Meridiana, all'orizzonte solo licenziamenti

OLBIA (Olbia Tempio)ore 11:09:00 del 26/10/2014 - Genere: Cronaca, Lavoro, Viaggi

Meridiana, all'orizzonte solo licenziamenti

La compagnia conferma gli esuberi e prepara le mobilità: un altro brutto colpo per la povera Sardegna

La crisi non si è risolta. Anzi, da adesso decolla solo la paura di rimanere senza un posto di lavoro. Come accaduto troppo spesso in Italia, questo 2014 è stato l'anno nero del mondo del lavoro. E pensare che qualche politico nel 2013 aveva persino avuto il coraggio di venirci a dire che questi mesi sarebbero stati quelli della ripartenza. Siccome le persone che noi votiamo (ripetiamo: noi votiamo, noi italiani...) spesso hanno il coraggio di dirci le bugie più clamorose con la faccia d'angelo, sarebbe bello che quegli stessi politici prendessero una nave in direzione Olbia, Sardegna.

Perchè non in aereo? Facile: perchè da oggi in terra sarda sarà tutto più difficile. Meridiana ha Annunciato che farà ripartire la procedura per licenziare 1634 dipendenti su 2101, interrompendo di fatto il tavolo di lavoro istituito dal Governo. Un colpo durissimo che preannuncia 75 giorni per trattare i criteri sui licenziamenti. Chi glielo va a spiegare a mamme e papà, a giovani e a uomini di mezza età, che per loro il posto di lavoro si è chiuso per sempre? E come volete che reagiscano queste persone? Naturalmente il Governo si sta proteggendo l'immagine divulgando comunicati stampa a destra e a manca, ma senza andare direttamente in loco! Troppo facile...

Ma come, i nostri politici hanno sempre la parlantina pronta e poi quando c'è da andare nei luoghi della disperazione se ne stanno alla larga? Forse hanno imparato la lezione vedendo come è stato trattato Beppe Grillo quando è andato a Genova nei giorni del disastro del Bisagno? La gente ormai è stanca e non ha più paura di dire in faccia ai politici quello che pensa realmente di loro! La sigla di onorevoli e senatori non deve più metterci in soggezione come accadeva negli anni passati, quando si pensava che un deputato di Roma potesse mandarci in rovina per una semplice stretta di mano mancata. Oggi non è più così e i politici hanno paura!

Quando la gente è disperata e non ha più nulla da perdere, diventa complicatissimo gestirla! Purtroppo in Sardegna ci sono 1.634 persone che vedono nero e non sanno più a cosa aggrapparsi. Possono solo augurarsi che venga mantenuta la promessa della azienda: copertura degli stipendi fino all’80% per altri 5 anni in aggiunta ai 4 anni di CIGS trascorsi, e tentare di individuare un percorso per la possibile riduzione degli esuberi fino a 278 unità». Ma ormai il dado è tratto e difficilmente si potrà tornare indietro.

La Meridiana è da tempo in gravissima crisi e all'orizzonte non si sono mai visti sprazzi di luce che potessero far pensare ad un finale differente da quello che purtroppo si è prospettato. Ma ancora una volta a pagare sono i lavoratori dipendenti, quelli da mille euro al mese che avevano pensato di aver trovato il lavoro della vita e invece adesso sono in mezzo a una strada.

Articolo tratto da: www.italianosveglia.com

Scritto da Albertone

ALTRE NOTIZIE
Gli ingegneri sanno misurare il rischio di crollo: NIENTE ACCADE PER FATALITA'!
Gli ingegneri sanno misurare il rischio di crollo: NIENTE ACCADE PER FATALITA'!
(Olbia Tempio)
-

In ingegneria i rischi non sono fatti di parole o chiacchiere. Il rischio è un fattore che viene concretamente misurato.
Vi presentiamo questo articolo di Davide Gioco, Ingegnere, da Attivismo.info,...

Mediaset: da settembre canale dedicato CONTRO IL GOVERNO!
Mediaset: da settembre canale dedicato CONTRO IL GOVERNO!
(Olbia Tempio)
-

Prima le “epurazioni” dei conduttori troppo populisti. E poi, a settembre, la trasformazione in un canale ricco di informazione e di talk non urlati, per “smontare” la retorica di Lega e 5 Stelle che tanti successi ha mietuto nei mesi passati e sta contin
Prima le “epurazioni” dei conduttori troppo populisti. E poi, a settembre,...

Disastro Genova: il neoliberismo ci crolla addosso
Disastro Genova: il neoliberismo ci crolla addosso
(Olbia Tempio)
-

I numerosi crolli di viadotti, strade, scuole, infrastrutture del paese, da sempre giustificata con i vincoli di bilancio, con il debito pubblico, con le richieste di austerity da parte dell’Europa, ci sta mostrando due fatti evidenti
I numerosi crolli di viadotti, strade, scuole, infrastrutture del paese, da...

Codacons a rischio chiusura: PIGNORATI BENI PER 300MILA EURO
Codacons a rischio chiusura: PIGNORATI BENI PER 300MILA EURO
(Olbia Tempio)
-

Prima due pignoramenti da 235mila euro. Poi una serie infinita di cartelle esattoriali, che soltanto grazie agli sconti garantiti dall' ultima rottamazione hanno portato a un esborso all' Erario di 300 mila euro
CONSUMATORI CONSUMATI DALLA GIUSTIZIA - IL CODACONS È A RISCHIO CHIUSURA: GLI...

L'economia TRUMP VOLA: lavoro per tutti!
L'economia TRUMP VOLA: lavoro per tutti!
(Olbia Tempio)
-

Ci sono momenti dove il cronista deve tacere a far parlare solo i fatti. E questi fatti sono immensi, gridano vendetta per noi cittadini ridotti da un sistema monetario infame a viver da topi nel perenne terrore delle ire e delle scudisciate del Padrone a
Ci sono momenti dove il cronista deve tacere a far parlare solo i fatti. E...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati