Lorenzo Costantini non ce la fa. Deceduto calciatore del Lanciano

CHIETI ore 17:29:00 del 12/11/2014 - Genere: Calcio, Cronaca, Sociale

Lorenzo Costantini non ce la fa. Deceduto calciatore del Lanciano

Lorenzo Costantini, calciatore del Lanciano, non ce la fa e lascia i familiari dopo un periodo di combattimento contro la sua malattia.

Maledetta laucemia. 20 anni, soltanto 20 anni. Questa è stata una delle più tragici morti nel mondo del calcio, ma basta pensare quante persone e giovani muoiano ogni giorno per questa maledettissima malattia per rattristarci subito.

Il 20enne calciatore della Virtus Lanciano è morto questa mattina a Philadelphia, dove era ricoverato da un paio di mesi per sottoporsi ad una cura sperimentale contro la leucemia. Per raccogliere i 600mila dollari necessari a farlo partire si era mobilitato tutto il Paese“.

Scritto da Gerardo

ALTRE NOTIZIE
I 17 Obiettivi da raggiungere entro il 2030 del NWO
I 17 Obiettivi da raggiungere entro il 2030 del NWO

-

I 17 Obiettivi da raggiungere entro il 2030. I falsi profeti e il mondo dello spettacolo in sostegno del Nuovo Ordine Mondiale
Avete sentito parlare di “obiettivi globali“? Se non ne avete sentito parlare,...

Droga, a Napoli nella piazza di spaccio minorenni usati come pusher e corrieri
Droga, a Napoli nella piazza di spaccio minorenni usati come pusher e corrieri

-

Il blitz nel quartiere di Ponticelli. Coinvolte dodici persone, tutte indagate per traffico e spaccio di droga
Bambini pusher o veri e propri corriere di droga: è questa la scoperta dei...



-


Mozzarella sbiancata con la soda, pesce vecchio rinfrescato con un "lifting"...

Che fine fara' ALITALIA?
Che fine fara' ALITALIA?

-

In queste ore si ritorna a parlare del destino di Alitalia, continua la ricerca di un partner internazionale da affiancare a Ferrovie dello Stato per il salvataggio della compagnia aerea
La cassa di Alitalia è agli sgoccioli e il futuro della compagnia è tuttora...

Meglio avere un LAVORO...o una VITA?
Meglio avere un LAVORO...o una VITA?

-

Ci si abitua a tutto, e forse è proprio questo il nostro più imperdonabile errore… perché non ci si dovrebbe mai abituare a certe cose.
La parola “estate” a 15 anni significava vacanze, mare, andare a dormire tardi...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati