Nomi vietati dalla legge: cosa succede se possiedi 1 di questi 8 nomi?

(Trento)ore 14:27:00 del 05/12/2018 - Genere: , Curiosità

Nomi vietati dalla legge: cosa succede se possiedi 1 di questi 8 nomi?

Gli 8 nomi che non possono essere dati al bambino: sono vietati dalla legge

Trovare il nome perfetto per il proprio bambino non è mai semplice ma in pochi sanno che alcuni appellativi sono vietati dalla legge. Scopriamo quali sono.

Trovare il nome perfetto per il proprio bambino non è mai semplice, il più delle volte ci si ritrova a litigare con il partner nella speranza di trovare la soluzione ideale.

C’è chi si affida alle mode, chi punta su qualcosa di tradizionale e chi, invece, vuole un appellativo dal fascino “esotico”, certo è che la scelta del nome è annosa per tutti i genitori. In pochi sanno che, secondo la legge, alcuni nomi sono vietati poiché potrebbero essere motivo di imbarazzo, emarginazione e derisione. Ecco quali sono.

Ecco l’elenco dei nomi vietati

1. Nome della mamma, del papà o dei fratelli – I bambini non possono avere lo stesso nome della mamma, del papà, dei fratelli e delle sorelle viventi per necessità burocratiche.

Non è prevista nemmeno la dicitura “Junior” come negli Stati Uniti. In questo modo, si viene a creare un sistema di identificazione personale, senza andare incontro a spiacevoli inconvenienti.

2. Cognome al posto del nome – Anche il cognome non può essere utilizzato al posto del nome per un bambino. In caso contrario, si andrebbe contro la legge.

3. Nomi ridicoli – Secondo la legge, i nomi ridicoli sono quelli che rimandano a handicap fisici, ingiurie e sfortune.

In questo gruppo, rientrano inoltre anche quelli che, abbinati con il cognome, diventano ironici e vergognosi: naturalmente, sono tutti vietati.

4. Nomi di personaggi storici – Adolf Hitler, Bin Laden o Josif Vissarionovich Stalin: i nomi dei personaggi storici sono assolutamente vietati. Il motivo? Potrebbero provocare vergogna e imbarazzo nel piccolo.

5. Nomi della letteratura – Stessa cosa vale per i nomi dei personaggi descritti nei libri. Conte Dracula, Moby Dick, Grande Gatsby: sono tutti appellativi vietati dalla legge.

6. Nomi di fantasia – Anche se la propria mente ha ideato un nome di fantasia perfetto, questo sarà rifiutato all’anagrafe. In questa categoria rientrano anche i nomi dei personaggi dei cartoni animati.

7. Nomi che non corrispondono al sesso del bimbo – E’ vietato chiamare il proprio figlio con un nome da femmina e viceversa. Le uniche eccezioni accettate sono quegli appellativi ambivalenti, come ad esempio Andrea.

8. Più di 3 nomi – Spesso chi vuole “far felice” tutti sceglie di dare al bambino più nomi ma è importante che non si superino i tre. Secondo la legge, quelli che seguono il terzo non hanno validità legale.

Da: QUI

Scritto da Samuele

ALTRE NOTIZIE
Carnevali piu' belli d'Italia: quali visitare
Carnevali piu' belli d'Italia: quali visitare
(Trento)
-

Carnevali piu' belli d'Italia - Vuoi vivere tutto l'entusiasmo del Carnevale in Italia? Scopri i programmi di Venezia, Viareggio e Putignano, città simbolo degli eventi carnevaleschi.
CARNEVALI PIU' BELLI D'ITALIA - Non sarà di certo la festa della sincerità, ma...


(Trento)
-


Ci sono città che parlano, città che ridono, città che soffrono, città degli...

Come truccare il viso dei bambini per Carnevale 2019
Come truccare il viso dei bambini per Carnevale 2019
(Trento)
-

Consigli e suggerimenti per realizzare il trucco perfetto di carnevale per i vostri piccoli e farli divertire con l'aspetto del loro personaggio preferito
Come truccare il viso dei bambini per Carnevale 2019 - Carnevale è entrato ormai...

Genitori insopportabili sui Social: smettetela!
Genitori insopportabili sui Social: smettetela!
(Trento)
-

I genitori su Facebook possono essere tanto amabili quanto insopportabili: foto pubblicate a raffica, pareri non richiesti, commenti fuori luogo e condivisione di bufale.
Genitori e Facebook: quando queste due grandi forze si incontrano, i risultati a...

Ecco la canzone che sconfigge l'agitazione! VIDEO
Ecco la canzone che sconfigge l'agitazione! VIDEO
(Trento)
-

Secondo una ricerca condotta negli Usa esiste un brano in grado di ridurre la tensione del 65%. È poco noto ma, forse, anche troppo efficace
Male di vivere, angoscia esistenziale, dolore diffuso. C’è chi si abbandona allo...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati