Mettetevelo in testa: avere figli NON e' un diritto

(Catanzaro)ore 16:46:00 del 17/03/2018 - Genere: , Denunce, Sociale

Mettetevelo in testa: avere figli NON e' un diritto

È nota la vicenda biblica di Salomone e delle due madri (1RE 3,16-28).

È nota la vicenda biblica di Salomone e delle due madri (1RE 3,16-28).

Al cospetto di due donne che rivendicano entrambe la maternità di un bambino, il re Salomone propone di dividere il bimbo in due, in modo da soddisfare entrambe mediante l’eguale affidamento di una metà della piccola creatura. Solo a quel punto si scopre chi delle due è la vera madre, colei che non permette che il figlio venga fatto a pezzi e accetta che sia affidato integralmente all’altra, quand’anche ciò le impedisca di rivederlo per il resto della sua vita.

La vicenda di Salomone mostra come il processo di filiazione non si esaurisca nella volontà egoistica di “avere” un bambino. Si regge, invece, sull’amore altruistico e gratuito per il figlio, amore che dell’egoismo narcisistico segna l’antitesi e che è, invece, coerente con la vita etica familiare. La nuova e dilagante figura del “diritto al bambino”, invece, sembra fatalmente obliare la dimensione dell’amore altruistico di tipo genitoriale: la sostituisce con l’egoistica volontà individuale di possesso, del tutto incurante della sorte del nascituro, concepito come proprietà disponibile e programmabile.

Il diritto del consumatore prevale, così, sul legame antiutilitaristico che si viene a instaurare, già nei nove mesi della gravidanza, tra un figlio e una madre. Si tratta di un legame che non è meramente biologico, ma che risulta anche psicologico: tecnicamente si definisce bonding e si presenta come un’esperienza contemporaneamente fisica, emozionale, ormonale e relazionale. Ed è, peraltro, la prova del fatto che il bambino non può essere considerato alla stregua di una cosa o di una merce temporalmente ospitata nel ventre della donna, esso stesso svilito al rango di un magazzino aziendale: al contrario, il bambino è un essere umano che sta in relazione simbiotica con la madre e che si costituisce mediante quella relazione, paradigma assoluto di una gratuità incondizionata e di una donatività generativa.

Da: QUI

Scritto da Gregorio

ALTRE NOTIZIE
Un mondo senza carceri - di Beppe Grillo
Un mondo senza carceri - di Beppe Grillo
(Catanzaro)
-

Il sistema punitivo che stiamo adottando è antico come il mondo, ma soprattutto non funziona.
Il sistema punitivo che stiamo adottando è antico come il mondo, ma soprattutto...

Pagamenti inferiori alla busta paga? Ecco cosa rischia il datore di lavoro
Pagamenti inferiori alla busta paga? Ecco cosa rischia il datore di lavoro
(Catanzaro)
-

Il datore di lavoro che costringe i dipendenti ad accettare pagamenti inferiori in busta paga, è punibile per estorsione e autoriciclaggio
Il datore di lavoro che costringe i dipendenti ad accettare pagamenti inferiori...

Gabanelli SHOCK sulla Rai: 'STIPENDI MOSTRUOSI A VITA SENZA FARE NULLA!'
Gabanelli SHOCK sulla Rai: 'STIPENDI MOSTRUOSI A VITA SENZA FARE NULLA!'
(Catanzaro)
-

Svincolata dai partiti, doveva decollare tre anni fa. Invece la più grande azienda culturale del Paese è rimasta nel parcheggio, invischiata nelle clientele e nelle inefficenze di sempre.
Svincolata dai partiti, doveva decollare tre anni fa. Invece la più grande...

Nestle': storia di una multinazionale da incubo
Nestle': storia di una multinazionale da incubo
(Catanzaro)
-

La Nestlè è vita, la nostra vita, perche noi potremmo tranquillamente vivere dei loro prodotti. Infatti questa multinazionale svizzera ha un regime quasi di monopolio nel mercato mondiale.
La Nestlè è vita, la nostra vita, perche noi potremmo tranquillamente vivere dei...

MIGRANTI: la Germania spende 35 euro, come l'Italia. Ma con quei soldi li forma al lavoro.
MIGRANTI: la Germania spende 35 euro, come l'Italia. Ma con quei soldi li forma al lavoro.
(Catanzaro)
-

L’80% dei richiedenti asilo italiani vive nei Cas, dove ci sono meno probabilità statistiche di ricevere formazione e le diarie sono intorno ai 30 euro.
Corsi di lingua, ma anche lezioni su usi e costumi del Paese, tre pasti,...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati