Londra? Altro che sogno italiano! OGNI MESE SI SUICIDA UN NOSTRO CONNAZIONALE!

(Genova)ore 16:35:00 del 15/01/2018 - Genere: , Cronaca, Denunce, Esteri, Lavoro

Londra? Altro che sogno italiano! OGNI MESE SI SUICIDA UN NOSTRO CONNAZIONALE!

Il dato è allarmante e fa riflettere. «A Londra in media ogni mese c’è il suicidio di un italiano»

A LONDRA OGNI MESE SI SUICIDA UN ITALIANO – A SEGNALARE IL DISAGIO MIGRATORIO E’ LA CEI - IN AUSTRALIA TANTI NOSTRI CONNAZIONALI PER OTTENERE IL PERMESSO DI SOGGIORNO DEVONO ACCETTARE DI LAVORARE PER 88 GIORNI NELLE FARM COME PASTORI O RACCOGLITORI DI FRUTTA

Il dato è allarmante e fa riflettere. «A Londra in media ogni mese c’è il suicidio di un italiano». A segnalare il disagio migratorio che riguarda i nostri connazionali nel Regno Unito è don Gianni De Robertis, direttore generale della fondazione Migrantes della Cei, nel corso della conferenza stampa nella quale sono state presentate le iniziative messe in campo dai Vescovi in occasione della Giornata mondiale del rifugiato.

«Mi diceva qualche settimana fa il coordinatore dei nostri missionari in Gran Bretagna, don Antonio Serra (contrariamente a quanto si dice, che la Chiesa non si occupa degli italiani ma solo degli immigrati, il primo impegno della Fondazione Migrantes è sostenere e accompagnare gli italiani nel mondo, abbiamo 366 missioni dalla Finlandia

all’Argentina) che a Londra in media ogni mese c’è il suicidio di un italiano, che conosce italiani che vivono in baracche o container».

«Qualche tempo fa - ha spiegato ancora don De Robertis - è venuto a trovarmi un giovane giornalista che vive a Melbourne, in Australia, e mi ha raccontato la condizione di tanti giovani italiani che per ottenere il permesso di soggiorno devono accettare di lavorare per 88 giorni nelle farm come pastori o raccoglitori di frutta. E’ anche di questi che parla il Papa nel suo messaggio».

Dago

Scritto da Gerardo

ALTRE NOTIZIE
Fukushima: il DISASTRO AMBIENTALE di cui nessuno parla
Fukushima: il DISASTRO AMBIENTALE di cui nessuno parla
(Genova)
-

Molti pesci stanno morendo.Sono stati sottoposti a dei test e hanno dimostrato quantità estremamente elevate di radioattività.E’ disastro ambientale
Nel 2011, un terremoto di magnitudo 9.0 ha colpito al largo della costa del...

Arresto di Battisti: serve veramente a qualcosa?
Arresto di Battisti: serve veramente a qualcosa?
(Genova)
-

Giorgio Bazzega, figlio di un poliziotto ucciso dalle BR, esce dal coro di felicitazioni per la fine della latitanza dell'ex terrorista. Perché le ferite degli Anni di Piombo potrebbe risanarle solo lo Stato, e certi linguaggi sono contro i nostri valori
Questo non è in alcun modo un articolo a sostegno di Cesare Battisti. Ma tale...

Vuoi vedere che servira' l'ennesima MANOVRINA?
Vuoi vedere che servira' l'ennesima MANOVRINA?
(Genova)
-

I nodi relativi alla copertura sarebbero stati sciolti. Via libera dal ministero dell' Economia a reddito di cittadinanza e a «quota 100»
VUOI VEDERE CHE SERVIRÀ UNA “MANOVRINA”? -  DENTRO LA MAGGIORANZA UNA MANOVRA...

GILET GIALLI: svuotare i conti correnti per mettere in ginocchio il sistema bancario.
GILET GIALLI: svuotare i conti correnti per mettere in ginocchio il sistema bancario.
(Genova)
-

È l’ultima richiesta degli attivisti aderenti al movimento di protesta francese dei gilet gialli, che incoraggiano i sostenitori del movimento a correre in banca e prelevare i risparmi.
Svuotare i conti correnti per mettere in ginocchio il sistema bancario. È...

STOP SPRECHI IN EUROPA: tagliare gli stipendi faraonici dei Commissari e azzerare i fondi a partiti
STOP SPRECHI IN EUROPA: tagliare gli stipendi faraonici dei Commissari e azzerare i fondi a partiti
(Genova)
-

Tagliamo gli stipendi dei Commissari europei: basta privilegi a Bruxelles (2) #CambiamolaInsieme
Tagliamo gli stipendi dei Commissari europei: basta privilegi a Bruxelles (2)...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati