LEGGE ELETTORALE: errare Renzianum est, perseverare Gentilonicum

(Roma)ore 13:24:00 del 13/10/2017 - Genere: , Denunce, Politica

LEGGE ELETTORALE: errare Renzianum est, perseverare Gentilonicum

Nella storia d'Italia, solo tre volte si è posta la fiducia sulla legge elettorale. La prima volta sotto il Fascismo (legge Acerbo) e la seconda e la terza sotto il governo Renzi-Gentiloni.

Nella storia d'Italia, solo tre volte si è posta la fiducia sulla legge elettorale. La prima volta sotto il Fascismo (legge Acerbo) e la seconda e la terza sotto il governo Renzi-Gentiloni. La seconda volta (Italicum) era una legge che doveva sostituire il Porcellum (incostituzionale): peccato che è stata dichiarata anch'essa incostituzionale Quest'ultima sarà con tutta probabilità dichiarata anch'essa incostituzionale, ma questo avverrà solo dopo le elezioni e quindi ci ritroveremo, come con il porcellum,con un parlamento abusivo eletto con una legge incostituzionale. Ma la colpa non è loro che fanno queste cose immonde, è nostra che gliele lasciamo fare

Una legge "vestita" su misura dei capi-partito che così diventano dei veri e propri mamma santissima. Il grande Indro Montanelli aveva proprio ragione quando sosteneva che i partiti in Italia erano delle vere e proprie organizzazioni mafiose. In questo modo Renzi e Berlusconi (figlioccio e padrino) potranno continuare a "controllare" il Paese, sia con una coalizione un tempo definita contro-natura (ma le affinità sono spaventose), sia con l'invio di truppe cammellate al PD in caso di bisogno (come sta accadendo ora). Speriamo solo che la gente capisca con chi abbiamo a che fare e li punisca senza pietà, non meritano nulla.

Ladri di Stato che hanno derubato e continuano a farlo in combutta con i delinquenti di professione e che continuano a sedere in parlamento in virtù di una legge-truffa a danno dei cittadini, una legge incostituzionale fatta su misura perchè i capipartito potessero tranquillamente nominare in parlamento i loro amici, i loro avvocati difensori privi di qualsiasi morale, le loro amichette smutandate impunemente senza sottoporli al vaglio degli elettori così come previsto dalla Costituzione repubblicana. Questa è l'italia!!

Che dicono da sempre i nostri eroici governativi? Che vogliono il bene dell'Italia. Evidentemente intendono svegliare questo letargico popolo di "lavativi" e quindi tentano di portarlo verso una vivace guerra civile, a puro scopo filantropico. I renzucolanti volevano cambiare la Costituzione. Il decorso 4 dicembre i "lavativi" hanno detto che non si doveva fare. I renzucolanti non si sono sfiduciati, e sono passati al piano B, arruolando nuovamente il ben noto B dal capello cementizio e altro "materiale trattabile". Tutta questa gente, non essendo a priori sfiduciata, impone la fiducia con il crisma del voto. La Costituzione non è stata modificata, è stata solo "bypassata". E' come nel gioco del calcio: chi potrebbe dire che il "dribbling" è incostituzionale? E comunque state allegri. Avete perfettamente ragione a voler scegliere direttamente chi vi possa rappresentare in Parlamento. Ammettiamo che possiate mandarci vostra madre. Chi vi assicura che vostra madre, una volta arrivata in Parlamento, non scenda a patti con "Renzon dimonio con occhi di bragia"?... questa è l'Italia, guagliò. State allegri e rilassatevi fino alla prossima guerra civile.

Scritto da Luca

ALTRE NOTIZIE
Confessioni di un sicario dell’economia
Confessioni di un sicario dell’economia
(Roma)
-

Questa è la storia di John Perkins, il capo economista di una società di consulenze, ingegneria e costruzioni di Boston.
Questa è la storia di John Perkins, il capo economista di una società di...

Genova: familiari di diciassette vittime rifiutano i funerali di Stato
Genova: familiari di diciassette vittime rifiutano i funerali di Stato
(Roma)
-

Rabbia e sfiducia nei confronti dello Stato: per questo le famiglie di 17 delle 38 vittime di Genova hanno scelto il rito privato
I familiari di diciassette delle trentotto vittime di Genova hanno scelto i...

Travaglio: altro che Torino-Lione, c'e' da salvare un’Italia a pezzi
Travaglio: altro che Torino-Lione, c'e' da salvare un’Italia a pezzi
(Roma)
-

Quando un viadotto autostradale si sbriciola in un secondo seppellendo morti e feriti, tutte le parole sono inutili
Quando un viadotto autostradale si sbriciola in un secondo seppellendo morti e...

Autostrade: profitti da record ma tagli alla sicurezza
Autostrade: profitti da record ma tagli alla sicurezza
(Roma)
-

Investimenti in calo e bilanci d'oro per la società dei Benetton che gestiva il viadotto
Era il 4 settembre del 1967: c'erano la banda, il vescovo e il presidente...

Blablacar d' un passaggio a 2 stranieri: 24mila euro di multa e 9 mesi di carcere
Blablacar d' un passaggio a 2 stranieri: 24mila euro di multa e 9 mesi di carcere
(Roma)
-

Dà un passaggio a due stranieri con Blablacar: condannato per favoreggiamento dell’immigrazione irregolare
Un ragazzo italiano ha patteggiato una condanna a 9 mesi di carcere per...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati