Numeri da record per il primo weekend della Sagra della Polenta a Vizzolo Predabissi (Milano): usati 11 quintali di farina per preparare piatti a quasi 5mila persone

(Milano)ore 12:15:00 del 26/10/2018 - Genere: , Curiosità, Sociale

Numeri da record per il primo weekend della Sagra della Polenta a Vizzolo Predabissi (Milano): usati 11 quintali di farina per preparare piatti a quasi 5mila persone

Il primo weekend della Sagra della Polenta (19 - 20 - 21 ottobre) è stato un grande successo

Il primo weekend della Sagra della Polenta (19 - 20 - 21 ottobre) è stato un grande successo. L’area feste in via Verdi a Vizzolo Predabissi (Milano), coperta per oltre 1000 mq da una tensostruttura e con oltre 1500 posti a sedere, è stata letteralmente presa d’assalto: in tre giorni sono accorse quasi 5mila persone che hanno divorato polenta, preparata da 11 quintali di farina, e che hanno proseguito la serata con la musica live di affermate orchestre già viste in tv (Antenna 3, Telelombardia, etc.).

«Abbiamo avuto davvero un grande riscontro - racconta Alessandro Fico, titolare di Club Magellano nonché organizzatore dell’evento -. La nostra polenta, cucinata in 10 versioni da polentieri professionisti, provenienti direttamente dal Trentino, ha incassato il favore di tutti. Metteremo lo stesso impegno - aggiunge - per deliziare i palati anche il prossimo weekend». Il 26 - 27 - 28 ottobre andrà infatti in scena la seconda e ultima parte della Sagra della Polenta. Per l’occasione saranno riproposti i piatti con polenta accompagnata da cinghiale, brasato, cavallina, cotechino, merluzzo fritto, raspadura, salsiccia, gorgonzola, funghi. Non mancherà la famosa polenta carbonera, preparata rigorosamente con la farina gialla di Storo (paesino trentino), burro di malga, spressa di malga stagionata, spressa di malga tenera, trentingrana, pasta di salame, vino e pepe.

[foto3]

Ci saranno anche salumi nostrani, vini rossi e bianchi (barbera, bonarda, riesling, pinot e rosé), patatine fritte, caffè, bibite, snack e un assortimento di grappe e amari. Novità dell’ultima ora: sono state inserite nell’offerta anche le caldarroste, per chiudere in bellezza il pasto. Ogni serata sarà accompagnata da musica, balli e canti della tradizione. L'ingresso è gratuito. La Sagra della Polenta si svolgerà nell’area feste a Vizzolo Predabissi (in via Verdi): - venerdì (26) dalle ore 19.00 - sabato (27) e domenica (28) dalle 12.00 alle 24.00. Orchestre presenti: Venerdì 26 ottobre - Orchestra Fausta e Aryel Sabato 27 ottobre - Orchestra Dona e Music Live Domenica 28 ottobre - Orchestra Pinuccia Cerri È disponibile anche un servizio d’asporto per chi non riuscisse a partecipare alla festa. Per ulteriori informazioni e prenotazioni tavoli: www.sagrapolenta.it

Scritto da Maurizio

ALTRE NOTIZIE
Il cardinale da 35 mila euro al mese: e predicava pure la poverta'!
Il cardinale da 35 mila euro al mese: e predicava pure la poverta'!
(Milano)
-

Il cardinale da 35 mila euro al mese: in Vaticano scoppia un nuovo scandalo
L’amico e primo consigliere di Francesco, Oscar Maradiaga, predicava il...

Milionaria 23enne cerca fidanzato, offre 70 mila Euro l'anno: I REQUISITI!
Milionaria 23enne cerca fidanzato, offre 70 mila Euro l'anno: I REQUISITI!
(Milano)
-

Jane Park ha 23 anni e, dopo aver vinto la lotteria britannica, è diventata milionaria.
Jane Park ha 23 anni e, dopo aver vinto la lotteria britannica, è diventata...

Deforestazione? CARTA DI CANAPA miglior alternativa per combatterla
Deforestazione? CARTA DI CANAPA miglior alternativa per combatterla
(Milano)
-

L’uso della fibra di canapa per produrre carta risale a più di 2mila anni fa, eppure l’umanità continua ad abbattere alberi e ad inquinare l’ambiente.
L’uso della fibra di canapa per produrre carta risale a più di 2mila anni fa,...

Migranti: con il taglio dei 35 euro ADDIO ACCOGLIENZA!
Migranti: con il taglio dei 35 euro ADDIO ACCOGLIENZA!
(Milano)
-

Stop ai corsi di italiano e alla formazione professionale. Non solo: via gli psicologi, ridotta al minimo la presenza di assistenti sociali, operatori culturali, medici e infermieri
Ogni ospite vedrà il medico per massimo 4 ore l’anno. L’infermiere, invece, non...

L'antifascismo dei CRETINI: sinistra mondiale FALLITA
L'antifascismo dei CRETINI: sinistra mondiale FALLITA
(Milano)
-

Abbiamo sempre avuto pazienza con i cretini non cattivi e con i cattivi ma intelligenti. Non riusciamo però ad averne con i cretini cattivi, magari in origine solo cretini poi incattiviti oppure solo cattivi poi rincretiniti. Ma sono cresciuti a dismisura
Abbiamo sempre avuto pazienza con i cretini non cattivi e con i cattivi ma...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati