Montevideo: cosa visitare

(Bari)ore 07:13:00 del 26/09/2018 - Genere: , Luoghi da visitare

Montevideo: cosa visitare

Per questo abbiamo deciso di scrivere un post per darvi un’idea di cosa aspettarvi se sceglierete Montevideo per il vostro prossimo corso di spagnolo.

 

COSA VEDERE MONTEVIDEO - L’Uruguay è un paese incantevole, situato tra il Brasile e l’Argentina. I turisti spesso trascurano l’Uruguay, in quanto si tratta del secondo paese più piccolo del Sud America. Un vero peccato! Per questo abbiamo deciso di scrivere un post per darvi un’idea di cosa aspettarvi se sceglierete Montevideo per il vostro prossimo corso di spagnolo.

Se non sapete molto di questo piccolo paese dell’America Latina, allora questo post vi sarà molto utile! Preparatevi a scoprire cosa offre la città più importante dell’Uruguay mentre frequentate il nostro corso di spagnolo.

Vivete in prima persona la sua cultura

COSA VEDERE MONTEVIDEO - Con i suoi musei, teatri e palazzi, Montevideo offre un sacco di opportunità per immergersi nella sua ricca cultura.

Qui troverete alcuni esempi d’art déco ed edifici neoclassici che rendono questa città una vera gioia per gli occhi. Questo vi permetterà di godere della sua atmosfera semplicemente passeggiando per le strade e ammirandone l’architettura. Ciudad Vieja, il quartiere più antico di Montevideo, vale assolutamente la pena di essere visitato. Qui troverete il porto di Montevideo, che è anche uno dei più importanti del Sud America. Ricca di locali notturni, questa parte della città è anche il cuore della vita notturna di Montevideo.

COSA VEDERE MONTEVIDEO - Immergertevi ulteriormente nella storia e nell’arte uruguaiana, visitando tre dei musei più affascinanti di Montevideo:

Museo Nacional de Artes Visuales (Museo Nazionale delle Arti Visive) – ospita le opere di famosi artisti uruguaiani, come Blanes e Figari.

Museo de Arte Precolombino e Indígena (Museo dell’arte pre-Colombiana e indigena) – mostre permanenti di reperti archeologici ed etnografici appartenenti a diverse culture indigene d’America. Visitatelo per saperne di più sulla storia uruguaiana!

Museo Histórico Cabildo – ospita mostre temporanee molto interessanti.

Se amate il teatro e avete del tempo libero, vi consiglio di visitare il Teatro Solís. Scegliete tra un’ampia varietà di spettacoli. In questo modo potrete anche migliorare la vostra comprensione dello spagnolo!

Cerrito de la Victoria:

La costruzione principale è una chiesa grandissima, ma questo luogo ha un’importanza centrale per la storia dell’indipendenza dell’Uruguay perchè su questa collina Manuel Oribe fondò il suo primo governo, creando un agglomerato che poco dopo fu inglobato totalmente nella città.

Design Tour: A Montevideo ci sono tantissimi artisti sia d’architettura e interior design sia di moda, infatti vi consiglio di fare un tour delle sue boutique specialmente nella zona di Punta Carretas che è la zona più di moda al momento.

Estadio Centenario: Si può visitare lo stadio di Montevideo, ovviamente se siete amanti del calcio, assistere ad una partita o  visitare il museo

Fuerte de Montevideo: è una fortezza e prigione che si trova su una collina che domina la città, c’è un museo storico molto interessante sulla storia della Guerra d’Indipendenza, sicuramente da visitare, e poi la vista è stupenda.

Rambla de Montevideo:  la bellissima strada costiera di Montevideo si chiama Rambla, è uno dei posti preferiti dai suoi cittadini, durante tutto l’anno vedrete persone passeggiare o correre, in estate è letteralmente presa d’assalto, sia dalle persone che vanno in spiaggia sia da quelle che sono intente nell’attività nazionale: tomar mate.

Dove mangiare o uscire a Montevideo:

Le zone più trendy per la vita notturna sono sicuramente Palermo e Punta Carreta, sono interessanti di giorno per lo shopping e la sera per i locali.

  • El Estrecho: va molto di moda in città offre cucina francese eccellente

  • Jacinto: prodotti locali e vini eccellenti

  • Mercado del Puerto è l’antico mercato vicino al mare trasformato in centro culinario. El Palenque ho mangiato la migliore carne della mia vita, Estancia Verónica (carne) o Empanadas Carolina (empanadas).

  • Toledo: Tapas spagnole davvero buonissime.

  • Comer en La Pasiva. Oltre ai buonissimi asados quello di cui gli uruguaiani vanno fieri è il chivito, un tipico panino ovviamente di carne uovo e altra roba fritta ma buonissimo. In questa piccola catena di ristoranti fanno il chivito più famoso della città.

 

Scritto da Gerardo

ALTRE NOTIZIE
Cosa vedere Delft
Cosa vedere Delft
(Bari)
-

Il consiglio per il primo giro è di iniziare a orientarsi facendo un giro iniziale della città.
  COSA VEDERE DELFT - In Olanda a pochi chilometri dalla capitale c'è la...

Luoghi da visitare Tallinn
Luoghi da visitare Tallinn
(Bari)
-

In questa guida scopriremo come vivere la città di sera all’insegna dell’intrattenimento.
  COSA VEDERE TALLINN - Sono in molti a credere che Tallinn – una città di...

La Valletta: guida
La Valletta: guida
(Bari)
-

Ovviamente tutto con le dovute proporzioni e col sole sempre sullo sfondo: ricordiamoci che siamo a Malta, un piccolo arcipelago disperso nel Mar Mediterraneo più a sud di Tunisi dove il sole splende praticamente tutti i giorni dell’anno e dove le tempera
  COSA VEDERE LA VALLETTA - La Valletta, fiera capitale della Repubblica di...

Volete il VERO NATALE? Andate a Salisburgo: ve ne innamorerete!
Volete il VERO NATALE? Andate a Salisburgo: ve ne innamorerete!
(Bari)
-

Le testimonianze dei primi Christkindlmarkt qui risalgono addirittura al 1491 (prima che Cristoforo Colombo scoprisse gli hamburger e il Ringraziamento, per intenderci).
Partiamo da un presupposto: se questa città fosse un profumo sarebbe quello del...

Cosa visitare Bled
Cosa visitare Bled
(Bari)
-

COSA VEDERE BLED - Bled, luogo di montagna e di lago, immerso nel pieno della natura.
  COSA VEDERE BLED - Bled, luogo di montagna e di lago, immerso nel pieno della...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati