la Naspi è entrata in vigore a maggio per sostituire i sussidi precedenti). L’incremento, secondo l’istituto, “può essere giustificato dai requisiti maggiormente inclusivi per l’accesso alla prestazione della Nuova assicurazione sociale per l’impiego”.

L’aumento del 55,75% (da 955mila a 1,48 milioni), nel 2015, di quanti hanno beneficiato di qualche agevolazione, deriva invece appunto dallo sgravio contributivo triennale previsto per le assunzioni stabili fatte in corso d’anno: hanno usufruito dell’esonero 652.921 persone. Nel complesso gli incentivi per l’occupazione a tempo indeterminato, considerando anche quelli riservati ai destinatari di cassa integrazione straordinaria e ai lavoratori svantaggiati che vengono assunti da cooperative sociali, hanno superato quota 933.000 unità.

Salta all’occhio il crollo verticale delle assunzioni agevolate dei lavoratori disabili: in continuo calo dal 2011, nel 2015 hanno subito un ulteriore calo. Le persone disabili che hanno beneficiato dell’agevolazione per l’assunzione sono state solo 161 a fronte delle 245 del 2014 e delle 1.201 del 2011.

Scritto da Carmine

ALTRE NOTIZIE
Tasse su sigarette elettroniche da CAPOGIRO: ecco cosa non ti dicono
Tasse su sigarette elettroniche da CAPOGIRO: ecco cosa non ti dicono
(Trento)
-

Proprio non trovate che c’è qualcosa che non va? Lo stesso Stato che rende obbligatori 10 vaccini “per il bene della gente” stronca le sigarette elettroniche (che riducono del 95% i danni rispetto a una normale sigaretta) con imposte da capogiro…
Proprio non trovate che c’è qualcosa che non va? Lo stesso Stato che rende...

Cosenza: 'la mia casa pignorata? Finita in mano ai PM!'
Cosenza: 'la mia casa pignorata? Finita in mano ai PM!'
(Trento)
-

La sua casa finisce all’asta e ad acquistarla è un magistrato onorario che opera nello stesso circondario, quello di Cosenza.
La sua casa finisce all’asta e ad acquistarla è un magistrato onorario che opera...

Come Amazon uccide la dignita' dei lavoratori e l'economia
Come Amazon uccide la dignita' dei lavoratori e l'economia
(Trento)
-

Sfruttamento dei lavoratori, aumento della povertà, crisi dei piccoli negozianti, impoverimento dell’economia locale
Sfruttamento dei lavoratori, aumento della povertà, crisi dei piccoli...

2018? Stessa SOLFA! Cresce la SPESA MILITARE, tagliato tutto il RESTO!
2018? Stessa SOLFA! Cresce la SPESA MILITARE, tagliato tutto il RESTO!
(Trento)
-

I dati dell’Osservatorio Milex: la spesa militare vale l’1,4% del Pil. Pesa, oltre ai bilanci di Difesa, l’aumento dell’importo destinato al ministero dello Sviluppo per l’acquisto di nuovi armamenti.
I dati dell’Osservatorio Milex: la spesa militare vale l’1,4% del Pil. Pesa,...

Il VERO motivo per cui tutti vogliono la testa di Assad
Il VERO motivo per cui tutti vogliono la testa di Assad
(Trento)
-

Assad è un pericolosissimo dittatore, come lo erano Saddam Hussein e Gheddafi, e su questo non c’è alcun dubbio. Ma la sua destituzione nasconde interessi che vanno molto oltre a ciò che vuole farci credere l’informazione occidentale.
Assad è un pericolosissimo dittatore, come lo erano Saddam Hussein e Gheddafi, e...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati