Napoli: così stupenda, così difficile

SIRACUSA ore 14:18:00 del 21/12/2014 - Genere: Arte, Cultura, Curiosità, Denunce, Editoria, Sociale

Napoli: così stupenda, così difficile

Napoli: così stupenda, così difficile | Ecco perchè questa città è odiata da tutti

Napoli è un mondo a parte, una città unica. E’ una delle più belle città al mondo ( se non la più bella ), ma rovinata da una cattiva gestione Politica e governativa, e in parte anche dai suoi abitanti che hanno lasciato precipitare le cose. La situazione di Napoli è andata bene a tutti fino a quando non si è arrivati al disastro degli ultimi anni dell'emergenza spazzatura, camorra, malgoverno e terra dei fuochi.

In realtà i napoletani sono persone "normali" ed amano divertirsi e prendere la vita alla leggera, ridendo sui problemi, allievando le sofferenze ma alcune famiglie educano male i propri figli e si comportano come in un certo senso si rappresentano nel mondo.  In generale notiamo che i napoletani, se sono signori, sono veramente signori; ma quando non lo sono, meglio lasciar perdere ( come del resto tutti gli altri italiani ). C'è da dire che un po' ovunque (quindi non è una cosa tipica di Napoli e dei napoletani) chi emigra lo fa spesso per bisogno (chi non ne ha bisogno, spesso resta a vivere dove è nato e cresciuto). Poi ci sono sempre le difficoltà ed i disagi dovuti allo sradicamento.

I napoletani sono delle persone molto brave e simpatiche. Molte persone hanno solamente avuto la sfortuna di trovare gente malvagia. Inviteremmo intanto a distinguere IL NAPOLETANO (come termine citato nei telegiornali con cui si intende praticamente geograficamente tutta la Campania e la provincia di Na) da Napoli città. La provincia è meno sviluppata e chiaramente più a rischio crimini rispetto alla city (che, nel caso specifico di Napoli, fa parecchio la differenza).

Essendo molto piccola ma demograficamente sovraffollata, non c'è confine geografico tra le province e si tende a considerarle un corpo unico (fatevi un giro tra Viale Manzoni e Via Petrarca e poi andate in qualche paesino vicino,pochi km più in su,un abisso) Ma avete mai passeggiato per Torbella Monaca a Roma alle dieci di sera? E alla stazione Termini? Vi sentite sicuri? A Ostia (che non è provincia)?  Non c'è molta differenza...tutto il mondo è paese e la periferia è un problema serio in tutta Italia. Basta con queste pillole di ignoranza somministrate da Mamma Televisione. APRIAMO GLI OCCHI E FACCIAMO FUNZIONARE IL CERVELLO. Tutte le metropolitane hanno i propri problemi, non si deve stigmatizzare solo Napoli.

Scritto da Gerardo

ALTRE NOTIZIE
Bevande a zero calorie aumentano RISCHIO ICTUS
Bevande a zero calorie aumentano RISCHIO ICTUS

-

Bevande a zero calorie: ne bastano due al giorno per aumentare il rischio di ictus. Il nuovo studio
BEVANDE A ZERO CALORIE RISCHIO ICTUS - Alcune bevande a zero calorie potrebbero...

Unita' d'Italia? Come il Piemonte rese il SUD schiavo e colonizzato!
Unita' d'Italia? Come il Piemonte rese il SUD schiavo e colonizzato!

-

Dopo l'unita' d'Italia il Piemonte chiuse tutte le scuole del sud per renderlo schiavo e colonizzato!
Nel 1734 il Sud andò a Carlo III di Borbone che, avendo in dote 28 milioni di...

Genitori insopportabili sui Social: smettetela!
Genitori insopportabili sui Social: smettetela!

-

I genitori su Facebook possono essere tanto amabili quanto insopportabili: foto pubblicate a raffica, pareri non richiesti, commenti fuori luogo e condivisione di bufale.
Genitori e Facebook: quando queste due grandi forze si incontrano, i risultati a...

City car, elettrica, italiana: perche' darla ai cinesi?
City car, elettrica, italiana: perche' darla ai cinesi?

-

Ecco l’auto elettrica (90km/h – 200 km di autonomia – costo 10.000 € – consumi praticamente 0) che l’Italia non vuole e la Cina Si… Potenza delle lobby del petrolio!
La Askoll di Vicenza da tre anni non trova sostegno e finanziamenti per un...

Benvenuti in Italia, il Paese fondato sugli alibi e l'odio
Benvenuti in Italia, il Paese fondato sugli alibi e l'odio

-

Qual è il Paese in cui più studi, meno lavori? In cui le donne si laureano il doppio degli uomini, ma hanno il record di inattività? In cui gli stranieri laureati hanno paghe dimezzate rispetto ai loro colleghi italiani?
Stranieri, donne, giovani. Nella classifica delle categorie sociali più...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati