Orgoglio o umilta': come tanti rapporti finiscono per superbia e presunzione

(Milano)ore 22:42:00 del 20/01/2019 - Genere: , Curiosità, Scienze

Orgoglio o umilta': come tanti rapporti finiscono per superbia e presunzione

L’orgoglio in amore è un limite? La definizione da dizionario è stima eccessiva di sé e dei propri meriti, i sinonimi presunzione e superbia, nella dottrina cristiana è uno dei sette peccati capitali.

L’orgoglio in amore è un limite? La definizione da dizionario è stima eccessiva di sé e dei propri meriti, i sinonimi presunzione e superbia, nella dottrina cristiana è uno dei sette peccati capitali.

Ancora convinti che possa avere a che fare con il più nobile dei sentimenti? Altro che limite,l’orgoglio è la vera tomba dell’amore! Sotto il suo effetto la ragione è sempre e comunque dalla propria parte, sotto il suo effetto chiedere scusa è da perdenti e mettersi in discussione una cosa impensabile. L’orgoglio è peggio di una droga, dà assuefazione e rende dipendenti, ma non esiste legge che ne vieti (o perlomeno che ne limiti) la diffusione. Libero di agire senza restrizioni miete vittime anche tra gli insospettabili, riconoscerlo è difficile, disfarsene particolarmente complicato. Se siete a rischio di orgoglio smodato, ecco 10 cose da non fare… prima che sia troppo tardi!

Voler avere sempre l’ultima parola

L’orgoglioso vuole avere sempre l’ultima parola, per lui discutere è solo un pretesto per dimostrare la propria supremazia. Il suo è un gioco di potere: vince chi conclude lo pseudo-dialogo, perde chi molla per primo.

Non mettersi mai in discussione

Mettersi in discussione richiede forza, autentica forza, quella di cui l’orgoglioso è privo. Attenzione però, la presunzione eccessiva cela la paura della debolezza, erroneamente considerata prerogativa dei perdenti.

Voler dominare l’altro

Il suo obiettivo è dominare, non importa come, non importa quanto, non importa chi. Ma in coppia dimostra decisamente il suo lato migliore: l’altro è considerato alla stregua di un oggetto di proprietà, di cui fare e disfare a proprio piacimento.

Sentirsi superiori

Il senso di superiorità è tipico della persona orgogliosa, convinta, chissà per quale contorta ragione, di trovarsi a un livello più alto rispetto all’interlocutore e in definitiva rispetto al mondo intero. Tale certezza ostacola qualunque tentativo di civile comunicazione.

Credere di avere sempre ragione

Questo è il diktat dell’orgoglioso: avere sempre ragione! D’altronde un essere di tale levatura non potrebbe sbagliarsi nemmeno se lo volesse. Il suo motto è: “quando si e’ sicuri di avere ragione, non c’e’ bisogno di discutere con quelli che hanno torto”!

Colpevolizzare l’altro

L’ego smisurato non ammette di sbagliare, quindi colpevolizza sempre e solo l’altro,segnale d’allarme che anticipa la fine della coppia. Una relazione, per essere tale, necessita di due persone, è difficile che le colpe stiano esclusivamente da una parte.

Non chiedere mai scusa

Chi vive di orgoglio, vive per vincere e ogni vittoria che si rispetti non ammette atteggiamenti da perdente. Anche se secondo alcuni chiedere scusa all’amata fa bene alla salute, il superbo di turno non ne vuole sapere.

Mostrare sdegno

Le espressioni facciali dell’orgoglioso sono tra le più irritanti in assoluto. Difficile non accorgersene perchè lo sdegno trasforma i lineamenti del suo volto, rendendolo irriconoscibile e molto, molto fastidioso allo sguardo.

Non scendere mai a compromessi

Chiedere a un orgoglioso di scendere a compromessi è come pretendere di insegnare le tabelline a un neonato. Praticamente impossibile. Non c’è modo di fargli cambiare idea, anche perchè molto probabilmente non sa nemmeno che significa.

Non abbassare lo sguardo

L’orgoglioso adora sfidare l’avversario e imporsi con lo sguardo, abbassarlo significa lasciarsi sopraffare e perdere. Per lui anche questa è una forma di affermazione, dato che vive tutto come una gara all’ultimo sangue.

Insultare con parole pesanti

Il superbo non ammette rimproveri e insulti di alcun genere, ma offende il partner con parole pesanti, anche quando non si sente direttamente attaccato. La sua è una doppia morale: lui può permettersi di tutto, l’altro non deve fiatare.

Da: QUI

 

Scritto da Gerardo

ALTRE NOTIZIE
Bimbi: smartphone riducono abilita' cognitive modificando il cervello
Bimbi: smartphone riducono abilita' cognitive modificando il cervello
(Milano)
-

Uno studio dell’università di Austin, in Texas, ha rivelato per esempio che la semplice presenza dello smartphone vicino a noi riduce la nostra capacità cognitiva anche del 20%
I DANNI DEGLI SMARTPHONE SUI BAMBINI - I bambini che trascorrono più tempo...

Fino a 5 tazzine di caffe' al giorno fanno bene: ecco i risultati di uno studio
Fino a 5 tazzine di caffe' al giorno fanno bene: ecco i risultati di uno studio
(Milano)
-

Altro che male, secondo uno studio il caffè ci libera da malattie cardiovascolari. Fino a 5 tazzine al giorno è consentito.
QUANTO CAFFE' BERE AL GIORNO - La caffeina non fa male entro una certa quantità...

Leggere ogni giorno ti salva dalla depressione! Ecco tutti i benefici della lettura
Leggere ogni giorno ti salva dalla depressione! Ecco tutti i benefici della lettura
(Milano)
-

BENEFICI DELLA LETTURA QUOTIDIANA - Oggi più che mai i libri sono oggetti accessibili ed economici.
BENEFICI DELLA LETTURA QUOTIDIANA - Oggi più che mai i libri sono oggetti...

Dolcetti di Halloween: ricette e idee carine
Dolcetti di Halloween: ricette e idee carine
(Milano)
-

RICETTE DOLCETTI DI HALLOWEEN - I preparativi per Halloween sono entrati nel vivo, girando per le vie delle nostre città spicca prepotente nelle vetrine dei negozi il colore arancio della zucca.
RICETTE DOLCETTI DI HALLOWEEN - I preparativi per Halloween sono entrati nel...

Il pettegolezzo e' l'oppio dell'oppresso...e degli infelici
Il pettegolezzo e' l'oppio dell'oppresso...e degli infelici
(Milano)
-

COME AFFRONTARE I PETTEGOLEZZI NELLA VITA - Il meccanismo funziona sempre allo stesso modo: c’è un ipocrita che crea un pettegolezzo per diffondere il gossip e gli ingenui credono senza resistenza. 
COME AFFRONTARE I PETTEGOLEZZI NELLA VITA - Il meccanismo funziona sempre allo...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati