Little Nightmares The Hideaway, anteprima

(Roma)ore 15:23:00 del 21/11/2017 - Genere: , Videogames

Little Nightmares The Hideaway, anteprima

All'inizio de Il Nascondiglio ritroviamo il protagonista già bell'e impacchettato per la consegna ai Cuochi Gemelli, che ormai sappiamo occuparsi dei pasti che La Signora, padrona di questo luogo sinistro, suole offrire ai suoi clienti famelici e ripugnan

Privo di particolari guizzi ma anche veicolo di un colpo di scena niente male, Le Profondità ha ufficialmente acceso la miccia di Secrets of The Maw, il DLC in tre parti di Little Nightmares incentrato sulla figura del Fuggiasco, costretto a condividere l'incubo con la piccola Six e tanti altri bambini. A qualche mese dalla release del primo capitolo, Tarsier Studios ha finalmente messo a disposizione per il download il prosieguo della vicenda, Il Nascondiglio, venduto singolarmente a € 3,99 oppure incluso nell'Expansion Pass da € 9,99. Un momento di transizione che traghetta placidamente il giocatore verso la conclusione del racconto, ad oggi prevista per il febbraio del prossimo anno. Nondimeno, un episodio privo di spessore, che comincia a farci dubitare seriamente dell'utilità di un add-on che, a un passo dalla chiusura, ha ancora tutto da dimostrare.

In cerca di Nomini

Avevamo lasciato il Fuggiasco all'interno di una gabbia, catturato dal Custode per essere mandato al macello come tutti i piccoli "ospiti" delle Fauci, il resort galleggiante che fa da palcoscenico alla vicenda di Little Nightmares. All'inizio de Il Nascondiglio ritroviamo il protagonista già bell'e impacchettato per la consegna ai Cuochi Gemelli, che ormai sappiamo occuparsi dei pasti che La Signora, padrona di questo luogo sinistro, suole offrire ai suoi clienti famelici e ripugnanti. Appeso ad un gancio e trasportato da una corda verso il suo orrendo destino, il giovane riesce d'un tratto a liberarsi per poi precipitare nel vuoto sottostante. Frenato da un cumulo di carbone, egli si trova accerchiato da un gruppo di Nomini, gli esseri a testa piramidale incrociati anche durante il viaggio parallelo di Six. Subito scappano impauriti: il Fuggiasco li insegue, li abbraccia, se li fa amici. Insieme superano qualche ostacolo fino a raggiungere un'area meccanizzata con al centro un'enorme caldaia.

Il Nascondiglio parte da qui: dalla necessità di alimentare quel forno per riattivare un vecchio elevatore inceppato. Per farlo, il giocatore ha l‘onere di scovare ed ingraziarsi tutti i Nomini nascosti nelle stanze adiacenti, così da farsi aiutare ad immettere combustibile nel fuoco e ottenere infine l'accesso verso la zona successiva della magione

Le meccaniche che vengono inserite in questo DLC riguardano, pertanto, esclusivamente i Nomini: tutti gli enigmi ambientali, molto più facili rispetto a quanto visto sia nel gioco principale che nel precedente DLC, sono collegati alla presenza di questi piccoli gnomi, che dovrete dapprima irretire, semplicemente abbracciandoli, e poi condurre alla risoluzione dell'enigma in questione.

I Nomini potranno essere lanciati per aggrapparsi a delle gru, oppure a delle maniglie per aprire le porte e così via: basterà semplicemente calibrare la potenza e lanciarli verso l'obiettivo scelto. Ovviamente arriverà anche l'enigma che vi richiederà di utilizzarne più di uno, così da costringervi a cercarne altri e a liberarli nei modi più disparati possibili. Una volta entrati nell'idea che solo i Nomini possono salvarvi e condurvi alla fine, capirete come aggirare qualsiasi tipo di enigma, fino a condurli tutti dinanzi al forno, dove si paleserà lo scopo vitale degli gnomi: trasportare carbone. Se infatti all'inizio dovranno essere guidati in ogni azione, scopriranno subito dopo che nel mondo loro hanno una reale funzione. Al di là di tale aspetto, il Fuggiasco non si ritroverà dinanzi a grandi novità, anzi il villain di turno è una vecchia conoscenza, che dovrà essere superato ed evitato sfruttando quelle sessioni stealth che hanno rappresentato, diversi mesi fa, una spina nel fianco dell'avventura di Little Nightmares: dovrete esaminare bene l'ambiente, cercare il velluto sul quale camminare, intuire quale oggetto portare con voi e dove i vostri minuscoli piedi hanno prodotto del suono molesto passandovici sopra. Nell'ora e poco più di avventura nei panni del Fuggiasco vi ritroverete sicuramente più in difficoltà in questa sessione che in tante altre, per lo più tutte comprensibili oltre che pronte a lasciarvi condurre dal libero arbitrio: nel bivio che troverete dinanzi al forno potrete, infatti, decidere da dove iniziare a cercare i Nomini, senza che una strada possa precludere l'altra. 
L'aspetto che sicuramente più delude del secondo DLC di Little Nightmares è il non riuscire a offrire nessun elemento narrativo che possa impreziosire quella che è tutta l'esperienza videoludica del titolo di Tarsier. Quella trama molto silente, che abbiamo nominato già in apertura della nostra disamina, rimane tale, senza aggiungere alcun aspetto tangibile agli avvenimenti de Le Fauci: il Fuggiasco continua il suo percorso parallelo a Six e nulla più, con un cliffangher finale che sicuramente tiene alto l'interesse per capire dove andremo a parare con l'ultima iterazione del titolo, prevista per febbraio, ma che rischia di precipitare in un nulla di fatto e in misteri la cui risoluzione, ancora una volta, sarà affidata alla nostra mente e non alle pagine dello script.

Scritto da Luca

ALTRE NOTIZIE
Two Point Hospital, anteprima
Two Point Hospital, anteprima
(Roma)
-

Two Point Hospital è il nuovo gestionale realizzato dagli autori di Theme Hospital, titolo a cui è fortemente ispirato – a giudicare dagli screenshot appena diffusi.
La Clinica De-Lux ha appena aperto i battenti nella contea di Two Point, con...

Metal Gear Survive singleplayer, guida
Metal Gear Survive singleplayer, guida
(Roma)
-

Vista la data d’uscita prevista in un generico “inizio 2018”, la gamescom di Colonia è l’ultimo grande evento in cui abbiamo potuto ricevere informazioni direttamente da Konami, prima della pubblicazione finale.
Da quando Konami allontanò Hideo Kojima dalla società era chiaro che il prossimo...

Ark Survival Evolved Aberration, anteprima
Ark Survival Evolved Aberration, anteprima
(Roma)
-

Ark: Survival Evolved è un titolo per certi versi anomalo, capace di portare il giocatore ad un amore incondizionato o ad un totale rifiuto verso il genere.
Quello di Ark: Survival Evolved è un excursus molto particolare, uno dei primi...

Dark Souls Remastered, guida
Dark Souls Remastered, guida
(Roma)
-

D'altro canto l'opera di Miyazaki ha letteralmente creato un sottogenere, poiché dopo anni di titoli incredibilmente facilitati ha osato frantumare il condizionamento mentale dei videogiocatori, costringendoli ad adattarsi a una mappa spaventosamente comp
Rivivi in alta definizione le emozioni di un gioco che ha definito un genere e...

Recensione Metal Gear Survive
Recensione Metal Gear Survive
(Roma)
-

Il team di sviluppo lo definisce "un racconto apocrifo", scegliendo un termine decisamente appropriato, visto che nel progetto non è ovviamente coinvolto Mr. Kojima, alle prese con il suo Death Stranding dopo la rottura con il publisher Konami.
In attesa della beta pubblica che si terrà dal 18 al 22 gennaio, Metal Gear...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati