Niente tagli ad enti religiosi: la Chiesa la fa ancora franca!

(Palermo)ore 07:07:00 del 04/02/2017 - Genere: , Denunce, Economia

Niente tagli ad enti religiosi: la Chiesa la fa ancora franca!

Niente tasse ridotte per gli alberghi e i pensionati gestiti da enti religiosi o no profit, se non offrono prezzi “significativamente ridotti” rispetto a quelli di mercato

Niente tasse ridotte per gli alberghi e i pensionati gestiti da enti religiosi o no profit, se non offrono prezzi “significativamente ridotti” rispetto a quelli di mercato. Lo ha deciso la corte di Cassazione dando ragione all’Agenzia delle Entrate contraria all’Ires ridotta per l’Istituto delle Rosine di Torino, grande pensionato vicino al polo universitario. Secondo il tribunale, se le strutture vogliono godere di tassazione agevolata, devono offrire prezzi ridotti rispetto a quelli di mercato altrimenti alterano il “regime di libera concorrenza” e usufruiscono di un beneficio che non gli spetta e che si tramuta in un “aiuto di Stato“, svantaggiando gli imprenditori privati del settore alberghiero.

Rimedio peggiore del male. Adesso gli albergatori privati potranno (giustamente) chiedere di pagare anche loro meno tasse in cambio di una riduzione "significativa" delle tariffe. Altrimenti si continuerebbe ad alterare il regime di "libera" concorrenza.

Si sta avvicinando il momento in cui bisognerà rivedere il famoso "concordato". Un bel referendum e...voilà, tasse per tutti, anche per chi prega e vive in palazzi di lusso, costruiti e acquisiti nel nome di dio. Prima o poi, la giostra si dovrà pur fermare...o no?

Ma davvero la Corte di Cassazione ha emesso una sentenza del genere?
Ed ha anche specificato di QUANTO (in percentuale suppongo) i prezzi praticati dagli Enti
Ecclesiastici debbano essere più bassi perchè scatti lo sconto dell'Ires?
Ed ha specificato rispetto a quali parametri va fatto il confronto?
E magari ha anche indicato quali organi saranno demandati ad eseguire calcoli, confronti
e controlli ?
Pobre de nosotros!

Scritto da Luca

ALTRE NOTIZIE
Le 10 LINEE FERROVIARIE PEGGIORI D'ITALIA
Le 10 LINEE FERROVIARIE PEGGIORI D'ITALIA
(Palermo)
-

Chi viaggia in treno ha vita difficile in Italia. Lo dice il nuovo rapporto Pendolaria 2018 di Legambiente. Nel nostro paese infatti sono ancora troppe le opere incompiute che potrebbero migliorare gli spostamenti di 12 milioni di italiani, un quinto dell
Chi viaggia in treno ha vita difficile in Italia. Lo dice il nuovo rapporto...

Luce e gas: bollette in Italia piu' CARE IN EUROPA
Luce e gas: bollette in Italia piu' CARE IN EUROPA
(Palermo)
-

Rivoluzione in arrivo dal 30 giugno 2019 per il mercato dell’energia: dopo vari rinvii ci sarà la fine del mercato di maggior tutela e il passaggio completo al mercato libero.
Rivoluzione in arrivo dal 30 giugno 2019 per il mercato dell’energia: dopo vari...

Prestiti in Svizzera per italiani: la guida
Prestiti in Svizzera per italiani: la guida
(Palermo)
-

Prestiti personali privati frontalieri. Principalmente stiamo parlando dei prestiti inerenti alla Svizzera, per gli italiani.
 Sono diversi i documenti necessari per poter usufruire di questi prestiti, ed...

Come le SOSTANZE TOSSICHE hanno influito sulla tua FERTILITA'
Come le SOSTANZE TOSSICHE hanno influito sulla tua FERTILITA'
(Palermo)
-

“Le sostanze tossiche hanno rotto le palle”, così si chiama il primo studio dello sperma degli uomini italiani che mira a valutare quanto la contaminazione ambientale incida sull’infertilità
“Le sostanze tossiche hanno rotto le palle”, così si chiama il primo studio...

JUVE: 4 CHAMPIONS non basteranno a ripagare Cristiano Ronaldo
JUVE: 4 CHAMPIONS non basteranno a ripagare Cristiano Ronaldo
(Palermo)
-

La Juventus ha fatto un investimento a perdere, che la costringerà ad anni di calciomercato alla ricerca di plusvalenze, in attesa dell’arrivo di nuovi sponsor.
Calcio&Finanza smonta la narrativa intorno a Cristiano Ronaldo affare del...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati